Cerca nel blog

giovedì 27 aprile 2017

Kalorimeta acquisisce Qundis

Il gruppo di Amburgo che fa capo a Kalorimeta AG & Co. KG (KALO) acquisisce Qundis


Milano, 27 Aprile 2017 – Il gruppo aziendale di Amburgo che fa capo a Kalorimeta AG & Co. (KALO) ha acquisito QUNDIS, leader europeo nella produzione di sistemi AMR, ripartitori di calore, contatori di calore e d´acqua e smart meter gateways per la gestione di dati dei consumi energetici, e la sua controllata SMARVIS. Questo investimento permetterà al gruppo di imporsi come player di primo piano nella gestione intelligente del settore edile. I dispositivi Qundis, infatti, sono già installati in 6 milioni di appartamenti con una presenza in più di 30 paesi in tutto il mondo.

L'acquisizione sarà completata entro la fine di maggio. QUNDIS diventerà poi parte del gruppo aziendale di Amburgo che, oltre a KALO, include anche KeepFocus Europe GmbH & Co. KG, specialista in piattaforme per la raccolta di dati energetici e IKW Service GmbH, fornitore di servizi completi nel settore della fatturazione, oltre ad una partecipazione nell'azienda leader nel settore Smart Meter Gateway, ossia Powerplus Communications AG (PPC).

Inizialmente il gruppo acquisirà tutte le azioni di proprietà di HgCapital, l'attuale investitore. Tuttavia, la società londinese è già consapevole dei vantaggi derivanti dal nuovo cambio di proprietà e quindi reinvestirà subito parte del prezzo di acquisto all'interno del gruppo. Non ci sarà nessuna modifica nella struttura aziendale di QUNDIS e della sua controllata SMARVIS, che continueranno ad operare su base indipendente nell'attuale sede di Erfurt in Germania.


"Siamo lieti di aver portato a termine questa importante partnership", spiega Dieter Berndt, presidente della direzione aziendale di QUNDIS, aggiungendo: "Unendoci ad altre aziende di esperienza nel nostro stesso campo, saremo in grado di portare avanti la storia di successo di QUNDIS in modo ancora più decisivo. Tra il 2014 e il 2016, QUNDIS ha visto crescere il proprio fatturato da 60 milioni a 90 milioni di euro. Si tratta, quindi, di una società altamente redditizia. La principale forza trainante di questo successo è la velocità con cui creiamo innovazione a Erfurt, basti pensare che QUNDIS ha già all'attivo 55 brevetti registrati. La grande competenza nel settore e l'esperienza estesa a 30 paesi in tutto il mondo, rende QUNDIS una risorsa preziosa per il suo nuovo investitore."


QUNDIS
Da quasi 30 anni la QUNDIS GmbH, nata dalla fusione tra la ditta ricca di tradizione QVEDIS (ex Siemens) e la KUNDO SystemTechnik, è all'avanguardia nello sviluppo di sistemi per la raccolta dei dettagli sui consumi energetici, sviluppando i propri prodotti su misura per le esigenze dei clienti. Le soluzioni di sistema "made by QUNDIS" aiutano a misurare e analizzare i consumi energetici e a raggiungere in questo modo una gestione responsabile delle risorse. Il gruppo QUNDIS in Germania e in molti altri paesi è leader nel settore dei misuratori e dei sistemi di lettura per il conteggio finale di acqua e calore basati sui consumi effettivi. Attualmente i dispositivi Qundis sono installati in oltre 30 paesi e in più di 6 milioni di appartamenti. Tra i clienti dell'azienda rientrano anche imprese di servizi e partner OEM dell'edilizia residenziale. Per ulteriori informazioni: www.qundis.it


SULL'INVESTITORE
Il gruppo di società che fanno capo a Kalorimeta AG & Co. KG (KALO) e KeepFocus Europe GmbH & Co. KG offre infrastrutture di rete per servizi di misurazione, soluzioni analitiche e di fatturazione e applicazioni intelligenti nel settore edile. I suoi prodotti e servizi innovativi coprono la registrazione e l'analisi dei dati sui consumi, nonché la fatturazione integrata dei costi di utility per locali residenziali e commerciali. Nelle sue attività il gruppo si concentra sul digital energy data management utilizzando piattaforme dati centralizzate. Altri servizi includono test dell'acqua potabile per i batteri della legionella, i sistemi anti fumo conformi ai requisiti di legge, la manutenzione degli impianti per la ventilazione dei locali residenziali e l'attuazione della gestione dei pagamenti dei creditori e dei debitori per conto dei clienti, incluse le richieste di recupero crediti. Al fine di aumentare la propria  trasparenza, l'efficienza energetica e la sicurezza, KALO e KeepFocus utilizzano più dì 10 milioni di dispositivi di misurazione e allarmi anti fumo, fornendo una fatturazione veloce e conforme alle leggi per 1,6 milioni di case. Disponibilità e qualità sono garantite ogni giorno da circa 1500 dipendenti.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email