Cerca nel blog

venerdì 22 giugno 2018

Controllore PSE Isolato 802.3bt PoE++ a 4-Porte, eroga fino a 71,3W

Controllore PSE Isolato 802.3bt PoE++ a 4-Porte, eroga fino a 71,3W



Analog Devices annuncia l'LTC4291/LTC4292 Power by Linear™ un chipset per realizzare un controller isolato a 4-porte per "power sourcing equipment" (PSE) progettato per l'uso in sistemi IEEE 802.3bt (PoE++) Power over Ethernet (PoE). L'LTC4291/LTC4292 è dotato di 4 porte PSE indipendenti, ciascuna con 2 canali, garantisce conformità allo standard IEEE 802.3bt PD (Powered Device). L'LTC4291 include un'interfaccia digitale verso l'host PSE, mentre l'LTC4292 implementa l'interfaccia Ethernet di alimentazione ad alta tensione. I due IC intercomunicano utilizzando un trasformatore Ethernet a basso costo. Il protocollo di comunicazione mediante trasformatore di isolamento sostituisce fino a sei costosi foto-accoppiatori oltre al complesso alimentatore isolato da 3,3V utilizzati nei progetti tradizionali, con il risultato di un significativo risparmio nella BOM e un progetto più robusto e di semplice fabbricazione.

Il chipset LTC4291/LTC4292 può operare con gli interface controller PD conformi allo standard 802.3bt, l'LT4294 o l'LT4295, creando complete soluzioni "end-to-end" PoE++, PoE+ e PoE. Fornisce fino a 71,3W di potenza a PD "single-signature" o "dual-signature". La robustezza del device è garantita dai pin a 80V. Analog Devices è leader nell'industria per la bassa dissipazione di potenza, superando altri PSE che integrano MOSFET dal valore RDS(ON) più elevato. Il discovery dei PD viene ottenuto mediante un sistema di rilevamento multi-punto in tensione e corrente, garantendo la più alta immunità dai falsi detect di PD. La gestione avanzata dell'alimentazione include il supporto Autoclass, fast shutdown priorizzato, lettura a 14-bit dei valori di tensione e potenza per ogni porta, limiti programmabili a 8-bit per la potenza e a 7-bit per l'overload in corrente. I sistemi possono essere aggiornati mediante l'upgrade del firmware eseguibile in field. Un'interfaccia I2C da 1MHz consente a un controllore host la configurazione digitale del chipset o la verifica dello stato delle porte. Per ridurre l'NRE e migliorare il time to market sono disponibili anche librerie dimostrative in "C" per la gestione dell'alimentazione.

Il chipset LTC4291/LTC4292 viene offerto per range di temperatura industriale. Il controllore digitale LTC4291 è in package QFN RoHS da 24-pin di 4mm x 4mm, mentre il controllore analogico LTC4292 è in package QFN da 40-pin di 6mm x 6mm. L'LTC4291/LTC4292 è il primo controllore PSE 802.3bt di Analog Devices e costituisce un upgrade rispetto al popolare controllore PSE a 4-porte 802.3at LTC4266. Per ulteriori informazioni visitate il sito Analog.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *