Cerca nel blog

sabato 16 giugno 2018

Estate Romana 2018: tutti gli appuntamenti sino al 21 giugno

Tutti gli aggiornamenti disponibili sul sito ufficiale e sull'account social "Cultura Roma"

#estateromana2018


Roma, giugno 2018 – Una nuova settimana di Estate Romana 2018 è pronta a partire con un calendario ricco di novità e tante iniziative che entrano, sempre più, nel vivo della loro programmazione. Il cinema e il teatro, le azioni urbane alla scoperta della città oltre alla musica delle grandi manifestazioni canore e alle molte feste culturali e partecipate di quartiere pronte a soddisfare ogni tipo di pubblico. Non mancano le opportunità di divertimento in questa nuova settimana di Estate Romana 2018, la manifestazione culturale promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) e il supporto nelle attività di comunicazione di Zètema Progetto Cultura.


Ricordiamo che il programma dell'Estate Romana è disponibile quest'anno sul nuovo account Cultura Roma su Facebook, Twitter e Instagram. Per il programma aggiornato si può consultare il sito www.estateromana.comune.roma.it o contattare il numero 060608 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19.



Una nuova opportunità per gli amanti dei film è il Parco del Cinema all'interno di Villa Lazzaroni su Via Appia. La manifestazione propone una programmazione ricca di proiezioni e incontri a cura dell'Associazione Arene Diverse. Da lunedì 18 giugno è possibile assistere tutte le sere (ore 21.15), al costo di 5 euro, alla proiezione delle migliori pellicole della stagione cinematografica appena trascorsa a volte accompagnate da incontri con gli autori, i registi e i protagonisti del panorama cinematografico italiano. Si comincia con l'ultima fatica di Gabriele Salvatores, Il ragazzo invisibile 2 in programma lunedì 18, si prosegue con l'irriverente esordio di Cosimo Gomez Brutti e cattivi previsto per martedì 19 mentre mercoledì 20 e giovedì 21 in programma rispettivamente The Post di Steven Spielberg e l'ultimo lavoro di Paolo Virzì Ella & John – The Leisure Seeker.



Anche questa settimana i percorsi inusuali riservano sorprese e opportunità di conoscenza della storia della città e dei suoi personaggi attraverso le nuove Visite guidate teatralizzate. Le guide abilitate con l'ausilio di attori professionisti vestiti con costumi d'epoca sono pronte ad accompagnare i visitatori alla scoperta della Roma imperiale con Divide et Impera: ascesa e declino di Roma in programma venerdì 15 giugno alle ore 21.30. Ancora venerdì alle 21.30 è possibile andare alla scoperta de La vera Roma del Marchese del Grillo. Sabato 16, invece, la passeggiata nella storia prosegue alle ore 21.30 con Caravaggio a Roma. Vita e opere e con la vicenda di Claretta Petacci: l'amore  del Ventennio nell'Eur monumentale  alle ore 21. Prenotazione obbligatoria www.iviaggidiadriano.it.


Inaugura il 15 giugno la manifestazione Ostia Antica Festival - Il Mito e il Sogno, la rassegna giunta alla sua terza edizione che porta sul palco del teatro romano di Ostia Antica spettacoli di teatro, danza e soprattutto la grande musica internazionale: da Jeff Beck a Myles Kennedy, da Damien Rice a Burt Bacharach, dalla Disco di Amii Stewart e Gerardo Di Lella alle sonorità de' The Queen Orchestra e Pink Floyd Legend. E ancora la danza con il progetto Mediterranea, il grande incontro tra la musica classica e quella popolare dei Carmina Burana, il rock blues demenziale di Latte e i suoi derivati, il teatro ironico di Riccardo Rossi e le canzoni di Nino D'Angelo, solo per citarne alcuni. Primo appuntamento venerdì 15 giugno con Amii Stewart & Gerardo Di Lella Pop O'rchestra e il loro spettacolo Anni 70 - the "Dance Era". I suoni della disco music e i suoi brani più celebri diventano protagonisti di una serata unica all'insegna del revival e degli omaggi. Come quello riservato al mito di Donna Summer a cinque anni dalla sua scomparsa. Amii Stewart e Gerardo Di Lella propongono questo viaggio musicale negli anni '70 supportati da un'orchestra di ben 22 elementi.

Il 15 giugno è il giorno Boomerang Fest, il festival multidisciplinare a cura dell'Associazione Crixus in programma a Largo Spartaco, nel cuore del Quadraro che parte il prossimo fine  settimana con i primi tre giorni dedicati alla musica dal vivo, al teatro, alla letteratura, alla fotografia, ma anche con performance, attività e laboratori a disposizione dei cittadini. Tra gli eventi proposti in questo primo fine settimana: lo spettacolo dei Los Adoquines de Spartaco che apre la manifestazione venerdì 15 alle ore 18 insieme all'inaugurazione della mostra realizzata da Marciapiedi Street Photography. Durante la serata il concerto del Quadraro in Jazz alle ore 22. Gli eventi principali di sabato 16 giugno sono, invece, la presentazione del libro Miden di Veronica Raimo alle ore 19 e il concerto alle 22 di Los3saltos. Domenica chiusura in compagnia della musica swing con lo spettacolo di Luci Q Mazzanti alle 21 e, a seguire, il concerto di Swing Riots.



L'ideale villaggio delle arti della Festa per la Cultura apre i battenti il 15 giugno ed è pronto a ospitare eventi multidisciplinari nell'arco di tre giorni. Eventi di musica, danza, teatro, circo, arti visive oltre ad attività per bambini e ragazzi, presentazioni di libri, mostre fotografiche prendono vita fino a domenica 17 giugno negli spazi del Parco della Scuola Primaria "Principe di Piemonte" nella zona Ostiense San Paolo. Tra le varie iniziative: presentazione del libro Contro Roma edito da Laterza, con Paolo Di Paolo, Christian Raimo, Igiaba Scego e la moderazione di Roberta Carlini (venerdì 15 giugno); le danze popolari con Nando Citarella, Raffele Mallozzi, Davide Conte e i concerti di Piccola Banda Ikona, Roots Magic e Tete de Bois sabato 16; lo spettacolo teatrale La Romana Repubblica – quanno er Popolo diventò sovrano in programma domenica 17.




 PROGRAMMA 15 – 21 GIUGNO


I FILM

Prende il via dal 18 giugno l'arena estiva Parco del Cinema a cura dell'Associazione Arene Diverse, con le proiezioni all'aperto all'interno di Villa Lazzaroni (Via Tommaso Fortifiocca, 71). Al costo di 5 euro si può assistere tutte le sere, con inizio alle ore 21.15, alla proiezione di un film dell'ultima stagione cinematografica. In programma anche serate con ospiti del mondo del cinema. Si inizia lunedì 18 con la proiezione del film Il ragazzo invisibile 2 di Gabriele Salvatores, martedì 19 è la volta di Brutti e cattivi, l'esordio cinematografico di Cosimo Gomez, mercoledì 20 in programma la proiezione di The Post di Steven Spielberg mentre giovedì 21 l'ultimo film di Paolo Virzì Ella & John – The Leisure Seeker.

