Cerca nel blog

venerdì 5 maggio 2017

KACO new energy ha chiaramente rivisto al rialzo le sue previsioni di crescita per il 2017

Già al primo trimestre il produttore di inverter ha ricevuto qualcosa come 600 megawatt di commesse.

 

Neckarsulm, 5 maggio 2017 – Durante l'anno in corso fino alla fine di marzo, KACO new energy ha registrato ordini di inverter per un valore pari a 600 megawatt di potenza. La tendenza a livello mondiale relativa alla produzione di energia fotovoltaica va a vantaggio della media impresa a conduzione familiare, ormai ben insediata a livello globale.

 

Il gruppo KACO new energy nella sua sede originaria di Neckarsulm, al primo trimestre 2017, ha ricevuto ordini per un valore di 600 megawatt di potenza. Le principali motivazioni di questo inizio d'anno positivo sono da ricondurre all'introduzione di un nuovo supporto tecnologico nell'ambito della tecnica degli inverter con la definizione del blueplanet 50.0 TL3 INT, che ha portato ad incrementi significativi in Medio Oriente, Turchia e India.

"Nel 2016, per quanto riguarda la tecnologia, la distribuzione e il marketing, abbiamo posto le basi per un inizio positivo. Soprattutto ci teniamo particolarmente alle collaborazioni instaurate in ambito fotovoltaico. Un ottimo esempio è rappresentato dai contratti quadro che siamo riusciti a stipulare in Asia e Turchia", sostiene l'amministratore delegato Ralf Hofmann. Rispetto al 2016 si registrano il doppio delle commesse. Quindi la previsione annuale per l'intero gruppo si aggira intorno a 2,5 gigawatt di potenza.

La sede originaria di Neckarsulm approfitta, in particolar modo, della domanda in continuo aumento di inverter di stringa "Made in Germany". KACO new energy ha potuto partecipare in prima linea a questo sviluppo con il blueplanet 50.0 TL3 INT che ha lanciato l'azienda sul mercato già a metà del 2016. "Gli inverter di nostra produzione soddisfano di conseguenza le rigide norme europee sulla radiazione elettromagnetica e sulla sicurezza e tutelano in questo modo i nostri clienti da dispendiose conseguenze di carattere giuridico ed economico in caso di utilizzo di apparecchi di altri produttori decisamente più convenienti", dichiara l'amministratore delegato Ralf Hofmann.

L'amministratore delegato della sede turca di KACO new energy, Sig. Nedret Ünlü, sottolinea: "Visto il mercato del fotovoltaico ormai in forte espansione, grazie ad una conseguente strategia sulla qualità abbinata ad un servizio di assistenza esemplare, siamo riusciti ad ottenere il 40% della quota di mercato."

Negli USA l'azienda punta prevalentemente a soluzioni con inverter centralizzati, richiesti soprattutto come Integrated Power Station (IPS) con tutto l'equipaggiamento necessario per progetti di grandi dimensioni a misura di centrale elettrica. L'IPS viene fornito dalla sede texana di San Antonio.

 

Notizie su KACO new energy

KACO new energy è tra i maggiori produttori al mondo di inverter solari. Con uffici in 16 paesi, l'azienda offre inverter che include un vasto spettro di prestazioni per impianti più piccoli a parchi solari che richiedono l'erogazione di diversi megawatt. KACO new energy con sede a Neckarsulm, nelle vicinanze di Stoccarda, Germania e i siti produttivi, in America e in Asia, hanno fornito circa 9 Gigawatt di inverter dal 1999. L'azienda è stata la prima a produrre completamente a zero emissioni di CO2 e rapidamente si è diretta verso l'autosufficienza. KACO new energy fornisce anche sistemi di accumulo e inverter batterie, così come inverter per impianti di cogenerazione e sistemi CPV. Nel 2014 KACO new energy ha celebrato il centenario della nascita aziendale che è stato uno dei primi fornitori di inverter alla fine degli anni 30.



Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email