Cerca nel blog

domenica 10 luglio 2016

BIC rinnova la partnership con Smemoranda e presenta la nuova limited edition della 4 Colori

Rinnovata per il terzo anno consecutivo la partnership tra i due marchi annunciata in occasione del lancio della nuova Smemo 


Milano, 10 luglio 2016 - L'estate è appena iniziata ma BIC®leader mondiale nei prodotti di scritturaè già pronta per iniziare al meglio il nuovo anno scolastico. 

Per questo, anche per il 2016-2017, ha scelto le mitiche pagine di Smemoranda per accompagnare i ragazzi aiutandoli a destreggiarsi tra compiti in classe e interrogazioni.

Protagonista della collaborazione una delle penne più amate e conosciute di casa BIC®: la 4 Colori, la penna con 4 diversi colori di inchiostro simbolo degli indimenticabili anni '80 che per l'occasione si veste di bianco nella limited edition "ALL WHITE" Smemoranda

La penna verrà regalata a tutti coloro che acquisteranno la nuova Smemoranda con un invito ad "esprimere il proprio stile", liberamente e senza costrizioni.

Per farlo, BIC® ha ideato il concorso "Express Your Styleattraverso il quale chiederà a tutti di fotografare il messaggio lasciato con la propria 4 Colori sulle pagine dedicate dellanuova Smemoranda e condividerlo sulla pagina Facebook di Smemoranda (www.facebook.com/smemoranda)

Le "opere" migliori diventeranno la cover della pagina Facebook Smemoranda per una intera settimana! 

L'operazione continuerà anche sulla piattaforma Smemoranda.it con una gallery in homepage che verrà periodicamente aggiornata con i disegni degli utenti.

La partnership tra BIC® Smemoranda, due vere e proprie icone di stile per i giovanissimi, festeggia oggi il terzo rinnovo consecutivo e conferma la profonda vicinanza tra i due brand da sempre attenti interpreti delle esigenze di un pubblico giovane.

In uno scenario dominato da tablet e smartphone, il successo di BIC® conferma come, oggi più che mai, il ruolo della scrittura manuale sia fondamentale, soprattutto per le nuove generazioni contribuendo allo sviluppo di numerose facoltà cognitive come la concentrazione, la memoria e l'organizzazione logica dei pensieri


BIC 
BIC è un brand leader mondiale nei prodotti di scrittura, accendini, rasoi e prodotti promozionali. Da più di 60 anni BIC rispetta la tradizione di offrire ai consumatori prodotti di alta qualità, accessibili a tutti, ovunque. Grazie a questa risoluta dedizione, BIC è diventato uno dei marchi più riconosciuti al mondo. I prodotti BIC vengono venduti in più di 160 paesi nel mondo. 
Nel 2015, BIC ha registrato 2,241.7 milioni di euro di net sales. La società è quotata all'"Euronext Paris", SBF120 e CAC Mid 60. BIC fa anche parte dei seguenti indici SRI: Carbon Disclosure Leadership Index (CDLI), FTSE4Good Europe, Euronext Vigeo Europe 120, Ethibel Sustainability Excellence Europe, STOXX ESG Leaders e Gaia Index. 


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email