In programma fino al 2 settembre l'evento L'isola del Cinema presenta L'isola di Roma. La rassegna cinematografica porta quest'anno sugli schermi dell'Isola Tiberina le pellicole dell'ultima stagione cinematografica italiana e internazionale con serate evento dedicate ad ospiti illustri come Carlo Verdone, Nicola Guaglianone, Massimo Popolizio e Paolo Genovese. Tra le rassegne proposte quest'anno: Isola mondo, Focus sul reale, Magnetica Mariangela!, Schermo Young e La magia del cinema entra in ospedale. Il programma di questa settimana prevede le seguenti proiezioni: venerdì 15 per il ciclo Cinema italiano i film Terapia di coppia per amanti di Alessio Maria Federici (ore 21.30 Arena Groupama) e Lasciati andare di Francesco Amato (ore 22 CineLab); sabato 16 per il ciclo Oscar i film Dunkirk di Christopher Nolan (ore 21.30 Arena Groupama) e Moonlight (ore 22 Arena Groupama), per International Selection in programma domenica 17 La ruota delle meraviglie (ore 21.30 Arena Groupama) e Midnight in Paris di Woody Allen (ore 22 CineLab), per la sezione Autori italiani le proiezioni di Gli sdraiati (ore 21.30 Arena Groupama), Il nome del figlio di Francesca Archibugi (ore 22 CineLab) in programma lunedì 18, Napoli velata (ore 21.30 Arena Groupama) e Rosso Istanbul di Ferzan Ospetek (ore 22 CineLab) previsti per giovedì 21. Per la sezione European Focus vengono proiettati martedì 19 le opere L'insulto di Ziad Doueiri (ore 21.30 Arena Groupama) e Il Cliente di Asghar Farhadi (ore 22 CineLab). Comincia anche la rassegna Isola mondo: Israele con le proiezioni di The Woman's balcony di Emil Ben-Shimon (ore 21.30 Arena Groupama) e Libere disobbedienti innamorate – In between (ore 22 CineLab) mercoledì 20 e del film The legend of King Salomon di Albert Hanan (ore 21.30 Schermo Young) giovedì 21. Continua anche il ciclo Sapore di mare nello Schermo Young. Alle ore 22 previsti i film Racconti d'estate di Gianni Franciolini (venerdì 15), Brevi amori a Palma di Majorca di Giorgio Bianchi (sabato 16), Costa azzurra di Vittorio Sala (domenica 17) e L'ombrellone di Dino Risi (martedì 19). Chiudono la settimana due incontri della Scuola di Cinema Tracce: alle ore 21 di lunedì 18 incontro con il regista e sceneggiatore Graziano Diana e alle ore 21 di mercoledì 20 incontro con la sceneggiatrice Heidrun Schleef.

GLI INCROCI ARTISTICI

Dal 15 giugno torna la terza edizione di Ostia Antica Festival - Il Mito e il Sogno, la rassegna organizzata da I Borghi srl, che presenta ogni anno grandi spettacoli di musica, teatro e danza sul prestigioso palcoscenico del Teatro Romano. Il Festival anche quest'anno presenta un cartellone prestigioso, con artisti italiani e internazionali del calibro di Jeff Beck, Myles Kennedy, Damien Rice e Burt Bacharach. L'apertura di venerdì 15 giugno è affidata ad Amii Stewart & Gerardo Di Lella Pop O'rchestra con lo spettacolo Anni 70 - the "Dance Era". Accompagnati da 22 elementi, (nove fiati, sei cantanti, e doppia ritmica) gli artisti propongono l'atmosfera originale di brani celebri ed emozionanti.

Dal 21 giugno torna nei Giardini di Castel Sant'Angelo, Letture d'Estate, storica manifestazione realizzata dalla Federazione Italiana Invito alla Lettura che ha come scopo quello di promuovere il libro e la lettura. Una passeggiata incantata di circa 1 km nel cuore di Roma, tra il lungotevere e il verde degli alberi, alla scoperta di un programma che conta 850 tra eventi, incontri, letture, musica, giochi, performance proiezioni. Ad arricchire l'evento spazi espositivi, spazi incontri e uno spazio cinema. Senza dimenticare i più piccoli ai quali è dedicata L'Isola dei Bambini con laboratori e giochi curati da professionisti. Giovedì 21 giugno si comincia con una giornata ricca di iniziative: alle ore 19.30 in programma Parole in movimento, l'attività ludica con rebus, anagrammi, indovinelli e filastrocche rivolti a bimbi e ragazzi. Alle ore 21 si parte con la musica e l'esibizione del Cuartetango Ensemble che porta in scena lo spettacolo musicale I tanghi più suggestivi (A cura dell'Accademia internazionale delle Arti Aida). Sempre alle ore 21 in programma le prime letture con l'evento dal titolo Gli amori letterari. Letture di amori tra scrittori. Oggetto della serata l'epistolario d'amore raccolto dall'autrice Marialaura Simeone nel suo libro Amore Letterari di Franco Cesati Editore. Il libro racconta delle più belle storie dʼamore tra alcuni celebri scrittori. A concludere la serata, alle ore 21.30 un altro evento musicale dal titolo Vanity Pair: un viaggio nella storia del pop-rock eseguito da Cristina Vinci (voce e flauto) e Simone Maiolo (voce e basso elettrico).

