Cerca nel blog

mercoledì 26 aprile 2017

Toni Cavalcante è il nuovo presidente Unac

Rinnovato anche il consiglio direttivo dell'associazione

L'assemblea dei Soci Unac, Associazione costruttori di infissi motorizzati e automatismi per serramenti in genere, federata ad ANIMA, ha eletto Toni Cavalcante come nuovo presidente.  

Cavalcante succede a Stefano Bonan di Came Spa.
È stato rinnovato anche il consiglio direttivo che gestirà l'associazione nel prossimo mandato ed è composto da Giulio Faccin (Benincà Spa), con la carica di vicepresidente, Fabio Bertolino (Entrematic Spa) e Luca Carnio (Came Spa) come consiglieri.
 
Cavalcante è socio fondatore di Topp Srl, azienda che si occupa di automazioni per porte e finestre. 
Attento alle nuove tecnologie in precedenza si è occupato di prototipazione rapida e già nel 1996 gestiva una delle prime società che in Italia proponeva tecnologie di sinterizzazione laser 3D per la prototipazione e lo sviluppo rapido del prodotto. 
In precedenza ha maturato più di un quinquennio di esperienza all'interno del gruppo Askoll, ricoprendo diversi ruoli.
 
Il nuovo Presidente Unac ha ringraziato Bonan per l'impegno durante il suo mandato e ha affermato: "L'associazione rappresenta le primarie aziende italiane che operano nell'home automation. Tra i principali obbiettivi del mandato vediamo la necessità di perseguire nelle attività legate alla partecipazione ai tavoli di lavoro tecnico-normativi a livello nazionale ed europeo per essere il riferimento italiano di tutti gli operatori che si occupano di automatismi. In linea con la nostra storia, dedicheremo inoltre una particolare attenzione alla funzione degli installatori professionisti del nostro settore, che intendiamo promuovere anche attraverso la predisposizione di strumenti formativi innovativi realizzati su  misura, quali ad esempio la formazione on line. Vogliamo inoltre essere un punto di riferimento per tutti gli operatori che hanno a che fare con il mondo dell'automatismo, ma che a volte non sanno a chi rivolgersi per un approccio serio e autorevole in tema di sicurezza e certificazione del prodotto nel suo contesto specifico".
 

ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine – è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di 44,7 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 58,5% (dati riferiti al preconsuntivo 2016). I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l'industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per acqua e prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l'industria; impianti, macchine prodotti per l'edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell'uomo e dell'ambiente; costruzioni metalliche in genere.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email