Cerca nel blog

domenica 9 aprile 2017

LUCA ARGENTERO. APRE IL 10 APRILE A TORINO CAMPO BASE, IL PRIMO CO-WORKING ITALIANO DELLE ONLUS


UN PROGETTO DI 1CAFFE.ORG, LA ONLUS DI LUCA ARGENTERO
Via Prati 2. Torino
Apre lunedì 10 aprile nel centro di Torino, in via Prati 2, il primo co-working pensato per le Onlus: Campo Base. Un posto dove mettere in comune progetti ed idee al quale tutte le Onlus, specialmente quelle del territorio, possono rivolgersi per chiedere e trovare aiuto.
Che cosa serve alle piccole Onlus? Sicuramente le donazioni, ma non solo. Tante altre piccole cose: un aiuto concreto, il consiglio di un professionista, uno spazio al quale appoggiarsi, una rete alla quale fare riferimento… Insomma, un Campo Base, un punto di appoggio e di partenza per la propria avventura.

"Con 1 Caffè  - dichiara il presidente della Onlus Beniamino Savio - lavoriamo ormai dal 2012 a stretto contatto con le piccole associazioni no profit. Nel tempo abbiamo capito quanto spesso le loro esigenze non siano solo di fondi, ma anche pratiche. Inoltre abbiamo visto quanto è utile il confronto, la condivisione di esperienze e contatti, l'incontro. Con Campo Base vogliamo mettere a disposizione uno spazio e le nostre esperienze. Vogliamo mettere in comune gli amici, le idee, le conoscenze, le opportunità, per far sì che la nostra realtà possa aiutare più Onlus possibili nelle loro necessità concrete e quotidiane".

"Il Campo Base  - spiega Luca Argentero, vice-presidente di 1 Caffè - nelle spedizioni è il punto in cui ci si ritrova per prepararsi a partire. Vogliamo che il nostro spazio sia questo, un punto di partenza, magari dopo tanta strada fatta, un posto utile, sicuro e accogliente per tutto il mondo del no profit, per tutta quella immensa rete di solidarietà che è capillarmente diffusa sul territorio nazionale e, spesso in maniera silenziosa, porta avanti grandi ed importanti progetti. Campo base è uno sharing della solidarietà che si basa sull'importanza del dono e della rete. L'abbiamo pensato con lo stile di 1 Caffè, con semplicità, trasparenza e voglia di mettersi in gioco. Abbiamo bisogno di tutto e di tutti. Delle ore dei professionisti che gratuitamente possono offrire la propria consulenza ad una Onlus che altrimenti non potrebbe permettersela, del tempo e delle idee di chi ha qualche ora da dedicarci. Noi siamo pronti a partire. Intravediamo la vetta. Vi aspettiamo da lunedì al Campo Base per condividere la nostra avventura!"


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email