Cerca nel sito

lunedì 3 aprile 2017

Aumento record del 46% per i single negli ultimi 10 anni

MILIONI DI SINGLE DIVISI IN BRONTOLONI, NOSTALGICI, INFLESSIBILI, EPICUREI E SPENSIERATI NELLA RICERCA FIRMATA SPEEDDATE.IT.   


La fotografia del «single tipo» del 2017 scattata da SpeedDate.it è precisa: età media 38 anni, la metà ha un lavoro stabile l'altra un rapporto importante alle spalle. 
Uno su 4 vive a casa con i genitori. 

Ma non tutti i single sono uguali: si distinguono per il loro carattere e per il loro modo di vivere.   

Il numero dei single in Italia sfiora oggi i 9 milioni, facendo registrare un aumento record del 46% negli ultimi 10 anni. 

Ma attenzione, non tutti i single sono uguali: ognuno di loro ha un volto ed una personalità diversa. 

È quanto emerge da una ricerca realizzata da SpeedDate.it, il portale che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare nella vita reale gente nuova e nuovi potenziali partner.  

La fotografia del http://speeddate.it/ scattata da SpeedDate.it è precisa: l'età media è di 38 anni, oltre la metà ha un lavoro stabile, poco meno della metà ha un rapporto importante alle spalle ed uno su quattro vive ancora a casa con i genitori.   

Ma dalla ricerca emerge anche che i single sono molto diversi tra loro: si distinguono per il loro carattere ed il loro modo di vivere. 

SpeedDate.it li ha categorizzati in 5 macro tipi: brontoloni, nostalgici, inflessibili, epicurei e spensierati.  

1) Single brontolone. É la categoria che tutti si aspettano, ma oggi il "single brontolone" non è destinato a rimanere a lungo single: chi appartiene a questa categoria non sopporta stare da solo.  

2) Single nostalgico. Ha una storia importante alle spalle e non riesce a farsi una ragione del perché sia finita. Annega i suoi dispiaceri occupandosi di un animale domestico.  

3) Single inflessibile. Il single appartenente a questa categoria ha accettato e assapora ogni giorno il fatto di essere single. Ha costruito uno stile di vita perfetto per la sua situazione: «meglio soli che male accompagnati».  

4) Single epicureo. Quello epicureo è un single spesso più giovane degli altri. Tende a condividere a momenti la sua vita quotidiana con un partner occasionale per poi scoprirsi ancora single e cercarne un altro.  

5) Single spensierato. Dopo essere stato in coppia, gode pienamente del suo celibato/nubilato sentendosi più libero che mai.  

Prendendo poi in considerazione i single che sono più assiduamente alla ricerca della loro anima gemella, la ricerca di SpeedDate.it evidenzia infine che Roma (78%), Milano (75%) e Torino (72%) sono le città dove i single sono più «attivi», partecipando a eventi come quelli organizzati da SpeedDate.it o iscrivendosi a viaggi come quelli ideati da SpeedVacanze.it, portale quest'ultimo che per primo ha introdotto in Italia l'esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single.      

SpeedDate
Via Adolfo Gandiglio, 27
Roma, RM 00151 Italy 


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI