Cerca nel sito

giovedì 10 agosto 2017

Nuova gamma trolley MUJI

Milano10 agosto 2017 - Nuove ruote più silenziose, freni riprogettati e riposizionati per garantire maggiore aderenza e stabilità, manico pratico e regolabile. È il nuovo modello di trolley presentato da MUJI, cheandrà a sostituire quello vecchio, ampliandone anche la gamma di misure, per andare incontro alle esigenze di tutte le tipologie di viaggiatori.

La linea MUJI to GO è in continua evoluzione. Dopo ilneck cushion, il pratico cuscino da viaggio composto da 5 milioni di microsfere, che ora presenta anche la versione con cappuccio estraibile, è la volta del trolley, uno dei prodotti best-seller di MUJI.

Del vecchio modello, il nuovo ne riprende il design, caratterizzato da linee pulite, angoli smussati e colori neutri. Tra le novità, invece, il passaggio dalle tradizionali quattro ruote singole alle quattro ruote doppie, per un movimento più fluido e stabile. Non solo. Le nuove ruote sono state pensate anche per attutirne il rumore durante gli spostamenti, così da non doversi più preoccupare di disturbare i vicini quando si parte presto la mattina o quando ci si muove su strade acciottolate. Inoltre, grazie a un pratico tasto posto nella parte superiore della valigia, si potranno attivare i freni e bloccare le ruote, senza bisogno di chinarsi.

La vera differenza la fa però l'ampliamento del volume dei trolley, con una capacità aumentata di due litri, e l'aggiunta di una nuova misura super compatta. Il nuovo modello comprenderà quindi cinque tipologie di trolley, contro le quattro precedenti, corrispondenti alle misure da 19L, 35L, 62L, 87L e 104L.

MUJI
MUJI nasce nel 1980 ed è ora parte della Ryohin Keikaku Co., Ltd. Il primo negozio, MUJI Aoyama, è stato aperto a Tokyo nel gennaio del 1983. Attualmente, in Giappone i prodotti MUJI vengono venduti da un totale di 418 negozi (328 gestiti direttamente e 90 con licenza). Oltre il confine giapponese, MUJI opera attraverso 403 punti vendita presenti in 26 paesi e regioni del mondo. In Italia, MUJI ha aperto il primo negozio a Milano in Corso Buenos Aires nel dicembre del 2004 e ora è presente con un totale di 9 punti vendita a Milano, Roma, Torino, Bologna e Venezia. MUJI vende prodotti anche grazie a una rete di e-commerce presente quasi in tutti i paesi. La filosofia MUJI è ben espressa dal nome completo MUJIRUSHI RYOHIN, che significa "no brand, quality products" e che rappresenta l'impegno continuo di MUJI nell'utilizzo di materie prime di qualità, nel miglioramento dei propri processi produttivi e nello sviluppo di un packaging semplice, grazie anche al supporto di designer di fama mondiale in grado di creare il prodotto migliore e più funzionale. Obiettivo di MUJI è quello di vendere prodotti che portino semplicità, bellezza e design nella vita di tutti i giorni. Particolare attenzione MUJI la pone anche al miglioramento dei propri negozi e del proprio servizio, per offrire ai clienti un'atmosfera e un'esperienza uniche. www.muji.it


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI