Cerca nel blog

venerdì 26 ottobre 2018

Aquila di Bonelli: WWF, il volo di Lola supera la barriera del mare e lascia la terra ferma per spingersi fino alle Egadi

 
AQUILA DI BONELLI: WWF, IL VOLO DI LOLA SUPERA LA BARRIERA DEL MARE 
LA GIOVANE AQUILA DI BONELLI LASCIA LA TERRA FERMA E SI SPINGE FINO ALLE EGADI

Un evento atteso dai ricercatori. Finalmente una buona notizia dopo gli episodi di bracconaggio in Sicilia
 
Dopo una serie di brutte notizie relative a rapaci protetti uccisi in Sicilia dai bracconieri (Clara, capovaccaio il 3 settembre e Pumba, aquila di Bonelli il 24 settembre) e che erano monitorati via satellite da progetti finanziati dall'Unione Europea, finalmente arriva una storia positiva dai ricercatori del LIFE ConRaSi. 
Nei giorni scorsi è accaduto che Lola, una giovane aquila di Bonelli, nata nella primavera di quest'anno, nel suo lungo girovagare nei cieli di Sicilia, abbia deciso di spingersi oltre la terraferma per raggiungere le isole di Levanzo e Favignana. Qui l'animale ha sostato per un paio di giorni, per poi tornare sulla terraferma.
Finora i ricercatori del LIFE ConRaSi, che dal 2017 seguono costantemente 19 aquile dotate di trasmettitori satellitari (ridottesi a 18 per la morte di Pumba), non avevano mai registrato un simile "sconfinamento", che era, però, piuttosto atteso, anche considerando osservazioni storiche della specie che hanno interessato proprio le isole Egadi. Infatti nessun degli animali marcati aveva lasciato la piattaforma della Sicilia, spingendosi verso i vicini arcipelaghi siciliani. Levanzo e Favignana sono due isole dell'arcipelago delle Egadi. Risultano protette a mare, ma non sulla terrà ferma, dove si esercita la caccia, pur essendo zone cruciali per una serie di specie protette.
Le aquile di Bonelli, nella loro prima fase di vita. trascorrono molto tempo a perlustrare il territorio, volando instancabilmente per centinaia di chilometri osservando, valutando e memorizzando luoghi idonei per stabilirsi,  riprodursi in sicurezza e allevare la prole. In questo caso le isole potrebbero presto (ri)vedere la presenza stabile, almeno si spera, di qualche coppia del rapace.
L'incremento del numero di individui di questa specie sull'Isola, che è in corso da quando in Sicilia si sono messi in campo interventi volti a minimizzare il furto di uova e pulcini dai nidi da parte della squadra del LIFE ConRaSi e dei volontari del Gruppo Tutela Rapaci, sta probabilmente creando le condizioni per una possibile ricolonizzazione di aree idonee fuori dalla Sicilia e dove l'animale era storicamente presente (in particolare l'Italia meridionale). Ciò sarebbe un grande risultato per chi si è posto come obiettivo finale quello di ripristinare una popolazione nazionale di aquila di Bonelli vitale a lungo termine. 
Per fare in modo che queste ricolonizzazioni possano avvenire è necessario, però, fermare gli attacchi dei bracconieri nei confronti di questi animali rari e protetti. È indispensabile che sia le forze dell'ordine, che le istituzioni che governano il territorio, mettano rapidamente in campo azioni e provvedimenti per contrastare il bracconaggio di questi animali rari e protetti per la cui sopravvivenza  anche l'Unione Europea sta finanziando con entusiasmo progetti nazionali.

© Saverio Cacopardi - Aquila di Bonelli

Roma, 26 ottobre 2018

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *