Cerca nel blog

mercoledì 19 aprile 2017

car2go è un compagno di viaggio per sempre più persone




car2go raggiunge 350.000 utenti in Italia

  • L'Italia è il secondo Paese d'Europa con più utenti car2go
  • Il numero di clienti è aumentato del 30% rispetto allo scorso anno
  • L'utilizzo settimanale del servizio è cresciuto più del 70% rispetto al precedente anno
  • Circa 50 milioni di chilometri sono stati percorsi a bordo delle smart car2go
  • Oltre 8.000 aziende usano il servizio "car2go for business"


Milano, 19 aprile 2017 – Continua la crescita esponenziale di car2go, leader internazionale del carsharing a flusso libero, che conta oltre 2,3 milioni di utenti in tutto il mondo. E anche in Italia, dove il servizio è attivo dal 2013, il successo del carsharing di Daimler non si arresta, anzi tutt'altro. Sono, infatti, 350.000 gli italiani iscritti a car2go e oltre 8.000 le aziende che utilizzano il servizio dedicato al mondo business, facendo posizionare l'Italia al secondo posto nella classifica dei Paesi europei con più utenti car2go. Rispetto al precedente anno, infatti, l'utilizzo settimanale del servizio ha registrato un decisivo aumento di oltre il 70% e il numero degli utenti è salito del 30%.

"Siamo molto soddisfatti degli ottimi risultati raggiunti da car2go in Italia. I dati confermano l'inarrestabile crescita del servizio ed in generale del carsharing nel Bel Paese. L'Italia è, infatti, una tra le più importanti location per car2go" – afferma Thomas Beermann, CEO car2go Europe – "Vogliamo ringraziare di cuore i 350.000 italiani che hanno scelto car2go come moderno, efficiente, sostenibile e dinamico mezzo di spostamento."

Tra le location italiane coperte dal servizio car2go, Roma e Milano sono quelle che registrano il numero più alto di iscritti, con 140.000 utenti ciascuna. Entrambe le città rientrano nella top five delle città europee con più utenti car2go. Mentre nelle più piccole e "giovani" città di Torino e Firenze, car2go ha rispettivamente 40.000 e 30.000 iscritti. In totale, dal 2013, gli italiani hanno percorso, a bordo degli oltre 2.000 veicoli smart di car2go, circa 50 milioni di chilometri, equivalenti a più di 1.240 giri intorno alla Terra. In vetta alla classifica si trova Milano con 25 milioni di km, seguita da Roma con 18 milioni di km, Torino con 4 milioni di km e, infine, Firenze con 3 milioni di km.

Il sistema di carsharing a flusso libero non utilizza stazioni di noleggio prestabilite e i veicoli sono distribuiti all'interno delle città. Utilizzando semplicemente la app car2go dal proprio smartphone, i clienti possono aprire, guidare e lasciare i veicoli in tutti i parcheggi pubblici autorizzati, all'interno dell'area operativa del servizio. E ora a Roma è possibile parcheggiare facilmente la propria smart anche in pieno centro, presso il Parking Via Giulia, dove sono stati dedicati a car2go 10 posti auto. Il Parking, completamente gratuito per gli utenti car2go, è aperto tutti i giorni H24 e vi si accede da via Bravaria, dal Lungotevere dei Tebaldi all'altezza di Ponte Mazzini. Grazie a questa iniziativa, sarà ancora più semplice trovare parcheggio con car2go nel centro storico della città Eterna.


About car2go
car2go è il leader mondiale di mercato nel settore del car-sharing a flusso libero ed è una società controllata da Daimler AG. Grazie al concetto di car-sharing inventato da car2go, le smart e i veicoli Mercedes-Benz possono essere noleggiati ovunque e in qualsiasi momento ad un prezzo (al minuto) assolutamente accessibile. I veicoli possono essere localizzati, prenotati e pagati semplicemente via smartphone. Il servizio opera dal 2008 ed è disponibile in 26 città al mondo (14 delle quali in Europa, incluse le 4 città italiane, 11 in Nord America e 1 in Asia a Chongqing/Cina). car2go è interoperabile tra le 14 città in Europa e le 11 città in Nord America. I veicoli, che sono circa 14.000, sono stati noleggiati più di 78 milioni di volte da oltre 2,3 milioni di clienti. Una flotta completamente elettrica di 1.350 veicoli è disponibile in 3 città (Stoccarda, Amsterdam e Madrid). Per questo car2go è anche uno dei più grandi fornitori di elettro-carsharing. La sede centrale di car2go si trova a Leinfelden-Echterdingen, nei pressi di Stoccarda, Germania. Le città europee sono gestite dalla società car2go Europe GmbH, Joint Venture tra Daimler ed Europcar, leader nel campo del noleggio auto. 
Maggiori informazioni su: www.europcar-group.com.


Daimler at a glance

Daimler AG è una delle aziende automobilistiche di maggior successo al mondo. Con le sue divisioni Mercedes-Benz Cars, Daimler Trucks, Mercedes-Benz Vans, Daimler Buses e Daimler Financial Services, il Gruppo Daimler è uno dei più grandi produttori di auto di lusso e il più grande produttore al mondo di veicoli commerciali a livello globale. Daimler Financial Services fornisce finanziamenti, leasing, gestione flotte, assicurazioni e servizi di mobilità innovativi. I fondatori della società, Gottlieb Daimler e Carl Benz, hanno fatto la storia con l'invenzione dell'automobile nell'anno 1886. Quale pioniere dell'ingegneria automobilistica, Daimler continua a plasmare il futuro della mobilità oggi, concentrandosi su tecnologie innovative ed ecofriendly, ed offrendo una gamma di vetture premium in linea con i valori del Marchio. Daimler investe nello sviluppo di tecnologie di propulsione alternative, con l'obiettivo di una guida ad emissioni zero: dai veicoli ibridi a quelli elettrici alimentati a batteria o cella a combustibile. Inoltre, la società segue un percorso coerente verso una guida senza incidenti attraverso la connettività intelligente, per arrivare alla guida autonoma. Questo è solo un esempio di come il Gruppo Daimler sia impegnato a sviluppare con responsabilità soluzioni alle sfide future verso la società e l'ambiente. Daimler vende veicoli e servizi in quasi tutti i Paesi del mondo e ha stabilimenti di produzione in Europa, Nord e Sud America, Asia, e Africa. Il Gruppo include, oltre al Marchio automobilistico premium più prestigioso al mondo, Mercedes-Benz, anche Mercedes-AMG, Mercedes-Maybach e Mercedes Me, i Marchi smart, EQ, Freightliner, Western Star, BharatBenz, FUSO, Setra e Thomas Built Buses, e i servizi Daimler Financial Services: Mercedes-Benz Bank, Mercedes-Benz Financial Services, Daimler Truck Financial, moovel, car2go e mytaxi. La società è quotata alle Borse di Francoforte e Stoccarda (simbolo di borsa DAI). Nel 2016, il Gruppo ha venduto circa 3 milioni di veicoli e ha impiegato 282.488 persone; ricavi pari a 153,3 miliardi di Euro e l'EBIT è stato pari a 12,9 miliardi di Euro.




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email