Ancora il 15 giugno è in partenza il Boomerang Fest, il festival multidisciplinare a cura dell'Associazione Crixus in programma a Largo Spartaco, nel cuore del Quadraro. Sei giorni di eventi per due fine settimana con musica dal vivo, teatro, libri, fotografie, video, poesie, performance e laboratori. Venerdì 15 si comincia con la prima giornata di eventi: alle ore 18 apertura del festival con lo spettacolo dei Los Adoquines de Spartaco, la proiezione video a cura di Margine Operativo e l'inaugurazione della mostra realizzata da Marciapiedi Street Photography Expo. A seguire alle ore 19, la presentazione del libro E se non ci fosse più il mare? di Marco Bucci e in serata spettacolo di burlesque a cura di Emily Scarlet e Blue Clarissa alle ore 21 e il concerto del Quadraro in Jazz alle ore 22. Nella giornata di sabato 16 giugno invece sono in programma, alle ore 19, la presentazione del libro Miden di Veronica Raimo e alle 22 il concerto dal vivo di Los3saltos. Domenica 17 giugno, giornata di chiusura del primo fine settimana di eventi con lo spettacolo di burattini a cura di Baracca e Burattini (ore 19), il laboratorio (ore 20) e lo spettacolo di swing (ore 21) a cura di Lucie Q Mazzanti e il concerto di Swing Riots (ore 22).

Musica, danza, teatro, circo, arti visive si intrecciano nel corso dei tre giorni della Festa per la Cultura a cura dell'Associazione culturale Controchiave. Un ideale "villaggio delle arti" nel parco della scuola Principe di Piemonte ospita dal 15 al 17 eventi di tutti i tipi e per tutte le età. Si comincia venerdì 15 giugno dalle ore 17 con la visita guidata per famiglie dell'area archeologica di San Paolo (appuntamento al cancello di Via Leonardo da Vinci); si prosegue con le attività dedicate ai bambini e l'apertura ufficiale della festa alle ore 18 in compagnia della Streetband FanfaRoma. Fino alle 23 si alternano in diversi punti del parco eventi di musica (La voce protagonista: staffetta di cori dalle 20.30 nella Piazza del Teatro, CIP Orkestra dalle 21.30 nella Piazza delle Fontane) e teatro (Garbateatrando: passeggiata con Trilussa e stornelli romani), laboratori di botanica (dalle 17.30 nel Giardino degli Ulivi), lo spettacolo di circo e bolle di sapone Big Babol Circus (ore 18.15 – Piazza delle Acacie) e dalle 19 alle 21 la presentazione del libro Contro Roma con gli interventi in Piazza delle Fontane di Paolo di Paolo, Christian Raimo, Igiaba Scego coordinati da Roberta Carlini. Sabato 16 si inizia la mattina con saggi dei corsi di musica (dalle 10 alle 13) e lezioni di Taj-Chi (9.30). Dalle 10.30 alle 12 l'incontro laboratorio Verdi segreti: proprietà e mitologia della piante officinali. Nel corso del pomeriggio attività per bambini e la lettura animata in lingua inglese Once upon a time…Yellow submarine. A seguire dal tardo pomeriggio nella Piazza del Teatro si prosegue con tanti concerti tra cui: Titubanda (ore 19), Tete De Bois (ore 21) e Piccola Banda Ikona (ore 22). Poi una performance con site improvisation per danza, musica e parole dal titolo Terra Rossa Terra Nera. Siamo tutti nomadi e migranti (ore 19.30). Nel Giardino degli ulivi oltre alle attività di botanica va in scena alle 17 Fanfaroma, alle ore 18.30 in programma l'incontro Letteratura e fumetti per ragazzi con Giacomo "Keison" Bevilacqua, "dado" Caporali e Fiore Manni, alle 19.30 Una strada di storie – Monologhi, dialoghi e minimonologhi teatrali e alle ore 20 la Banda Cecafumo. Alle ore 20.30 la presentazione del volume I colli di San Paolo, secondo numero dei Quaderni di Moby Dick. E poi ancora performance di writers romani, animazioni pedagogiche, spettacoli di burattini, laboratori di musica e visite guidate.
Domenica 17 ultimo giorno della Festa con le consuete attività della mattina e il ricco programma pomeridiano. Da segnalare i laboratori di musica Improjazz, Combo labs, Labs bridge e Percorsi sonori diretti, Labs Prog e Soul diretti (dalle 17) e il concerto della Grey Line di Controchiave (ore 22) nella Piazza del Teatro. Nella Corte lo spettacolo teatrale con musica dal vivo La Romana Repubblica – Quanno er popolo diventò sovrano (ore 21) e ChRoma – Passaggi sonori, Appia Antica, verso sud (ore 22). Alle ore 18 nel Giardino degli Ulivi concerto dei SIX- SAX diretti da Marcello Duranti. Finale di giornata con l'evento Naturalmente Danza! in Piazza delle campane: dalle 20 alle 21.30 si esibiscono i gruppi di Teatro Danza di Controchiave, il gruppo laboratoriale di Danza Contemporanea, la danzatrice Giulia Fabrocile, la pittrice e performer Cinzia Fiaschi e il musicista Giuseppe Inì.

All'Ex Dogana di San Lorenzo, per l'evento Ex Dogana – Spazio Temporaneo. Spazio Diviso Tempo Velocità continuano i grandi concerti dell'estate. Venerdì 15 giugno alle ore 20 serata con gli Eiffel 65, storico gruppo eurodance italiano. Sabato 16 giugno alle ore 21.30 concerto dei Marlene Kuntz, gruppo pioniere dell'alternative rock italiano. Domenica 17 giugno è di scena l'Holi Color Festival, evento ispirato alla festa tipica della tradizione induista dedicata ai colori, all'uguaglianza e all'amore.

LA MUSICA

Il jazz club più esclusivo della capitale continua le sue serate all'insegna della grande musica sotto le stelle. Village Celimontana, l'evento organizzato da Jazz Village Roma e ospitato in una delle ville più suggestive della città propone questa settimana i concerti gratuiti di Emanuele Urso "The kink of swing" Big Band (venerdì 15 giugno), la musica jazz di Lorenzo Tucci Sparkle Trio (sabato 16 giugno) e di Enrico Pieranunzi & Thomas Fonnesbaek (domenica 17 giugno). Lunedì 18 giugno comincia la nuova settimana in villa con il consueto appuntamento al costo di 10 euro di Celimontango, si prosegue martedì con la serata Swing Swing Swing e gli artisti Paola Ronci & The Reeferment e il jazz di mercoledì 20 con Saint Louis 'Round Midnight'.

