Cerca nel sito

sabato 29 aprile 2017

URBANITAS, il Forum ONU sul futuro delle città italiane a Roma il 4 e 5 maggio 2017

Progetti e proposte a confronto per un’Agenda Urbana italiana. 

Prima edizione con focus sulla Capitale

Roma, 29 aprile 2017 - Contribuire a definire un’Agenda Urbana italiana per rispondere alle sfide poste dai cambiamenti ambientali, economici e culturali alle nostre città. 


È l'obiettivo di Urbanitas - Forum per una città sostenibile, resiliente e creativa, in programma a Roma il 4 maggio presso il MAXXI - Museo Nazionale delle arti del XXI secolo (via Guido Reni, 4) e il 5 maggio alla Sala convegni AIL (via Casilina, 5).

Organizzato dall’associazione Open City Roma, partner della World Urban Campaign, piattaforma dell’Agenzia ONU UN-Habitat, Urbanitas è inserito tra gli Urban Thinkers Campus che si svolgeranno a livello mondiale nel 2017 per tradurre in politiche locali gli obiettivi globali promossi dalle Nazioni Unite attraverso la New Urban Agenda - HABITAT III definita lo scorso ottobre nella conferenza mondiale di Quito, Ecuador.

Urbanitas nasce dal positivo e consolidato percorso di Open House Roma - l’evento gratuito che nei due giorni successivi aprirà con visite guidate le porte di centinaia di edifici di alto valore architettonico e culturale della Capitale - per coinvolgere in un confronto produttivo istituzioni, enti di ricerca, imprese, stakeholder nazionali e internazionali e cittadini. 


Il focus della prima edizione sarà su Roma, città-laboratorio in cui far confluire pratiche e progetti per sperimentare soluzioni praticabili attorno alle aree tematiche individuate: Città Condivisa (Governance e beni comuni), Città Creativa (Distretti culturali), Città Attiva (Urban Center e co-design), Città Sostenibile (progetto pilota Appia Antica), Città Mobile (Mobilità sostenibile), Città Responsabile (Economia circolare e spreco alimentare).

I saluti istituzionali con l’intervento di 
Paulius Kulikauskasrappresentante UN-Habitat per l’Europa, e le analisi di scenario della Opening Plenary inaugureranno i lavori del primo giorno al MAXXI, seguiti dalla presentazione di Best practice nazionali nella Urban Thinkers Session e dai workshop Urban Thinkers Lab, composti da realtà rappresentative dei diversi settori chiamate a elaborare proposte concrete per la città.

Dopo il Bike Summit a cura di Legambiente con la partecipazione del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, nella seconda giornata al centro convegni AIL le stesse proposte saranno oggetto di confronto nelle Plenary Session, tavole rotonde macrotematiche con figure istituzionali, accademiche, imprenditoriali e del Terzo Settore che raccoglieranno i progetti elaborati per segnarne l’avvio al termine del Forum.


Partendo concretamente e simbolicamente da Roma, il Forum vuole così offrire un contributo significativo alla pianificazione delle politiche rigenerative per il tessuto urbano e culturale delle principali città italiane, coinvolgendo attivamente oltre ai principali attori urbani anche i cittadini, stimolati a essere non più semplici fruitori ma “progettisti” attivi del proprio territorio. 

“Urbanitas, al pari di Open House Roma, è un progetto che guarda a una città dinamica e al passo delle altre capitali europee”, spiega Davide Paterna, presidente di Open City Roma
“Di fronte a un mondo che cambia, con le città al centro delle sfide che ci aspettano, siamo tutti chiamati a offrire una visione sulla Roma e sulle città che vorremo”. 


SCARICA IL PROGRAMMA DEFINITIVO

REGISTRATI AL FORUM

Effettua la registrazione, i posti in sala sono limitati
E' possibile registrarsi a più sessioni



PROGRAMMA*

Giovedì 4 maggio 2017 - MAXXI Museo delle Arti del XXI secolo
Via Guido Reni, 4/a

ore 10.00 Registrazione Partecipanti
ore 10.30 - 13.00 OPENING PLENARY
ore 10.30  Introduzione
Davide Paterna, Presidente Open City Roma
Alessandro Ridolfi, Presidente Ordine Architetti di Roma e Provincia

ore 11.00 Saluti d’apertura
Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI
Luca Bergamo, Vice Sindaco Roma Capitale
Lidia Ravera, Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili Regione Lazio

ore 11.45 Scenari evolutivi delle città capitali
Lorenzo Bellicini, Direttore CRESME

ore 12.15 The New Urban Agenda
Paulus Kulikauskas, Acting Chief Un-Habitat - Europe and European Institutions
Modera Giovanni Mirabella, Presidente Open City Roma

ore 14.00 - 16.30 URBAN THINKERS SESSION - Best Practice Urbane
Apertura Margherita Guccione, Direttore MAXXI Architettura
Partecipano:
Christian Iaione, Luiss LabGov
Carmine Piscopo, Assessore al Diritto della Città, alle Politiche Urbane, al Paesaggio e ai Beni Comuni del Comune di Napoli
Gian Paolo Manzella, Consigliere Regione Lazio
Valentina La Terza, Coordinatore Programma B.A.S.E. Milano
Raymond Lorenzo, Placemaking Leadership Council PPS NYC
Valentina Campana, Direttore Urban Center Metropolitano di Torino
Yves Nacher, Directeur Forum Urbanisme et Architecture de Nice
Paolo Piacentini, Presidente Federtrek - Gabinetto Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Mauro BruzzoneResponsabile Politiche Sociali ANCC-COOP
Paola Giuseppetti, Arcadis Design & Consultancy  for natural and built assets


ore 17.00 - 19.00 URBAN THINKERS LABS - Laboratori Urbani
6 workshop con la missione d’istruire le road map annuali per lo sviluppo di temi chiave per l’applicazione di un’Agenda urbana sostenibile

UTL#01 Roma città condivisa - Governance dei beni comuni
Coordinatrici: Viviana Lorenzo e Chiara Belingardi - Cantieri Comuni
Stakeholder: Maria Rosaria Marella (Università di Perugia), Carlo Cellamare (La Sapienza), Isabella Pinto (Teatro Valle), Luca D’Eusebio - Silvia Cioli (Zappata Romana), Chiara Colasurdo (Asilo Ex-Filangeri di Napoli), Viola Mordenti - Alessandro Torti (ESC), Bartolo Mancuso (SCUP!), Barbara Pizzo (La Sapienza), Claudio Isidori (comitato Mandrione-Casilina vecchia), Pino Galeota (Coordinamento Corviale), Arturo Tranfo (Associazione Decima 50), Valerio Carocci (Piccolo Cinema America), Carlo Stasolla (Associazione 21 luglio), Chiara De Angelis (Luiss LabGov)

UTL#02 Roma città creativa - Distretti culturali
Coordinatore: Luigi Corvo, Università di Torvergata
Stakeholder: Enrico Parisio (Millepiani coworking), Federico Bottura (CNA-CCIIA), Stefano Capezzone (Fab Lab Roma Makers), Pippo Onorati (Mandrione district), Manuela Tognoli (Label 201), Serena Baldari (L’Alveare coworking), Luca Magarò* (Famo Cose), Monica Melani (Mitreo Iside), Laura Negrini (IED Roma), Claudia Matera (Link Campus)

ULT#03 Roma città attiva - Urban Center
Coordinatrici: Eliana Cangelli - OAR/Sapienza e Laura Calderoni - Open City Roma
Stakeholder: Deborah Navarra (Urbanita), Alfonso Giancotti (Casa dell’Architettura), Valentina Volpi (Link Campus), Leonardo Zaccone (Roma Makers), Ferdinando Suraci (Urban center Municipio XIV), Sottovuoti, Danilo Testa (Progetto Forti), Elena Pelosi (MAXXI), Alessandro Antonelli  - Benedetta Gillo (Percorso Ed. Civica Urbana Luiss)

UTL#04 Roma città sostenibile - Il progetto pilota dell’Appia Antica
Coordinatrice: Anna Di Paolo, Turing Club Italiano
Stakeholder: Gregorio Arena (Labsus), Cristiana Avenal - Rachele Dubbini - Maria Cristina Vincenti - Giovanni Giuliani - Carlo Infante (Urban Experience) - Luisa Arezzo (Scuole di Roma), Annalisa Cipriani (Italia Nostra) - Roberto Federici (Comitato Caffarella) - Irene Ianiro - Alma Rossi - Gianluca Bogino (II Municipio Roma Capitale)

UTL#05 Roma città mobile - Mobilità sostenibile e intermodalità
Coordinatore: da confermare
Stakeholder: Massimo Ciuffini (Osservatorio Nazionale Sharing Mobility), Carlo Medaglia (Agenzia Mobilità Roma Capitale), Samuel Sed Piazza (Moovit), Emiliano Niccolai* (Share’ngo), Luigi Contestabile (Ferrovie dello Stato), Rosario Pavia (Grap), Enel, Filippo Caciolli* (Sparky), Stefania Angelelli (Coordinamento Nazionale Mobility Manager Università e Ricerca), Paola Giuseppetti (Arcadis, Progetto MODe)

UTL#06 Roma città responsabile - Produzione e consumo responsabile
Coordinatore: Marco Gisotti
Stakeholder: Riccardo Bucci*, Mauro Bruzzone (ANCC-COOP) - Francesco Ardito* (Last Minute Sotto Casa) Federico Bastian* (Social Street), Alberto Corbino (UCMed), Banco Alimentare,  Luigi Bosio* Coop. E.R.I.C.A.

Venerdì 5 maggio 2017 -  Sala Convegni AIL
Via Casilina, 5

ore 09.00 Registrazione Partecipanti
ore 09.30 PLENARY SESSION - Bike Summit
ore 09.30 Apertura lavori
Davide Paterna, Open City Roma
Roberto Scacchi, Presidente Legambiente Lazio

ore 09.45 L’A Bi Ci 1° Rapporto: L’economia della bici in Italia e la ciclabili nelle Città
Alberto Fiorillo, Responsabile Aree Urbane Legambiente

ore 10.00 Tavola Rotonda: L’A Bi Ci per un Italia bike Friendly
Graziano Delrio, Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture
Matteo Ricci, Sindaco di Pesaro e Vicepresidente ANCI
Rossella Muroni, Presidente Legambiente

ore 10.45 Performance della pittrice Alessandra De Berardis

ore 11.00 La bici è un’impresa: aziende che pedalano
Modera Francesca Fornario, giornalista
Partecipano:
Daniele Ropolo, CNH Industrial Italia
Maria Luisa Parmigiani, Gruppo Unipol
Daniele Fornai, Ecopneus
Piero Nigrelli, Confindustria-Ancma
Melissa Morandin, La Mente Comune
Marco Actis, Pony Zero
Elena Salsi, Up2Go
Carmine Tolino, Poste Italiane

ore 12.00 La bici è un viaggio: ciclovie e cicloturismo
Modera Sebastiano Venneri, Legambiente
Partecipano:
Giulietta Pagliaccio, Fiab
Matilde Atorino, Bikoenbike
Monica Malpezzi Price, Experience Plus
Gianluca Santilli, World Association of Cycling Events
Pierpaolo Romio, Girolibero

ore 14.00 - 15.30 ROUND TABLE SESSION 1
Cultura, creatività, beni comuni
Modera: Paola Ricciardi, Ordine degli Architetti di Roma
Partecipano:
Emiliano Paoletti*, Assessorato Crescita Culturale di Roma Capitale
Francesco Prosperetti, SSBAR
Gian Paolo Manzella, Consigliere Regione Lazio
Romina Surace, Fondazione Symbola
Stefano Monti, Monti&Taft
Valentina La Terza, B.A.S.E.. Milano
Nerina Di Nunzio, Direttrice IED Roma

ore 15.30 - 17.00 ROUND TABLE SESSION 2
Progetto, territorio, smartness
Modera: Eliana Cangelli, Ordine degli Architetti di Roma 
Partecipano:
Luca Montuori, Assessore Urbanistica e Lavori Pubblici Roma Capitale
Marco Sangiorgio, Direttore Generale CDP Investimenti
Fabrizio Tucci, Manifesto Green Economy Architettura e Urbanistica
Marta Leonori, Commissario Forum PA
Walter Tocci, Senatore della Repubblica
Edoardo Bianchi, Presidente ACER
Paolo Desideri, ABDR Architetti Associati
Marco Iuorio, Direttore Generale - Stress Scarl

ore 17.00 - 18.30 ROUND TABLE SESSION 3 
Ambiente, risorse, mobilità
Modera: Stefania Divertito, giornalista
Partecipano:
Giuseppina Montanari, Assessora alla sostenibilità ambientale
Michele Civita, Assessore Politiche Territorio e Mobilità Regione Lazio
Rossella Muroni, Presidente Legambiente
Raimondo Orsini, Direttore Fondazione Sviluppo Sostenibile
Emanuele Plata, Fondazione Plef
Lorenzo Radice, Gruppo FS
Relatore da confermare - Enel
Maria Chiara Gadda* - Camera dei Deputati

ore 18.45 Conclusioni e apertura Open House Roma 2017 

*(in corso di aggiornamento su alcuni dei nomi indicati)  

Urbanitas è realizzato da Open City Roma e Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, con i Patrocini della Regione Lazio e di Roma Capitale e il sostegno di EnelFerrovie dello Stato, Stress Scarl, My Taxi e UCMed - Università della Cucina Mediterranea.

www.forumurbanitas.org

Contatti 
Alessandra Thomas - PR&Publicity
cell.: 39 393 815 3040
email: a.thomas@nesscomunicazione.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI