Corriere del Web

Cerca nel blog

lunedì 25 giugno 2018

Transceiver A2B di Analog Devices in versione migliorata per una flessibilità senza precedenti in applicazioni emergenti

Transceiver A2B di Analog Devices in versione migliorata
per una flessibilità senza precedenti in applicazioni emergenti 

Analog Devices annuncia tre transceiver Automotive Audio Bus (A2B®) in versione migliorata che dispongono di nuove caratteristiche per adeguare le prestazioni a livello di sistema ai più severi requisiti di compatibilità elettromagnetica (EMC). 

La nuova serie AD242x permette di configurare i livelli di potenza del trasmettitore, consentendo allo sviluppatore di adattare le prestazioni di sistema ai requisiti specifici dell'OEM EMC – un criterio di progettazione fondamentale per tutti i sistemi di infotainment multifunzione per automotive. 

I transceiver aumentano le possibilità di collegamento dei microfoni e riducono significativamente la complessità del cablaggio, distribuendo audio, dati di controllo, clock e alimentazione su un unico cavo "twisted pair" non schermato. 

Queste caratteristiche riducono drasticamente il costo del sistema e sono ideali per applicazioni emergenti multi-microfono come la cancellazione del rumore stradale, la comunicazione all'interno dell'abitacolo e la guida autonoma. I nuovi dispositivi AD2426W, AD2427W e AD2428W sono pin-compatibili con quelli della serie attuale, semplificando gli aggiornamenti e velocizzando il time to market. 

"La tecnologia A2B si è dimostrata una soluzione di interconnessione audio digitale semplice e conveniente, con la scalabilità che permette ad HARMAN di fornire un'ampia gamma di sistemi differenziati attraverso molteplici piattaforme veicolari," ha affermato Darby Hadley, Vice Presidente Global Engineering, Car Audio SBU per HARMAN divisione Lifestyle Audio. "La serie AD242x offre un percorso di aggiornamento continuo e con time-to-market veloce per le nostre attuali soluzioni A2B per car audio."

Qualche dettaglio in più sui transceiver A2B AD242x
La tecnologia A2B di ADI offre uno strumento completamente deterministico, scalabile e dal costo contenuto per soddisfare i rigorosi requisiti delle applicazioni di prossima generazione per audio e voce, sensibili ai tempi di latenza. 

La più recente generazione di transceiver A2B pin-compatibili arricchisce il core A2B con caratteristiche aggiuntive che migliorano la flessibilità a livello di sistema – in particolare nelle applicazioni per array di microfoni. I nuovi dispositivi AD242x sono in grado di indirizzare i dati in arrivo da 4 microfoni PDM alla porta locale I2S per il beam-forming o altro tipo di elaborazione dati locale.
Per rispondere alle esigenze di connettività più complesse, all'AD242x sono stati apportati ulteriori miglioramenti che gli consentono di ricevere contestualmente fino a 4 ingressi mic PDM più uno stream audio I2S.   

Gli AD2426W, AD2427W e AD2428W sono conformi ai principali requisiti automotive EMC, EMI e ESD, sono qualificati AEC-Q100 e funzionano nell'intervallo di temperatura automotive esteso (da -40°C a +105°C). 

Supporto, prezzi e disponibilità
I dispositivi AD242x sono in produzione e disponibili immediatamente in package LFCSP a 32-pin (5 mm x 5 mm). Questi nuovi dispositivi, e tutti i componenti della serie A2B rilasciati in precedenza, sono supportati dall'ambiente di sviluppo grafico SigmaStudio™ di ADI, così come da un esteso ecosistema di terze parti per sviluppo, prototipazione e sistemi di valutazione. Per i dettagli sui prezzi potete contattare il vostro rappresentante ADI locale. 

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *