Cerca nel blog

venerdì 5 maggio 2017

Giovanni Rana apre un nuovo ristorante a Berlino


Berlino, 5 maggio 2017 – Giovanni Rana inaugura il suo primo ristorante in Germania e offre agli amanti della cucina italiana la possibilità di gustare la sua pasta fresca e le sue creative ricette proprio nel cuore di Berlino. 

Si tratta del quarto ristorante aperto dal Gruppo Rana nel mondo, che si aggiunge agli altri ristoranti europei di Londra e Lussemburgo e a quello oltre oceano di New York. Il nuovo ristorante tedesco si affianca anche ai 22 ristoranti "Giovanni Rana" presenti in Italia. Con questa apertura prosegue l'espansione sia in Italia che all'estero della ristorazione firmata Rana.

Il nuovo ristorante "Giovanni Rana" si trova nel Mall of Berlin, il grande centro commerciale della città situato nella centralissima Leipziger Platz, a pochi passi dalla famosa porta di Brandeburgo e dal Palazzo del Reichstag.

La formula proposta è quella dello "show food", qualità e freschezza sono godibili a partire dalla vista… ma il gusto arriva subito dopo! 

La pasta fresca è perfetta per questo genere di format, in quanto naturalmente, senza nessuna precottura, cuoce in un batter d'occhio. 

Dalla cucina a vista, ispirata alla condivisione delle tradizionali cucine di casa, è possibile soddisfare la propria curiosità culinaria e le proprie papille gustative dall'aperitivo al pranzo e fino alla cena, il tutto all'insegna dell'estrema qualità delle materie prime.

A fare gli onori di casa per l'inaugurazione nella capitale tedesca è stato proprio Giovanni Rana, fondatore e presidente del Pastificio Rana, che ha accolto gli ospiti del suo nuovo ristorante:

"Sono molto felice di essere a Berlino, nel cuore della Germania. – ha dichiarato Giovanni Rana -  Una città vibrante, cosmopolita, crocevia di culture diverse e di tante tradizioni culinarie. Luogo ideale per portare non solo la nostra pasta fresca, ma anche tutta la tradizione culinaria italiana!"

Per tutti i berlinesi e anche per i molti viaggiatori in visita a Berlino, un posto dove poter vivere l'esperienza di una cucina sapiente e semplice al tempo stesso, in grado di coniugare tradizione, creatività e gratificazione per il palato, all'interno di un ambiente caldo e accogliente. Questo nuovo ristorante è il luogo ideale per tutti coloro che si trovano a mangiare fuori casa, non hanno molto tempo a disposizione ma non rinunciano alla qualità e al gusto della buona cucina italiana.

"Il nostro obiettivo è quello di far conoscere e amare l'Italia a quante più persone, attraverso una proposta gastronomica sempre in equilibrio tra tradizione e innovazione. Ingredienti di prima qualità e creatività della preparazione, creano un vero e proprio percorso gastronomico fatto di sapori, profumi, sensazioni, sempre nuovi, sempre sorprendenti" ha commentato Gian Luca Rana, Amministratore Delegato del Gruppo Rana. "La nostra pasta fresca ripiena si presta ad essere un ottimo testimonial dell'italianità. Da un lato esprime infatti la più nobile tradizione domenicale, quella di nonne, zie e mamme che trasmettono amore attraverso i loro piatti, dall'altro l'innovazione di formati, sfoglie, ripieni e abbinamenti capaci di rappresentare nel mondo l'eccellenza e l'unicità dei migliori ingredienti italiani".

La pasta fresca è infatti la regina dell'offerta firmata Rana: liscia, ripiena, nei formati più vari per poter accontentare tutti i palati. 

Insieme ai sughi freschi la pasta trova la sua massima espressione nelle diverse ricette presenti nel menù, create interpretando la tradizione gastronomica italiana in chiave innovativa, sempre all'insegna della qualità e del gusto.

Al ristorante "Giovanni Rana" è possibile assaggiare anche piatti freddi, insalate e dolci tipici del nostro Bel Paese, oltre alle sfiziose novità come il "Raviol Pizza", un raviolo gigante di pasta sfoglia fritta con un cuore di mozzarella filante e pomodoro che richiamano i sapori della pizza Margherita; oppure i ravioli fritti, con ripieni salati e dolci, da gustare al tavolo e anche nel cartoccio da passeggio, per rendere lo shopping ancora più delizioso.

Da "Giovanni Rana" a Berlino ogni giorno si possono provare anche spremute e centrifughe fresche di frutta e verdura scelte al momento per un pieno di energia, oltre all'inconfondibile caffè espresso e all'amato cappuccino italiano.  

Con orgoglio Rana porta all'estero l'eccellenza della nostra tradizione culinaria. I valori che da 55 anni rendono il Gruppo veronese sinonimo di questa eccellenza nel mondo si ritrovano oggi a Berlino. 

La freschezza degli ingredienti, la passione per la qualità, la varietà dei menù e delle paste: ogni giorno qui si celebra l'autenticità della buona cucina italiana.



Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email