Cerca nel blog

mercoledì 6 luglio 2016

Interoute espande la propria presenza in Asia con il nuovo Virtual Data Center a Singapore

Con il lancio del secondo nodo cloud in Asia, Interoute estende ulteriormente la propria piattaforma di networked cloud raggiungendo 16 zone in tutto il mondo
Interoute, l'operatore proprietario della più grande piattaforma di servizi cloud e uno dei più grandi network europei, ha annunciato oggi un nuovoVirtual Data Center (VDC) a Singapore, sedicesimo nodo a livello internazionale. Il lancio del nuovo VDC di Interoute a Singapore – il secondo in Asia – segue l’apertura del VDC di Interoute di Hong Kong nel 2014, e consente di usufruire all’interno della regione dell’alta affidabilità della piattaforma cloud e del network globale ad alte prestazioni di Interoute.

Singapore è un mercato strategico per l’infrastruttura ICT: Gartner prevede, infatti, che la spesa IT nel settore enterprise nel Sud Est Asiatico possa raggiungere i 62 miliardi di dollari entro il 2018[1]. Il Cloud Computing è un settore di investimento enorme per il Paese che vuole perseguire la propria “Smart Nation Vision[2]”, la politica di sviluppo che intende sfruttare ICT, network e dati per migliorare la vita dei cittadini, creare maggiori opportunità e sostenere la crescita delle comunità all’interno della regione.

La Città Stato rappresenta anche un’importante porta d’accesso al Sud Est Asiatico per il sistema Italia: Singapore è, infatti, il principale destinatario dell'export italiano in ambito ASEAN (Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico), con un valore che nel 2014 è stato superiore ai 2,10 miliardi di euro. Nella Città di Singapore, inoltre, operano – direttamente e indirettamente – più di 200 imprese italiane, molte delle quali hanno scelto il Paese come base regionale dalla quale controllare l'intera area Asia Pacic[3]. È fondamentale, quindi, che la presenza e l’investimento siano supportati da una piattaforma locale ad alte prestazioni, in grado di migliorare la competitività nei settori economici chiave e di sviluppare una società altamente connessa.

Matthew Finnie, CTO di Interoute, ha commentato: “Sempre più aziende considerano il mondo come un mercato globale, con applicazioni e servizi digitali che possono essere utilizzati ovunque, in qualsiasi momento. Con l'aggiunta del VDC di Singapore (sedicesimo nodo all’interno del nostro networked cloud globale), i clienti possono ora mantenere applicazioni e dati in prossimità degli utenti singaporiani. Le aziende che ospitano applicazioni nel cloud di Interoute beneficeranno di una velocità di rete a bassissima latenza, caratteristica di una soluzione cloud locale, ma potranno garantire ai propri utenti di godere, al tempo stesso, della migliore esperienza possibile, essendo parte di una rete cloud globale”.

Il VDC di Interoute è una piattaforma digitale e iper-convergente, con capacità di cloud computing integrata direttamente all’interno dell’ampio network di prossima generazione di Interoute. Il VDC di Interoute ha un’interfaccia online facile da usare e può anche essere controllato tramite numerose funzionalità API. Per l’archiviazione dei propri dati, i clienti possono selezionare una qualsiasi delle 16 zone globali in cui sono presenti i VDC, mantenendo il pieno controllo del nodo in cui sono ospitati file e applicazioni. Inoltre, il trasferimento dei dati tra i diversi nodi è gratuito per i clienti dei VDC di Interoute, rendendo così estremamente flessibile ed economicamente efficiente l’elaborazione dati multi-zona e le relative architetture, in modo da poter raggiungere più mercati in tutto il mondo.

Interoute ha aperto nuovi nodi del VDC ogni anno sin dal lancio nel 2012. Le zone del Virtual Data Center sono disponibili a Singapore, Amsterdam, Berlino, Francoforte, Ginevra, Zurigo, Londra (x2), Slough, Madrid, Milano, Parigi, Istanbul, Hong Kong, Los Angeles e New York. Interoute è stato recentemente nominato Best Cloud Service Provider durante l’edizione 2016 dell’UK Cloud Awards.



[3] Fonte Italian Chamber of Commerce in Singapore (ICCS)/Italian Institute for Foreign Trade (I.C.E)

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email