Cerca nel sito

lunedì 15 maggio 2017

RS Components inserisce a catalogo gli alimentatori Cosel ad alta affidabilità e qualità


L'offerta è stata ampliata con unità c.a./c.c. ad alta densità di piccole dimensioni e convertitori c.c.-c.c. di ultima generazione


RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha aggiunto al suo catalogo una nuova gamma di alimentatori a marchio Cosel. L'azienda, che sta registrando una rapida crescita delle vendite in Europa, è molto conosciuta in Giappone e negli Stati Uniti per i suoi prodotti affidabili e di qualità elevata, tra cui mini-alimentatori switching c.a./c.c. e convertitori c.c.-c.c. di ultima generazione. 

Come previsto dall'accordo di distribuzione stipulato con l'azienda alla fine del 2015, RS offre già centinaia di prodotti a marchio Cosel in tutto il mondo e ora si appresta ad aggiungerne altri 500. Tutti questi prodotti, molti dei quali sono garantiti 5 anni, hanno prezzi competitivi e sono disponibili a magazzino.

Tra i principali prodotti figurano le serie compatte GHA300F e GHA500F nello standard da 3x5", che garantiscono una densità di potenza straordinariamente elevata con una potenza di uscita massima di 500 W. Dotati delle certificazioni di sicurezza per i settori medicale e industriale e perfetti per applicazioni su rack standard da 1U, questi alimentatori sono caratterizzati da una ventola incorporata, bassa corrente di dispersione, doppi fusibili interni e attenuatore armoniche conforme alla norma IEC61000-3-2 Classe A (conformità EMC). Sono inoltre dotati di circuiti con correzione del fattore di potenza integrati per una capacità d'ingresso c.a. ridotta e di circuiti con protezione incorporata da corrente di spunto, sovracorrente e sovratensione. 

Le altre opzioni disponibili sono on/off remoto, AUX1/2 (12/5 V) e segnale power-good.

L'offerta comprende anche i convertitori c.a.-c.c. serie TUHS e TUNS. La serie TUHS comprende dispositivi di piccole dimensioni, con un ingombro compatto, per una maggiore flessibilità di progettazione. Caratterizzate da efficienza elevata e basso consumo in standby, queste unità supportano tensioni d'ingresso universali comprese tra 85 e 264 V c.a. o tra 120 e 370 V c.c. I convertitori c.a.-c.c. ad alta affidabilità serie TUNS sono dotati di circuiti con correzione del fattore di potenza che li rendono adatti per i sistemi di raffreddamento a conduzione. Sono inoltre caratterizzati da un intervallo di tensioni d'ingresso da 85 a 264 V c.a. e circuiti con protezione da sovracorrente e sovratensione e protezione termica.

Il catalogo RS comprende anche la serie CHS di convertitori c.c.-c.c. isolati compatti, ad alta densità e alta affidabilità, che offrono un rendimento fino al 92,5% e sono disponibili nella versione standard "quarter brick" perfetta per applicazioni nelle telecomunicazioni. Questi dispositivi sono dotati di circuiti per la protezione da sovratensione e sovracorrente, per la protezione termica e on/off remoto.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI