Cerca nel blog

giovedì 27 aprile 2017

Iccrea premia Busto Garolfo come prima filiale Bcc in Italia

Lo sportello bustese della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate per il secondo anno consecutivo vince il concorso nazionale del Credito Cooperativo per la monetica

Busto Garolfo si conferma il primo sportello tra le Banche di Credito Cooperativo in Italia. Per il secondo anno consecutivo, la filiale bustese della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate si è classificata al primo posto al concorso "Insieme per un salto in filiale" indetto da Iccrea Banca, l'istituto di Credito delle Casse Rurali e Artigiane, per il collocamento delle carte di credito del circuito "cartabcc". 

Tra le 2.500 filiali, appartenenti a oltre 150 banche cooperative che hanno partecipato al concorso, la filiale di Busto Garolfo ha ottenuto il punteggio più alto nella sua categoria. 

Si tratta di un risultato di prestigio che non solamente arriva nell'anno del 120esimo di fondazione della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, ma conferma l'apporto di qualità che l'istituto di credito dell'Altomilanese e del Varesotto è pronto a dare in vista dell'adesione al gruppo guidato da Iccrea.

«Migliorare un ottimo risultato è sempre difficile», premette Fabio Codeluppi, gestore delle relazioni istituzionali di Iccrea Banca, intervenuto a Busto Garolfo per consegnare i premi. «Ma la filiale ci è riuscita. Busto Garolfo è sempre stata tra le più attive del circuito: anno dopo anno, non solamente ha saputo conquistare il primo posto all'interno del proprio cluster, ma l'ha mantenuto andando a migliorare sempre le proprie performance». 

Risultati che per quanto riguarda la monetica pongono la filiale di Busto Garolfo sul gradino più alto nella sua categoria e ai primissimi posti tra tutte le Bcc italiane.

Soddisfatto del risultato il direttore generale della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Luca Barni: «Questo è un riconoscimento significativo che premia la nostra Bcc, ma soprattutto premia le persone che lavorano nella nostra banca, in particolare lo staff della filiale di Busto Garolfo. Del resto, è nelle persone che si nasconde l'unicità di una Bcc. La nostra Banca di Credito Cooperativo è una banca di relazione dove il rapporto diretto e costante con il territorio è elemento fondamentale per la crescita reciproca. In un mondo sempre più digitalizzato e, talvolta spersonalizzato, la fiducia si basa ancora sulla relazione e sulla conoscenza. È la ricetta della nostra banca che tesse relazioni con il territorio da 120 anni».


Nella foto, da sinistra:
Luca Giardini - responsabile filiale Busto Garolfo
Massimo Tufano - responsabile Area mercato Bcc di Buusto Garolfo e Buguggiate
Piercarlo Raimondi - responsabile Area finanza filiale Busto Garolfo
Marco Bottini - vice responsabile filiale Busto Garolfo
Fabio Codeluppi - gestore delle relazioni istituzionali Iccrea Banca
Luca Barni - direttore generale Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email