Cerca nel sito

giovedì 6 aprile 2017

IL PREMIO WEB SOCIAL 2017 DI 'VOCI PER LA LIBERTÀ':

DIRITTI UMANI E MUSICA AL TEMPO DELLE COMMUNITY


Tra poco più di 4 mesi, il 23 agosto, ci fermeremo tutti per un istante. Quel giorno saranno passati esattamente 90 anni dall'ingiustizia perpetrata nei confronti di Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti dalla giustizia statunitense. 90 anni: e nonostante ciò i diritti umani vengono costantemente violati in tutto il mondo, Italia inclusa. Cantare di diritti umani non è una cosa facile: ma dal 1971, proprio per onorare il sacrificio di Sacco e Vanzetti, iniziarono a risuonare ovunque le note della canzone "Here's to you", con le parole di Joan Baez e le musiche di Ennio Morricone.

L'anno scorso, proprio in memoria di Nicola e Bartolomeo e per tutti i Sacco e Vanzetti di oggi numerosi attivisti, difensori dei diritti umani, artisti italiani e internazionali, persone comuni dall'Italia e dall'estero hanno risposto all'appello di Roberto Saviano e Amnesty International Italia a cantare "Here's to you".

#herestoyou, un'unica voce contro tutte le ingiustizie

Ecco il video realizzato: www.youtube.com/watch?v=hOOYjUcq_0g

Il concorso di "Voci per la Libertà" vuole proprio andare a scoprire i giovani Baez/Morricone sparsi per l'Italia: fare canzone impegnata oggi, con un occhio all'architettura della composizione e l'altro all'espressione viva dei diritti umani.
Questa è la 20a edizione di "Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty", un concorso unico e prezioso dedicato agli artisti emergenti. Il prestigioso "Premio Amnesty International Italia Emergenti" verrà consegnato al brano che meglio sa interpretare e diffondere i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Ma, all'interno di questo concorso, le cui iscrizioni saranno ancora aperte fino al 22 aprile (www.vociperlaliberta.it/festival/premio-amnesty-emergenti), c'è la costola del "Premio Web Social", dedicato a tutti coloro che si sono iscritti con tempestività entro l'11 marzo. Queste canzoni sono già ascoltabili e votabili direttamente online dagli utenti del web, sia tramite il form sul sito di VxL, che attraverso i "like" sulla pagina Facebook e le visualizzazioni e like del canale Youtube del concorso.
Oltre alla grande visibilità che ne trarranno tutti gli artisti, il vincitore del Premio Web Social parteciperà di diritto alle semifinali del concorso e gli sarà riservato un pacchetto di servizi promozionali offerto dal MEI (Meeting degli Indipendenti) di Faenza.

Ecco il link per le votazioni: (www.vociperlaliberta.it/news/44-news-2017/874-al-via-le-votazioni-per-il-premio-web-social-2017)
Il tutto entro mercoledì 19 aprile.

Le fasi finali del concorso si terranno all'interno del festival "Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty", promosso dall'Associazione Voci per la Libertà insieme ad Amnesty International Italia, che si terrà a Rosolina Mare (RO) dal 20 al 23 Luglio 2017.



Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI