Cerca nel blog

lunedì 11 luglio 2016

Ottima partenza per Stop & Go di Orio al Serio, la decima IperStation inaugurata il 7 luglio 2016.

La stazione di servizio ecosostenibile aperta giovedì scorso da Iper, La grande i ha registrato nel primo weekend di rodaggio un afflusso oltre ogni aspettativa.

 

Un totale di 111.128 litri di carburante erogati per circa 5.000 veicoli durante il primo fine settimana di attività sono gli ottimi numeri di partenza della stazione di servizio di Iper, La grande i.

L'impianto di distribuzione eroga benzina verde e diesel tutti i giorni, 24 ore su 24, a prezzi più che competitivi: 1,319 € al litro per la benzina verde, e 1,189 € al litro per il diesel.  


Si conferma così il posizionamento di massima convenienza dell'insegna anche nel settore dell'erogazione carburanti.

La stazione di servizio, con 16 pistole diesel, 16 benzina e 8 postazioni di cassa automatica per il pagamento in contanti e bancomat.  Entro il mese di Dicembre 2016 sarà attivo anche il servizio di erogazione metano.
Stop & Go è un impianto non solo conveniente, ma anche all'avanguardia ed eco-friendly.  Sopra la pensilina della stazione sono installati dei pannelli fotovoltaici che alimentano il distributore: 32 moduli con una potenza di 8,00 kWp, in grado di produrre 9.109 kWh evitando l'immissione in atmosfera di 6.985 kg di anidride carbonica all'anno. 

La stazione è inoltre dotata di una colonnina per la ricarica di veicoli elettrici (auto, motocicli e biciclette), con una potenza pari a 23 kWp,  che consente la ricarica gratuita durante il tempo della spesa utilizzando la Carta Regionale dei Servizi.   


Iper, infatti, attraverso la Federdistribuzione, ha aderito a suo tempo al progetto Green Land Mobility, volto a incentivare la mobilità sostenibile anche attraverso l'installazione di colonne di ricarica elettrica sul territorio nazionale.

La storia di IperStation inizia nell'aprile 2009 con l'installazione di un impianto nel punto vendita di Verona, cui hanno fatto seguito altri nove: Castelfranco Veneto (TV), Lonato del Garda (BS), Brembate e Seriate (BG), Gadesco Pieve Delmona (CR), Montebello della Battaglia (PV), Magenta e Arese (MI). L'obiettivo di Iper è proseguire con altre installazioni nel 2017.



La scheda
Ø  IperStation Stop & Go
Ø  apertura giovedì 7 Luglio 2016, ore 17,30
Ø  Iper, La Grande i  - Oriocenter, Via Portico 71, Orio al Serio (Bergamo) Tel. 035-4208011
Ø  aperto tutti i giorni, 24 ore su 24
Ø  16 pistole diesel, 16 benzina e 8 postazioni di cassa automatica
Ø  raggiungibile da Autostrada A4 Milano-Venezia, uscite Bergamo o Seriate, di fronte all'Aeroporto Internazionale di Orio al Serio; oppure Da Bergamo città lungo la SS 342



Iper, La grande i rappresenta una delle più importanti realtà nel panorama nazionale della Grande Distribuzione Organizzata, tra le poche interamente di proprietà italiana, con 27 punti vendita, in 7 regioni.  Fa parte del Gruppo Finiper che conta circa 9.000 dipendenti e che nel 2015 ha registrato un fatturato di 2,6 miliardi di euro.  Ampiezza dell'assortimento, qualità, sostenibilità, convenienza e italianità sono i valori che guidano le scelte di Iper, La grande i.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email