Cerca nel blog

lunedì 4 luglio 2016

“Se ti muovi ti taggo”, progetto realizzato da ASL 2 Abruzzo ed EXITone di Ezio Bigotti, vince il Premio Best Practice Patrimoni Pubblici

Importante riconoscimento per EXITone: la società guidata da Ezio Bigotti è stata insignita del Premio Best Practice 2016 per la partnership tecnica con l’ASL Lanciano Vasto Chieti nella realizzazione del progetto “Se ti muovi ti taggo”. 

ForumPa: importante conferma per EXITone, società guidata da Ezio Bigotti

Ezio Bigotti, Presidente di EXIToneEXITone, società guidata da Ezio Bigotti, si aggiudica per la quinta volta il Premio Best Practice Patrimoni Pubblici 2016 per la partnership tecnica con l'ASL Lanciano Vasto Chieti nella realizzazione del progetto "Se ti muovi ti taggo". Le motivazioni del riconoscimento risiedono nella particolare impronta innovativa a livello tecnico e organizzativo, nelle ricadute positive delle quali potranno usufruire i cittadini e nella razionalizzazione dei costi. Il progetto, a soli cinque mesi dall'avvio, ha infatti garantito la ricostruzione dello stato giuridico di 170 immobili, il censimento e l'inventariazione di quasi 80.000 beni mobili e un considerevole passo avanti a livello di innovazione tecnologica, ottenuta attraverso la sperimentazione di strumenti utilizzati raramente in ambito pubblico, vale a dire l'APP oneASSET e la tecnologia NFC. EXITone si è quindi confermata un'importante realtà sia per quanto riguarda l'attenzione all'innovazione che per la capacità di mettere a disposizione di terzi un know how consolidato, da leader del settore del facility management.

EXITone: attività e storia della società guidata da Ezio Bigotti

Società facente parte del gruppoSTI, EXITone opera nell'ambito della gestione strategica degli immobili e del territorio. Con un'esperienza ventennale nel settore, l'azienda guidata da Ezio Bigotti ha introdotto un business network che si contraddistingue grazie all'ideazione della figura del Tutor EXIToneTutor, il partner operativo di EXITone S.p.A., affidatario di incarichi da eseguire su tutto il territorio nazionale. EXITone funge anche da global advisory in ambito energetico, fornendo servizi gestionali, strutturali e produttivi, oltre che di valorizzazione della produzione attraverso le fonti rinnovabili.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email