Da lunedì 18 torna, per quattro date, l'appuntamento con l'opera lirica a bordo di Opera Camion, il "carro di Tespi 2.0" a cura del Teatro dell'Opera di Roma che quest'anno ritorna in quattro piazze romane portando in scena il Rigoletto di Giuseppe Verdi. Il melodramma viene riletto dal regista Fabio Cherstich, in una versione agile e itinerante, ridotta ad hoc nella durata, cantata da giovani interpreti e completa di scene, costumi e video di Gianluigi Toccafondo. All'esecuzione prende parte anche la Youth Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma.
Si comincia lunedì 18 giugno alle ore 21 con l'appuntamento in Via Guido Fiorini/Piazza Muggia nella zona Ponte di Nona.

I PERCORSI

Con le Visite guidate teatralizzate si ha la possibilità di scoprire le meraviglie di Roma, delle donne e degli uomini che hanno fatto la sua storia grazie a guide abilitate e ad un cast composto da 2 a 7 attori professionisti in costume d'epoca. Un viaggio indietro nel tempo che questa settimana ci fa rivivere i fasti dell'età imperiale con Divide et Impera: ascesa e declino di Roma (venerdì 15 giugno ore 21.30) e attraversare i luoghi di La vera Roma del Marchese del Grillo (venerdì 15 giugno ore 21.30). Sabato 16 si prosegue con Caravaggio a Roma. Vita e opere (ore 21) e con la vicenda di Claretta Petacci: l'amore  del Ventennio nell'Eur monumentale (ore 21). Prenotazione obbligatoria www.iviaggidiadriano.it.

IL TEATRO

Continuano gli appuntamenti con Teatro a righe, tra cui il Workshop Interno giorno e la mostra fotografica Le Righe rivolti ai detenuti del Carcere di Regina Coeli.
Aperto a tutti invece il Workshop Esterno notte con Riccardo Vannuccini venerdì 15, lunedì 18 e martedì 19 giugno alle ore 17 nel giardino della Casa Internazionale delle Donne.
Venerdì 15 giugno alle ore 18.30 a Porta Settimiana, è la volta della Visita teatrale guidata con la compagnia Le Scarpe di Van Gogh. Lunedì 18 giugno alle ore 18.00 alla Libreria Odreadek reading di poesie + aperitivo con la Compagnia Cane Pezzato. Mercoledì 20 giugno alle ore 16.30 nel giardino della Casa Internazionale delle Donne è prevista l'animazione per bambini con la Compagnia King Kong Teatro e alle 17.30 le Lezioni di danza con Eva Grieco e la Compagnia Cimitero delle Bottiglie. Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 in una casa privata del Primo Municipio va in scena, a cura della Compagnia Nafta Hotel e la regia di Alba Bartoli, la Performance IL DIO KURT da Alberto Moravia, trasmessa in streaming sui canali social dell'associazione. Ingresso sempre gratuito, per partecipare ai workshop e alle performance nelle case private prenotazione obbligatoria a info.artestudio@libero.it.

GLI ESPERIMENTI

Proseguono nel Parco di Ponte Nomentano gli appuntamenti gratuiti della galleria a cielo aperto Thoma - il Giardino dell'Arte, a cura dell'associazione Art Plus Roma. Venerdì 15 giugno alle ore 18.30 viene presentata la mostra fotografica di Matteo Pappalardo, mentre sabato 16 giugno la mostra di Bianca Gambrioli. Domenica 17 giugno alle ore 18 si può assistere al particolare Musica per cicale, concerto di musica acustica suonata in interazione con insetti vivi, del compositore Matteo D'Incà (chitarra e marimba) e Matteo Pezzolet (contrabbasso) e con la partecipazione del poeta Cinaski. Segue martedì 19 giugno l'inaugurazione delle mostre di Giovanna Berardinelli e Beatrice Pes. Mercoledì 20 giugno alle ore 21.00 nell'ambito delle serate cinematografiche dedicate alle biografie degli artisti, proiezione di Surviving Picasso. Giovedì 21 giugno evento di Arte collaborativa.


INFO PER IL PUBBLICO

Tel 060608 (tutti i giorni ore 9-19)
Facebook,  Twitter e  Instagram: Culturaaroma
#estateromana2018


 

Redazione del CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *