Cerca nel blog

martedì 10 maggio 2016

Wind Music Awards 2016 il 6 e 7 giugno Raiuno. / Di Marco Nicoletti

Lunedì 6 e martedì 7 giugno le grandi stelle della musica verranno premiate per i loro recenti successi discografici e si esibiranno sul prestigioso palco dell’Arena di Verona per i Wind Music Awards 2016, in onda in diretta su Rai1 con la conduzione dei riconfermati Carlo Conti e Vanessa Incontrada.
Questi i primi artisti confermati: Biagio AntonacciAlessandra Amoroso, Baby KBenji&Fede, Loredana BertèMario BiondiBrigaLuca CarboniClementinoFrancesco De GregoriElisa, Emma MarroneFedezGiusy FerreriLorenzo FragolaMax GazzèGemitaizGue Pequeno, Il VoloJ-AxLigabueFiorella MannoiaMarco MengoniFrancesca MichielinModàGianna NanniniLaura PausiniMax PezzaliPoohRonThe KolorsUrban Strangers, Renato Zero.
Durante lo show saranno premiati gli italiani che, tra maggio 2015 e maggio 2016, hanno raggiunto con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli la certificazione “platino” e “multiplatino” (certificazioni Fimi/GfK Retail and Technology Italia). Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di ospiti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti ai cantanti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione. 

Wind Music Awards, scheda e storia


La kermesse è organizzata fin dalla sua nascita (eccetto per l'edizione 2014) da Wind, la nota azienda di telefonia italiana, ed è realizzata anche grazie alla collaborazione delle associazioni di settore Associazione fonografici italiani (Afi), Fimi e Pmi.

Per i primi due anni la manifestazione si è svolta a Roma: la prima edizione all'Auditorium della Conciliazione, mentre la seconda a Valle Giulia. Dal 2009 al 2012 l'evento si è tenuto nella storica Arena di Verona, sede per tanti anni delle finali del Festivalbar (di cui è definito un suo naturale erede). Dal 2013 la sede si è spostata al Foro Italico di Roma e l'evento è stato trasmesso in diretta.
Le prime cinque edizioni sono andate in onda in differita in prima serata su Italia 1, per poi passare su Rai1 dal 2012 e dal 2013 in diretta su Rai1 e in alta definizione su Rai HD.
Nel 2014, in seguito all'abbandono di Wind, l'evento ha preso il nome di Music Awards.
Dal 2015 il programma ha ripreso il nome di Wind Music Awards ed è tornato a essere trasmesso dall'Arena di Verona, nuovamente in diretta.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email