Cerca nel sito

mercoledì 10 maggio 2017

Parrot arricchisce la propria offerta di droni commerciali con soluzioni end-to-end dedicate a piccole e medie imprese


  • STRUMENTI DI DECISION-MAKING COMPLETI E MULTIUSO, PROGETTATI SPECIALMENTE PER PROFESSIONISTI NEI SETTORI AGRICOLTURA E ARCHITETTURA / INGEGNERIA / EDILIZIA.
  • UNA NUOVA GAMMA "PROSUMER" ENTRY-LEVEL NELL'OFFERTA COMMERCIALE DI PARROT DI DRONI, SENSORI, SOFTWARE E SERVIZI.


Dal 2012 Parrot si sta espandendo nel settore dei droni civili grazie a partecipazioni e acquisizioni in aziende selezionate come AIRINOV, MicaSense, Pix4D, senseFly e alla creazione della propria piattaforma di servizi specializzati per droni, Air Support. Il Gruppo offre una gamma di soluzioni avanzate per: raccolta di dati ad alto valore e modelli in grado di rispondere alle esigenze dei professionisti nel settore dell'agricoltura di precisione come agricoltori e agronomi; mappature e ispezioni per i settori real estate, architettura e edilizia e GIS (sistema informativo computerizzato territoriale) per professionisti operanti nei servizi pubblici, umanitari, ambientali e minerari.


Parrot ha individuato attività commerciali in cui i propri droni - proposti in una soluzione completa – possano assicurare efficienza e risparmio di tempo, performare al meglio e generare maggiori ricavi/business.

Parrot, che copre l'intero "ecosistema drone" (dai droni ai sensori, passando per software di pilotaggio e di elaborazione dati, consigli e servizi) ha deciso di espandere la propria offerta commerciale con la creazione della gamma Parrot Professional dedicata alle piccole e medie imprese.


Le soluzioni professionali di Parrot sono strumenti "end-to-end", affidabili e dall'ottimo rapporto qualità-prezzo. Realizzati partendo dai droni consumer di Parrot, che hanno già dimostrato la propria manovrabilità, robustezza e facilità di pilotaggio, le nuove soluzioni incorporano sensori di precisione e software a servizio di piccole e medie imprese e professionisti indipendenti e garantiscono un'immediata possibilità di utilizzo in autonomia, per poter subito iniziare a beneficiare di funzionalità avanzate sviluppate per le grandi aziende.

  • L'agricoltura è uno dei primi settori in cui i droni mostrano il proprio grande potenziale. I droni consentono di gestire al meglio la produzione e le rese. Droni, sensori e software di analisi permettono di sorvolare e mappare una vasta area agricola in poco tempo, per raccogliere dati rilevanti con la precisione della micro-particella.
    • Con Parrot Disco-Pro AG, Parrot offre ad agricoltori e piccole cooperative agricole una soluzione "end-to-end" per ottenere facilmente e rapidamente informazioni affidabili sullo stato delle colture, come grano, orzo, colza, mais…
  • Nel settore edile e del real estate, i droni consentono di rilevare, monitorare e raggiungere aree di difficile accesso acquisendo immagini, registrando video e generando modelli 3D. Parrot ha sviluppato due soluzioni "end-to-end":
    • Parrot Bebop-Pro Thermal, una soluzione per la termografia che consente a società d'ispezione e rilevamento termico, costruttori di tetti, idraulici, lavoratori edili e pompieri di ottenere informazioni termiche e radiometriche, live e/o con immagini.
    • La seconda soluzione, Parrot Bebop-Pro 3D Modeling, è rivolta in particolare ad agenti immobiliari, architetti, artigiani e broker di assicurazioni immobiliari e consente loro di creare facilmente video promozionali o modelli interattivi 3D, costruire parti di un edificio, supervisionare un cantiere e stampare modelli 3D.

 

Questa prima gamma di soluzioni entry-level end-to-end di droni professionali mette in evidenza l'impegno di Parrot nel settore dei droni civili. Con un'ampia gamma di prodotti che comprendono sia l'ecosistema di droni consumer e commerciali (droni, sensori, software, servizi) sia sistemi"prosumer", Parrot riafferma la propria ambizione a espandersi e posizionarsi come player leader nel mercato dei droni civili.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI