Cerca nel blog

mercoledì 31 ottobre 2018

Innovauto: un ecosistema connesso per una nuova driving experience




IKN Italy annuncia la quarta edizione dell’evento Automotive che mette a confronto i nuovi attori della mobilità

Il prossimo 13 febbraio, a Milano, avrà luogo la quarta edizione dell’evento “Innovauto - unecosistema connesso per una nuova driving experience”.

Grazie al confronto diretto con i Top Manager della mobilità, sarà un’opportunità unica di networking e approfondimento volta a indagare le direttrici della trasformazione del settore e le nuove tecnologie abilitanti il cambiamento.

L’iniziativa esplorerà le potenzialità delle partnership e dei nuovi asset tecnologici in ottica di interoperabilità e interconnessione, soprattutto con l’avvento del 5G

Nel corso della sessione plenaria ci sarà il contributo del Comune di Milano e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sulla risposta normativa e infrastrutturale alla rivoluzione della mobilità, nonché un focus sulle novità dei Rental Services & Car Sharing.

Si cercherà di dare risposte a quesiti come: l’e-commerce rivoluzionerà il processo di acquisto dell’auto? Come coniugare esperienza in concessionaria con esperienza digitale? Quali saranno i nuovi modelli di contatto after sales? 

E ancora, in tema di customer experience on board, l’auto connessa sarà uno smartphone a ruote? Infine, una sessione riservata dedicata all’evoluzione del parco auto: quale sarà il motore della flotta aziendale, tra diesel ed elettrico?

Tra i 40 speaker di Innovauto 2019 che hanno già aderito all’iniziativa si segnala: Michele Crisci, Presidente e Amministratore Delegato di Volvo Italia, Franco Fenoglio, Amministratore Delegato Italscania, Luca Bedin, Head of Volkswagen  LCV Volkswagen e  Andrea Leverano, Managing Director di DriveNow Italy

Ci sarà inoltre un contributo internazionale, a cura di Scott Lyons, Business, Partner & Strategy Development, Connected Vehicle Platform & Products Organization di Ford Europe, relativo alle modalità di collaborazione con le startup in ottica di sviluppo delle connected cars.

“Il settore dell’auto è in fermento ed Innovauto rappresenta l’evento “where to be” per fare il punto di cosa accadrà nei prossimi 3/5 anni nel settore della mobilità, che sta andando sempre più verso la cosiddetta V2X (Vehicle-to-everything) permettendo la connessione dei mezzi di trasporto tra loro con le infrastrutture” afferma Martina Francesconi, Project Leader dell’iniziativa. 
E conclude: “Ecco perché non potevano mancare le Istituzioni e player come ANAS e Telepass, oltre alla voce dei Carmaker, delle Concessionarie e delle Assicurazioni”. 

Il programma completo è consultabile sul sito: www.innovauto.it

Company Profile

IKN Italy è l’acronimo di:

“I” come INSTITUTE: IKN Italy nasce da Istituto Internazionale di Ricerca. Grazie all’esperienza maturata in 30 anni di attività, si posiziona all'interno di una rete internazionale in grado di proporre sia tematiche di grande attualità e interesse, sia relatori di alto livello. 

La reale fotografia di IKN la "scattano" i numeri di questi 30 anni: oltre 70.000 partecipanti, 20.000 aziende e 10.000 tra relatori e docenti; numeri che conclamano IKN leader indiscusso nel suo settore.

“K” come KNOWLEDGE: la società lavora in settori strategici. Ricerca continua e ascolto del mercato garantiscono a IKN la messa a punto di una formazione non standardizzata, costituita invece da contenuti unici, esclusivi e non "googlabili". 

I settori sui quali si concentra la società sono: Farmaceutico e Dispositivi Medici, Energy & Utilities, Sanità, Banca e Assicurazioni, Retail e GDO, Industrial, Logistica, Legale e Fiscale, Marketing e Vendite, Project Management.

“N” come NETWORKING:  IKN Italy opera all'interno di una rete che le permette di organizzare eventi e iniziative che diventano occasioni di incontro per condividere  esperienze uniche e sviluppare nuove partnership. Le iniziative di IKN Italy generano relazioni ad alto valore aggiunto, attraverso incontri B2B qualificati.

L’Azienda è certificata UNI EN ISO 9001 : 2008 e qualificata per la presentazione di piani formativi a organi istituzionali e fondi interprofessionali che si occupano delle richieste di finanziamento e della gestione dei processi burocratici

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *