Cerca nel sito

mercoledì 6 settembre 2017

Elevata efficienza e minime emissioni sonore

Refrigeratori e Condizionatori d’aria per IT Cooling per il nuovo data center proRZ di Monaco


Il cliente: proRZ
Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, con il suo brand RC ha fornito le unità per il raffreddamento al Data Center proRZ a Monaco di Baviera, in Germania. ProRZ, parte di DATA CENTER GROUP che offre soluzioni complete per IT security rooms, container esterni e mini data center,  è uno dei principali general contractor tedeschi attivi nella realizzazione ed ottimizzazione di Data Center di qualunque dimensione.

Il progetto: nuovo Data Center di Monaco
Nel Data Center di Monaco, il primo di proprietà proRZ, per rispondere alle specifiche richieste dell’utente finale, in termini di sileziosità ed efficienza, RC ha fornito due refrigeratori di liquido free-cooling ad elevata efficienza energetica e con un bassissimo livello di rumorosità UNICO TURBO FL FREE, per una potenza frigorifera totale di 1,8 Mw.

La fornitura si completa con quattordici condizionatori d’aria per IT Cooling alimentati ad acqua refrigerata NEXT EVO CW K PLUS sempre a marchio RC; con sezione ventilante separata ed alta densità di raffreddamento, in grado di limitare al minimo il footprint e risparmiare spazio all’interno del Data Center.

Gli obiettivi di progetto: silenziosità ed efficienza
Per rispondere al meglio agli obiettivi indicati dal cliente, nella fornitura di questo nuovo Data Center sono stati adottati alcuni accorgimenti tecnici particolari, che hanno fatto della proposta RC la soluzione vincente.  Uno degli aspetti più critici in fase di progettazione è stato quello delle emissioni acustiche. Nei chiller con free cooling quindi per rispettare il livello massimo di pressione sonora specificato dal cliente, si è scelto di aumentare la superficie totale di condensazione e di conseguenza il numero di ventilatori installati nell'unità. Con questa soluzione personalizzata è stato quindi possibile ridurre significativamente la velocità e, al contempo, il consumo di energia dei ventilatori, che lavorano a carico parziale.

Il secondo cardine progettuale è stato quello dell’efficienza energetica, che è stata massimizzata con l’utilizzo del free-cooling. Le specifiche condizioni di funzionamento consentono l’attivazione del sistema FREE COOLING indiretto dei chiller alle seguenti condizioni:
Il Free Cooling parziale si attiva ad una temperatura aria esterna di 15 ° C
Il Free Cooling Totale si attiva ad una temperatura aria esterna di 11 ° C
Per massimizzare l'efficienza energetica dell’intera struttura nel nuovo Data Center proRZ di Monaco di Baviera sono state selezionati condizionatori d’aria della nuova serie NEXT EVO CW, con ventilatori a commutazione elettronica EC e con motori brushless.
Per rispettare gli ingombri, migliorando il più possibile la capacità di raffreddamento i condizionatori di precisione, sono qui stati selezionati nella versione compatta (K), caratterizzata da una elevata densità frigorifera. Infine per migliorare ulteriormente la capacità di raffreddamento, le stesse unità sono state selezionate in versione "PLUS", cioè con il modulo ventilatori separato.

RC: l’affidabilità del marchio
Nei plant RC di Pavia lavora da oltre 50 anni personale altamente specializzato. A fine linea vengono regolarmente eseguiti test PED sulle unità che consentono di consegnare condizionatori altamente affidabili. L’indicatore FFR (field failure rate) che misura la frequenza con cui si interviene sulle unità installate è in continuo miglioramento su tutte le gamme e, in termini di costo nel periodo di garanzia è di pochissimo superiore allo zero (0,3% del valore dei prodotti), confermando l’elevata qualità dei prodotti a marchio RC.

Follow RC:
www.rcgroup.it

Media Relations:
Sara Di Clemente
sara.diclemente@melcohit.com

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI