Cerca nel blog

lunedì 11 giugno 2018

Deutsche Bank Wealth Management è Trophy Race Sponsor di 1000 Miglia 2018

Deutsche Bank Wealth Management è Trophy Race Sponsor di 1000 Miglia 2018

Deutsche Bank Wealth Management – la struttura di Deutsche Bank che offre soluzioni finanziarie su misura alla fascia alta della clientela privata - è, per le edizioni dal 2018 al 2021,Trophy Sponsor di 1000 Miglia, una delle icone più prestigiose e rappresentative dell'automobilismo italiano in tutto il mondo, simbolo di esperienza, eccellenza, tradizione e innovazione. Valori comuni a Deutsche Bank Wealth Management a livello globale, che si distingue appunto per la tradizione di eccellenza, sempre pronta a innovare.

Una partnership efficace che rafforza ulteriormente il legame di Deutsche Bank con il territorio e allo stesso tempo permette di condividere il percorso di internazionalizzazione del brand 1000 Miglia, insieme ai clienti della banca, in particolar modo quelli della branch del Wealth Management, e ai tanti appassionati che seguono la gara.

La gara, che partirà da Brescia il 16 maggio 2018, promuove la crescita di una cultura rispettosa delle regole, fatta di attenzione alle comunità, ai territori, alla mobilità. Ieri come oggi, 1000 Miglia è portavoce del progresso tecnico, sociale ed umano. La personalità di 1000 Miglia è inclusiva, parla a tutti senza limiti di geografia o di età, adattandosi allo stesso tempo ad ogni situazione e interlocutore in modo coinvolgente.

Deutsche Bank Wealth Management, guidata a livello globale da Fabrizio Campelli, è presente in America, APAC e EMEA oltre che in Germania, conta oltre 30 milioni di clienti e un patrimonio gestito di oltre 252 miliardi di euro.

Deutsche Bank Wealth Management è in grado di fornire uno spettro di soluzioni patrimoniali su misura che mette il cliente al centro, un servizio di advisory globale ma con competenza locale, in grado di combinare una visione e un know-how locali a una prospettiva internazionale

***
Deutsche Bank Wealth Management
Il Wealth Management è la struttura di Deutsche Bank che offre soluzioni finanziarie su misura ai risparmiatori di standing elevato, attraverso un approccio integrato alla gestione del patrimonio ed un servizio personalizzato e completo di consulenza fiscale e successoria. Parte integrante della divisione Private & Commercial Bank per meglio soddisfare le esigenze individuali della clientela, conta su asset in forte crescita ed opera in Italia attraverso sette uffici (Milano, Lecco, Torino, Verona, Firenze, Roma e Napoli), per sviluppare una gestione patrimoniale adattata alla singola persona, che tenga conto anche dell'attività professionale svolta. All'interno dell'ampia gamma di prodotti offerti, rientrano i servizi tradizionali di consulenza professionale, la gestione diretta del portafoglio del cliente attraverso prodotti strutturati, oltre a servizi accessori specifici e di alto valore aggiunto, come l'art advisory. La struttura può contare su 25 client advisors e gestisce un patrimonio di quasi 9 miliardi di euro.


***
Deutsche Bank offre servizi e prodotti di banca commerciale, banca d'investimento, transaction banking, asset e wealth management ad aziende, governi ed enti pubblici, investitori istituzionali, piccole e medie imprese, famiglie e privati. Deutsche Bank è la banca leader in Germania, con un forte posizionamento in Europa e una presenza significativa nelle Americhe e nell'area Asia Pacifico. L'Italia rappresenta il suo primo mercato europeo, dopo la Germania. Con circa 4 mila dipendenti, 620 punti vendita sul territorio nazionale e oltre 1.300 consulenti finanziari, l'Istituto è tra i più importanti gruppi internazionali presenti in Italia. Flavio Valeri è, da ottobre 2008, Chief Country Officer Italia di Deutsche Bank, e Presidente e Consigliere Delegato del Consiglio di Gestione di Deutsche Bank Spa.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *