Cerca nel blog

venerdì 2 dicembre 2016

SheCall vince il primo Amazon Launchpad Award nell’ambito della sesta edizione di Premio Gaetano Marzotto



SheCall, il braccialetto elettronico progettato per ascoltare e che aiuta in situazioni di pericolo, sarà presto a disposizione di milioni di clienti grazie al programma Amazon Launchpad.

Premio Gaetano Marzotto
la più rappresentativa startup competition italiana vuole promuovere l’innovazione e le giovani imprese italiane nell’ottica dell’open innovation e dell’internazionalizzazione dei processi.


Milano, 2 Dicembre 2016 - Amazon Launchpad e Premio Gaetano Marzotto hanno annunciato ieri che SheCall è il vincitore del primo Amazon Launchpad Award in occasione della cerimonia di premiazione della sesta edizione di Premio Gaetano Marzotto, il riconoscimento più significativo in Italia sull’innovazione, in collaborazione con Innovation Foundries. SheCall sarà disponibile su tutti e 5 i siti europei di Amazon e avrà la possibilità di essere promosso tra i prodotti delle le start-up presenti nel programma Amazon Launchpad in Regno Unito, Francia e Germania.

SheCall è un braccialetto elettronico che chiama automaticamente per chiedere aiuto in situazioni pericolose. Progettato per ascoltare il cuore, grazie a biosensori integrati, si connette allo smartphone via Bluetooth e, attraverso l'applicazione dedicata, costruita su algoritmi proprietari, mette in atto una serie di azioni automatiche in caso di necessità. SheCall si accende per illuminare l’ambiente circostante e attiva una suoneria udibile a distanza. Inoltre, SheCall può attivare una serie di contatti selezionati con un messaggio, che contiene il nome del proprietario di SheCall, un pulsante per chiamarlo rapidamente e la mappa con la sua posizione al momento della segnalazione.

La giuria, composta dall’imprenditore Riccardo Illy, l'architetto Italo Rota, Francois Nuyts, Country Manager di Amazon Italia e Spagna e Anurag Khilnani, Global Development Business Manager di Amazon Launchpad, ha premiato SheCall per il significativo approccio imprenditoriale all'innovazione, il valore sociale, l’utilità per i clienti e il suo livello di sviluppo avanzato.

"Amazon ha sempre incoraggiato l'innovazione e, attraverso il programma Amazon Launchpad, vogliamo permettere alle start-up italiane di vendere i loro prodotti, unici ed emozionanti, ai milioni di clienti di Amazon, non solo in Europa ma in tutto il mondo. Oggi siamo orgogliosi di premiare la start-up SheCall per il suo braccialetto elettronico, per la sua capacità diinnovare e di utilizzare tecnologie di alto livello in un prodotto utile. Vogliamo ora dare a questo prodotto la possibilità di essere scoperto e acquistato da un pubblico più ampio possibile" spiega François Nuyts, Country Manager Amazon Italia e Spagna.

"Il vero snodo per le aziende e le startup italiane di prodotto è la distribuzione commerciale. Ed una corretta strategia di marketing globale. Oggi non possiamo più pensare a prodotti locali ma ad esportare il nostro DNA innovativo. La collaborazione con Amazon, mediata da Innovation Foundries, è una apertura fondamentale, una finestra sul mondo e un modo di collegarsi in modo diretto ed efficace con i consumatori", dichiara Cristiano Seganfreddo, direttore generale di Associazione Progetto Marzotto che promuove l’iniziativa.

Premio Gaetano Marzotto è la più rappresentativa startup competition italiana, con un montepremi di oltre due milioni di euro tra grant e percorsi di affiancamento, e un centinaio di partner tra istituzioni, incubatori, acceleratori, investitori, angels, grandi gruppi e big corporate, tutti impegnati a promuovere l’innovazione e a favorire le giovani imprese italiane nell’ottica dell’open innovation e dell’internazionalizzazione dei processi.
 
Dal 2010 a oggi, il Premio ha elargito circa 5 milioni di euro, premiato 80 startup, registrato oltre 4200 application, generato decine di milioni di euro di investimenti indiretti.

Amazon Launchpad è il nuovo programma che rende facile per le start-up lanciare e distribuire i loro prodotti a milioni di potenziali clienti di Amazon in Europa e in tutto il mondo. Il programma è già stato avviato in 6 mercati - Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Cina e Messico - offrendo un'esperienza di onboarding semplificata, pagine di prodotto personalizzate con contenuti unici, supporto di marketing per aiutare nella scoperta dei prodotti, e accesso alla rete globale di distribuzione di Amazon.

***

Amazon.com

Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email