Cerca nel sito

martedì 4 aprile 2017

TAG Books: 3 NUOVI VOLUMI PER LA COLLANA CHE SPIEGA IL CAMBIAMENTO DEL DIGITALE SULLA NOSTRA VITA.

Tre nuove uscite dei TAG books, la prima collana italiana di libri sull'innovazione digitale curata da Talent Garden, la più grande piattaforma fisica in Europa per i talenti del digitale, e Egea, casa editrice e libreria dell'Università Bocconi.   

Tre nuovi volumi della collana TAG books sono disponibili online e nelle migliori librerie di tutta Italia, si tratta della prima linea italiana di libri nata per diffondere la cultura dell'innovazione digitale attraverso un linguaggio accessibile anche ai "non addetti ai lavori". 

Dopo il grande successo dei primi due volumi Fintech Revolution e App Economy, ora si parla dell'inarrestabile rivoluzione digitale nell'ambito delle aziende, con un occhio particolare agli ambiti del design e della medicina. 

Digital Transformation a firma di Alessandro Braga - esperto di trasformazione tecnologica - parla della rivoluzione digitale come "approccio" e nuovo modo di fare impresa, distinguendola dall'idea di mero processo tecnologico. Internet of Humans, scritto da Leandro Agrò – uno dei massimi esperti italiani di interaction design, spiega la nuova centralità dell'aspetto umano nella progettazione tecnologica. Infine Future Health, dell'esperto di tecnologia applicata alla salute Gabriele Grecchi, offre una fotografia dell'impatto delle tecnologie sulla medicina.   

Curatore della collana TAG books è Alessandro Rimassa, Direttore e cofondatore della TAG Innovation School, la scuola dell'innovazione e del digitale nata all'interno di Talent Garden. 

TAG books nasce dalla collaborazione tra Egea, la casa editrice e libreria dell'università Bocconi, e Talent Garden, la più grande piattaforma fisica in Europa per i talenti del digitale.   

Digital Transformation (a cura di Alessandro Braga, fisico di formazione e esperto nel trasformare la tecnologia in un efficiente motore di business, Chief Digital Officer di Talent Garden) illustra come la rivoluzione digitale garantirà futuro alle aziende, sotto la guida delle persone. 

Non si parla  di mero cambiamento tecnologico, ma di un nuovo approccio che – attraverso la tecnologia – cambia in maniera profonda il modo di fare impresa. 

Dietro le parole si apre un universo in cui fisico e digitale convergono, che si parli di economia, ambienti o relazioni. Il cambiamento, continuo e veloce, tocca tutte le componenti del business: processi, organizzazione, produzione, distribuzione, comunicazione, fino ai modelli stessi che definiscono nuove value proposition, trasformando l'impresa in piattaforma. 

Muta l'approccio al lavoro e il concetto di leadership è ridefinito dalla centralità delle persone e da una nuova cultura dell'innovazione. Si afferma un inedito paradigma di impresa basato sui dati e capace di offrire soluzioni centrate sui bisogni individuali.   

Internet of Humans (a cura di Leandro Agrò, digital product director in Design Group Italia, Pioniere dell'Internet of Things, tra i massimi esperti italiani di interaction design) spiega come l'IoT e le tecnologie intelligenti abbiano radicalmente cambiato il mondo della progettazione, esaltando la centralità della persona. 

Una rivoluzione inarrestabile ci pone davanti un futuro sempre più mix di tecnologie e umanità, in cui a sopravvivere saranno aziende, prodotti e servizi in grado di intercettare e soddisfare i bisogni individuali. 

Tra "interaction design" e "user experience", il digitale può davvero migliorare le nostre vite: progettare sulle reali esigenze e comportamenti di ognuno non è compito riservato ai designer, ma la sfida che attende oggi ogni imprenditore e manager. 

Fare design diventa così progettare oggetti che "raccontano delle storie", auto a guida autonoma e creature aumentate dalle molteplici forme. 

Future Health (a cura di Gabriele Grecchi, cofondatore e CEO di Silk Biomaterials, startup medtech italiana operante nel campo della medicina rigenerativa) si concentra sulla portata della tecnologia in ambito medico. 

La riduzione esponenziale dei costi, ad esempio, è il risultato positivo di una progressiva convergenza tra scienze della vita e informatica, tra fisica e ingegneria. 

Quindici anni fa per ottenere la sequenza del genoma umano occorrevano quasi 100 milioni di dollari, oggi ne bastano 1000. 

Questa evoluzione va ora a toccare la ricerca medica in modi inaspettati: l'effetto della digitalizzazione e personalizzazione è dirompente anche in tema di salute, con lo sfruttamento dei big data e le capacità di calcolo dei moderni computer. 

Empowered patient, remote care, robot che migliorano interventi e protesi, sensori e stampa 3D, intelligenza artificiale applicata alle decisioni mediche: è la grande rivoluzione delle scienze della vita, che migliorerà la nostra esistenza, allungandone la durata.     

*** 
Talent Garden Talent Garden – https://talentgarden.org/ – è una piattaforma fisica dove i professionisti del digitale, della tecnologia e della creatività lavorano, apprendono e si connettono. 

Talent Garden offre spazi di coworking, formazione sui temi digital con TAG Innovation School e una serie di diversi eventi.   

TAG Innovation School TAG Innovation School - www.taginnovationschool.com – è una scuola votata all'innovazione e al digitale che realizza programmi di formazione che aiutano persone e aziende a lavorare con passione, crescere ed essere leader in un mondo sempre più digital.


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI