Cerca nel sito

mercoledì 19 aprile 2017

Imperial Tobacco: acquisto di 2.500 tonnellate di tabacco italiano per il 2017

IL GRUPPO IMPERIAL CONFERMA ACQUISTO DI TABACCO ITALIANO

Forconi: "In uno scenario difficile per il settore, manteniamo le nostre quote di acquisto"

Roma - Imperial Tobacco, la multinazionale britannica proprietaria dei marchi John Player Special, Davidoff, Golden Virginia e RIZLA, conferma il proprio impegno ad acquistare 2.500 tonnellate di tabacco italiano di qualità. Tali acquisti, relativi al raccolto 2017, saranno suddivisi in parti uguali tra le varietà Virginia Bright e Burley prodotte in Umbria, Veneto e Campania.

Dopo una lunga fase di riunioni tecniche, si è svolto a Roma un incontro presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali tra il Vice Ministro Andrea Olivero, il Capo Dipartimento delle politiche competitive Luca Bianchi e Valerio Forconi responsabile delle relazioni istituzionali e degli affari legali regione sud est Europa di Imperial Tobacco. 

Durante tale incontro è stato ribadito l'impegno del Gruppo, che contribuirà a trasmettere fiducia ai tabacchicoltori italiani e consentirà agli stessi di sottoscrivere i contratti di coltivazione per il prossimo raccolto.

"Imperial Tobacco ha deciso di confermare, anche quest'anno, il suo impegno all'acquisto di tabacco italiano - ha dichiarato Valerio Forconi - nonostante le recenti modifiche del quadro normativo, a tutti i livelli, abbiano determinato una contrazione dei volumi e della marginalità penalizzando l'intera filiera. Sebbene il tabacco italiano, dopo l'eliminazione dei sostegni comunitari, sia più caro rispetto a quello di altre origini a causa degli alti costi di produzione, continueremo ad acquistarlo in quantità in linea con la nostra quota di mercato perché crediamo nel valore e nella qualità della produzione italiana".

"Tenuto conto del difficile momento che sta attraversando il settore, auspichiamo che il quadro normativo, nel suo complesso, non subisca ulteriori inasprimenti, in modo da consentirci di confermare le nostre scelte e i futuri investimenti in Italia - ha concluso Forconi".

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI