Cerca nel blog

venerdì 8 giugno 2018

Analog Devices presenta la soluzione più avanzata di Sintesi di Frequenza PLL/VCO per applicazioni RF, microonde e onde millimetriche

Analog Devices presenta la soluzione più avanzata di Sintesi di Frequenza PLL/VCO per applicazioni RF, microonde e onde millimetriche


Analog Devices presenta il sintetizzatore di frequenza più avanzato del mercato, basato su phase-locked loop (PLL) con oscillatore (VCO) integrato, come pure i filtri di selezione di banda ed i regolatori di tensione lineari (LDO). Il nuovo ADF4371 può essere utilizzato per progetti di sistemi RF/microonde che devono rispettare i più stretti requisiti di prossima generazione su diversi mercati, inclusi quelli aerospaziale e difesa, strumentazione, sistemi di telecomunicazione, nonché per la generazione del segnale di clock per i convertitori Analogico-Digitale e Digitale Analogico ad alta velocità.

L'ADF4371, risultato di 25 anni di esperienza nel settore dei sintetizzatori RF e microonde, è attualmente il sintetizzatore con la frequenza dal valore più elevato disponibile sul mercato e offre il più ampio intervallo RF in uscita, da 62 MHz a 32 GHz. Caratterizzato da una Figura di Merito (FOM) del PLL ultra-ridotta (-234 dBc/Hz), bassissimo livello di spurie (-100 dBc tip.), basso rumore di fase del VCO (-134 dBc/Hz @1MHz offset a 8 GHz) e con filtri di selezione delle bande di uscita integrati, questo dispositivo apre la strada alle prestazioni e alla versatilità. Per i progettisti di sistema, la sua architettura estremamente configurabile permette di adottare una piattaforma di sintesi di frequenza unica e compatta, per le diverse esigenze di generazione di segnali di Clock e LO, ed entro il campo di frequenze utili, riducendo quindi costi di sviluppo, rischi e time to market.

Utilizzando un filtro di loop e un segnale di riferimento esterni, l'ADF4371 facilita l'implementazione di sintetizzatori di frequenza PLL N-frazionari o N-interi ad alta risoluzione (39-bit). La struttura a larga banda del VCO permette la generazione di frequenze nel campo da 62,5 MHz a 32 GHz. Il dispositivo presenta i valori di jitter (36 fs a 10 GHz) e delle spurie del segnale di riferimento (-100 dBc tipici) più bassi del mercato, uniti al mantenimento dell'aggancio di fase fino a temperature operative di 105 °C.

Per applicazioni che richiedono ingombri alquanto ridotti, l'ADF4371 è dotato del disaccoppiamento di alimentazione, LDO e filtri di uscita integrati.

La tecnologia di filtraggio in uscita migliora di almeno 30 dB la reiezione delle armoniche e delle sotto-armoniche sull'intera gamma operativa del VCO. Questo riduce drasticamente le dimensioni complessive della soluzione, particolarmente nel caso in cui siano necessari filtri in uscita a banda fissa, per la rimozione delle armoniche d'uscita intere. Per le applicazioni che non richiedono l'intero intervallo di frequenza dell'ADF4371 (32 GHz), ADI offre l'ADF4372 con frequenza di uscita fino a 16 GHz.

Caratteristiche principali dell'ADF4371
  • Figura di Merito (FOM) ultra-ridotta (rumore di fase di fondo normalizzato): -234 dBc/Hz 
  • Rivelatore di fase (PFD) fino a 250 MHz
  • Ridottissimo rumore di fase totale (jitter), < 36 fs @ 10 GHz 
  • Basse spurie dal Segnale di Riferimento <100 dBc tipico
  • Integer boundary spurs (-90 dBc @ 960 kHz di offset dal canale)
  • Filtraggio delle armoniche integrato

L'ADF4371 e l'ADF4372 sono supportati dal tool di progettazione circuitale e valutazione ADIsimPLL™ di ADI, che supporta il progettista nella valutazione, progetto e la verifica di progetti di sintesi di frequenza per  RF e microonde. Per ulteriori informazioni, visitate il sito di Analog Devices.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *