Cerca nel blog

domenica 8 maggio 2016

Metamorfosi della famiglia: istruzioni d'uso. Ultimo appuntamento

Giovedì 12 maggio, ore 20:00, presso il Salone della Parrochia Sacro Cuore di Gesù in Monteroni di Lecce, si terrà l'ultimo appuntamento del ciclo di incontri Metamorfosi della famiglia: istruzioni d'uso, iniziativa nata dalla collaborazione tra la Parrocchia Sacro Cuore di Gesù, nella persona del parroco Don Giuseppe Spedicato e dell'Associazione culturale e di formazione Consortium Iuris, nelle persone della Presidente Alessandra Capone e della vicepresidente Stefania Pancosta.

In ossequio al titolo conferito all'iniziativa gli incontri, con al centro le trasformazioni che la famiglia ha subito negli ultimi anni e tutte le problematiche sociali, giuridiche e teologiche ad essa sottese, si conclude, così come si era inaugurato, con un intervento del Parroco don Giuseppe Spedicato.

Nove mesi, scanditi da un incontro mensile, al pari di una gestazione, che ha visto l'avvicendarsi di numerosi esperti laici, ognuno con le proprie competenze ha offerto informazioni, spunti di riflessione e compartecipazione su temi caldi e scottanti di cui lo stesso Sinodo per la Famiglia si è occupato.

Il 5 novembre, data di apertura del ciclo di incontri, Don Giuseppe ha illustrato e commentato in maniera egregia i principi enucleati nel corso dei lavori voluti da Papa Francesco.
Giovedì 12 maggio, in maniera altrettanto esauriente e completa, si commenterà l' Esortazione apostolica postsinodale AMORIS LAETITIA, pubblicata l'8 aprile e in cui il Pontefice insiste su un lavoro pastorale per assicurare la crescita dell'amore: «Tutto questo si realizza in un cammino di permanente crescita. Questa forma così particolare di amore che è il matrimonio, è chiamata ad una costante maturazione, perché ad essa bisogna sempre applicare quello che san Tommaso d'Aquino diceva della carità: "La carità, in ragione della sua natura, non ha un limite di aumento, essendo essa una partecipazione dell'infinita carità, che è lo Spirito Santo. [...] Nemmeno da parte del soggetto le si può porre un limite, poiché col crescere della carità, cresce sempre più anche la capacità di un aumento ulteriore"» (AL 134, corsivi nostri). Questo, d'altra parte, significa pure che bisogna «smettere di
pretendere dalle relazioni interpersonali una perfezione, una purezza di intenzioni e una coerenza che potremo trovare solo nel Regno definitivo» (AL 325). Quindi «non potremo incoraggiare un cammino di fedeltà e di reciproca donazione se non stimoliamo la crescita, il consolidamento e l'approfondimento dell'amore coniugale e familiare» (AL 89).

È proprio la crescita nella capacità di amare che deve guidare «lo sforzo pastorale per consolidare i matrimoni» (AL 307).
Si farà, pertanto, chiarezza sulla relae portata del messaggio pastorale voluto da Papa Francesco, scevro da strumentalizzazioni di stampo prettamente giornalistico.
Un' occasione da non perdere, quindi, per comprendere, capire e vivere il vero insegnamento che questo nostro Pontefice sta donando all'umanità intera.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email