Cerca nel blog

domenica 28 ottobre 2018

PITTAROSSO PINK PARADE 2018. IL MALTEMPO NON FERMA L’ONDA ROSA

4° Comunicato stampa PittaRosso Pink Parade 2018

PITTAROSSO PINK PARADE 2018.
IL MALTEMPO NON FERMA L'ONDA ROSA
 

Milano si è colorata ancora una volta di rosa: migliaia di persone hanno attraversato la città per sostenere la ricerca scientifica e la prevenzione a fianco di Fondazione Umberto Veronesi. 
Oltre 15.000 le iscrizioni per l'edizione 2018!


Milano, 28 ottobre 2018

Obiettivo raggiunto, nonostante il maltempo: ed è stato bello riuscirci in tanti, persino bagnati dalla pioggia, tutti insieme e per un'ottima causa. Milano si è colorata di rosa, oggi domenica 28 ottobre, per la quinta PittaRosso Pink Parade. Un'edizione bella quanto le altre? Possiamo dire per certi versi più delle altre, viste le avverse condizioni meteorologiche.

Infatti più di 6.000 persone hanno comunque affollato le strade cittadine con passo deciso in nome della solidarietà, poiché come sempre la PittaRosso Pink Parade è organizzata, grazie al prezioso contributo del Comune di Milano, a sostegno di Fondazione Umberto Veronesi per la ricerca scientifica d'eccellenza contro i tumori femminili. Si è partiti – una novità rispetto al passato – da Piazza Duomo, a significare l'importanza che questo evento ha raggiunto per la Città di Milano. Una moltitudine tanto solidale quanto eterogenea e transgenerazionale: donne, uomini, bambini hanno attraversato gli angoli più suggestivi della città per terminare la loro fatica al Parco Sempione. Il grigio del cielo è stato così illuminato da tanti sorrisi.

Il serpentone gioioso ha colorato i sentieri del Parco testimoniando l'energia positiva e l'armonia di chi sa che sta facendo la cosa giusta, ovvero mettersi in gioco in prima persona per una causa universale: la salute di tutte le donne, il sostegno a una ricerca scientifica che non si arrende e che sta affinando sempre più le armi contro la malattia.

In questa edizione è stato realizzato anche il record di fondi raccolti che andranno a sostegno della ricerca scientifica. I calcoli sono ancora provvisori, anche perché fino al 31 ottobre è ancora possibile  sostenere il progetto di Fondazione Umberto Veronesi dedicato all'oncologia femminile, con una donazione libera presso tutti i punti vendita PittaRosso oppure sul sito Pink is Good, ma tutto lascia presagire che la cifra raccolta sarà la più alta mai realizzata dall'inizio della collaborazione tra PittaRosso e la Fondazione Umberto Veronesi.

"La PittaRosso Pink Parade non significa soltanto raccogliere fondi per finanziare la ricerca scientifica dell'eccellenza di Fondazione Umberto Veronesi contro i tumori femminili, ma è soprattutto un grande momento per sensibilizzare sempre più persone circa l'importanza della prevenzione contro patologie che ancora oggi colpiscono oltre 65.000 donne all'anno solo in Italia", ha affermato Paolo Veronesi, Presidente di Fondazione Umberto Veronesi.


Reebok
Reebok, da sempre pioniere nell'industria dei prodotti per lo sport e con un'autentica eredità nel mondo del fitness, sviluppa prodotti e tecnologie legati all'attività sportiva sin dal 1895. Reebok si impegna a guidare i consumatori verso il raggiungimento del loro pieno potenziale rivolgendosi a chi vuole restare in forma, attraverso ogni genere di attività: training, running, combat, dance, yoga e aerobica. 
Reebok Classic si ispira alla storia del brand nel fitness, alle innovazioni e tecnologie sviluppate negli anni '80 e '90 e affonda le sue radici nel mercato sport lifestyle.  L'assortimento comprende la re-introduzione di modelli iconici dagli archivi Reebok, con esecuzioni premium e importanti focus stagionali. 
Reebok è exclusive outfitter di CrossFit e dei Reebok CrossFit Games, official title sponsor della Ragnar Relay, exclusive outfitter globale di UFC e fornitore esclusivo di abbigliamento per Les Mills.
Incoraggiare le persone a rimanere in forma a livello fisico, mentale e sociale è la mission del brand.


Lancia
Con oltre un secolo di storia Lancia è il brand italiano pensato per il cliente urbano che cerca contemporaneità̀ e dettagli esclusivi come l'affascinante Ypsilon che nasce dall'equilibrio tra emozione e razionalità̀. Giunta alla quinta generazione, Ypsilon è un'icona dell'automobilismo internazionale che ha rivoluzionato il concetto di city-car, portandolo a un superiore livello di stile ed eleganza. Nasce così l'unica "fashion city car" del mercato. Lancia Ypsilon esprime l'attitudine del marchio all'esplorazione di nuovi territori di comunicazione, concretizzatasi nel 2010 con la fondazione del web magazine Lancia TrendVisions. La casa italiana è stata la prima, in ambito automobilistico, a supportare una redazione internazionale specializzata in design, moda, fotografia, arte e lifestyle. È lo stesso universo che anima la serie speciale Ypsilon Unyca, l'ultima nata in Casa Lancia che unisce eleganza e comfort, per una mobilità urbana accessibile e pratica unitamente ad un tocco fashion.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *