Cerca nel blog

domenica 9 aprile 2017

Explora - Regione Lombardia - #inLombardia365: 7 influencer internazionali alla scoperta di Varese e del Lago Maggiore

7 influencer internazionali alla scoperta di Varese e del Lago Maggiore per la 3° Tappa del progetto #inLombardia365. 

Il viaggio che porta blogger e instagramer alla scoperta del territorio lombardo.


8 Aprile 2017 –  #inLombardia365, il viaggio itinerante della durata di un anno che vede coinvolti instagramer, travel blogger e influencer in 10 entusiasmanti tappe alla scoperta delle bellezze della Lombardia, raggiungerà domani Varese e il Lago Maggiore per una full immersion nel territorio.


Il progetto, realizzato da Explora, DMO di Regione Lombardia, in collaborazione con Regione Lombardia, Camere di Commercio Lombarde ed enti locali, vedrà per la tappa dedicata a Varese, 7 influencer internazionali,  4 dalla Germania, 1 dalla Spagna, 1 dalla Francia e 1 dai Paesi Bassi, protagonisti di un lungo weekend alla scoperta delle meraviglie del paesaggio e dell'offerta enogastronomica,  con un'attenzione particolare all'aspetto spirituale dei numerosi itinerari che caratterizzano questo suggestivo angolo di Lombardia.  

Proprio da ieri è online il sito splendore.in-lombardia.it  dove è possibile trovare tutte le informazioni relative al turismo religioso in Lombardia e scaricare il magazine dedicato Lo Splendore del Vero, che propone un racconto dettagliato dei numerosi cammini e luoghi di fede sul territorio.

Blog, social network, recensioni online sono ormai una delle principali fonti di informazione e di ispirazione per i turisti che cercano nuove idee di viaggio: grazie al progetto #inLombardia365 gli influencer della rete, invitati a vivere in prima persona il territorio lombardo, creano degli spunti di percorsi che anche il turista può ripercorrere, favorendo anche un'importante occasione di visibilità per le realtà locali e per tutta la Regione.

L'area di Varese e del Lago Maggiore, una destinazione meravigliosa e pittoresca che fa innamorare migliaia di turisti da tutto il mondo, è anche una storica meta di turismo religioso e custodisce affascinanti luoghi di pellegrinaggio, il cui splendore conquista fedeli e non: gli ospiti di questa tappa di #inLombardia365 saranno coinvolti in un trekking lungo la Via Francisca del Lucomagno da Gazzada a Castiglione Olona, visiteranno il Monastero di Torba e l'Eremo di Santa Caterina del Sasso, abbarbicato su uno strapiombo di parete rocciosa a picco sul lago, un luogo di grande spiritualità ma anche uno tra gli scenari più suggestivi del Lago Maggiore. 

Immancabile la salita in funicolare al Sacro Monte di Varese, sito UNESCO che, con le sue 14 cappelle e il suggestivo santuario, è meta di pellegrinaggio sin dal Medioevo.

Il viaggio dei blogger prevederà anche una visita alla splendida Villa Cagnola, immersa in un parco con vista panoramica sul lago di Varese e le alpi, una mattinata all'insegna del relax in barca a vela sul Lago Maggiore e tappe gourmet in ristoranti tipici.

L'invito è quello di seguire il racconto di questo viaggio sui canali social di Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Google Plus e You Tube ufficiali di inLOMBARDIA, utilizzando gli hashtag #inLombardia365 e #inLombardia e su quelli Facebook, Instagram e Twitter di Varese DoYouLake, utilizzando l'hashtag #doyoulake.

"I social, e più in generale la rete, non solo hanno reso globale la competizione per intercettare il flusso crescente di viaggiatori, ma sono stati al contempo causa ed effetto dell'affermazione di un pubblico di utenti sempre più frammentato ed esigente. Noi vogliamo cogliere interamente questa sfida e con questa edizione di #inLombardia365 – ha dichiarato Mauro Parolini, Assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia – segniamo un'altra tappa importante nell'innovativo cammino iniziato con il nuovo brand inLombardia, che ci vede impegnati, attraverso la nostra DMO Explora, a compiere un salto di qualità nella promozione e nella nostra presenza digitale come destinazione turistica".

"La tappa nel varesino - ha aggiunto Parolini - farà immergere blogger e instagramer nella ricca offerta di questo territorio ed è rivolta a valorizzare i principali asset del turismo invernale ed estivo, come il contatto con la natura, lo sport e l'enogastronomia, in modo da creare e promuovere offerte esperienziali che si rivolgano a target specifici".



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email