Cerca nel sito

mercoledì 5 luglio 2017

SNCF, ecco i primi frutti del piano investimenti da 12,4 miliardi. Debuttano i TGV Atlantici: attesi 4 milioni di viaggiatori in più entro il 2019

L'obiettivo è avvicinare le regioni della costa atlantica con 2 nuove linee

La Francia è sempre più nel segno dell'alta velocità. L'azienda SNCF - Società nazionale delle ferrovie francesi – punta fortemente ad avvicinare le regioni della Costa Atlantica. 

E lo fa con un forte progetto che prevede investimenti pari a 12,4 miliardi di euro, così suddivisi:
·        2,8 mld € per la nuova linea ad alta velocità Le Mans-Rennes (stazione appaltante: Eiffage Rail Express), finanziati dallo Stato (AFITF), dagli enti locali della regione, da SNCF Réseau e dall'Europa.
·        0,6 mld € per le opere complementari (opere presso le stazioni, segnalamento, binari, risoluzione del congestionamento ferroviario di Bordeaux, ecc.) finanziate da SNCF Réseau.
·        7,8 mld € per la nuova linea ad alta velocità Bordeaux-Tours (stazione appaltante: Lisea), finanziati da LISEA, dallo Stato, dagli enti locali della regione, dall'Europa e da SNCF Réseau.
·        1,2 mld € per le opere complementari (opere presso le stazioni, segnalamento, binari, risoluzione del congestionamento ferroviario di Bordeaux, ecc.) finanziati da SNCF Réseau.

A partire dallo scorso 2 luglio, SNCF per raggiungere il suo obiettivo ha inaugurato contemporaneamente due nuovi collegamenti TGV: L'Océane e Bretagne Pays-de-la-Loire, dalle cui introduzioni ci si attende 4 milioni di viaggiatori in più all'anno entro il 2019.


Per l'occasione, le animazioni organizzate a bordo di circa 50 treni TGV hanno avuto il compito di intrattenere più di 20.000 clienti, che hanno partecipato a una "prima" assoluta in Europa.

SNCF infatti ha lanciato due nuove linee ad alta velocità che permetteranno di raggiungere Bordeaux e Rennes da Parigi, rispettivamente in 2 ore e 4 minuti e 1 ora e 25 minuti

Con l'entrata in servizio di TGV L'Océane e TGV Bretagne-Pays-de-la-Loire, i viaggiatori italiani potranno acquistare come sempre i propri biglietti con un semplice clic, sul sito Voyages-sncf.com.


Parigi-Rennes in 1 ora e 25 minuti

Con il prolungamento della linea ad alta velocità tra Le Mans e Rennes (182 km), l'accesso più rapido e più facile alla Bretagna e ai Paesi della Loira è ormai una realtà. 

Tra Parigi e Rennes, ogni anno sono attesi 1,6 milioni di viaggiatori in più a bordo del TGV Bretagne-Pays-de-la-Loire.

Per trasformare il tempo trascorso a bordo in una vera occasione di relax o di lavoro, sarà disponibile il wi-fi - attraverso il portale TGV Connect- su alcuni treni diretti in Bretagna, a fine 2017. 

A partire dal 2 luglio 2017, SNCF propone 30.000 posti al giorno tra Parigi e Rennes in TGV 1a o 2a classe, PREM'S o OUIgo.

Per quanto riguarda i tempi di percorrenza e le tariffe, il prezzo di riferimento è di 35€*, ma sono disponibili biglietti a partire da 20€.  

*Prezzo totale a persona, a partire da. L'offerta valida per il viaggio di sola andata in seconda classe in TGV (escluso OUIGO) su una selezione di destinazioni in Bretagna, Paesi della Loira, Nuova Aquitania e Occitania, in determinati giorni e per alcuni treni senza cambio. I posti disponibili a questa tariffa sono limitati. 

*Biglietti non trasferibili e non rimborsabili. Offerta non cumulabile con altri codici preferenziali o altre tariffe ridotte SNFC (escluse carte di sconto SNCF e Offerta Tribu). Vendita biglietti e informazioni presso le stazioni, i punti vendita SNCF, per telefono al numero 3635, presso le agenzie di viaggio convenzionate SNCF e sul sito Voyages-sncf.com. Pagamento elettronico obbligatorio per acquisti tramite telefono e Internet.

PARIGI – RENNES 1 ora 25 minuti
PARIGI – BREST 3 ore 25 minuti
10 CORSE/GIORNO

PARIGI – QUIMPER – 3 ore 31 minuti
PARIGI – SAINT-MALO 2 ore 14 minuti
PARIGI – SAINT-BRIEUC 2 ore 13 minuti
PARIGI – LORIENT – 2 ore 56 minuti


PARIGI-BORDEAUX in 2 ore e 04 minuti

Grazie al prolungamento della linea ad alta velocità tra Tours e Bordeaux (302 km), da oggi è possibile arrivare più rapidamente sulla costa atlantica: si prevedono 2,4 milioni di viaggiatori in più all'anno tra Parigi e Bordeaux.

Con 556 posti a sedere, i nuovi treni migliorano il confort e offrono nuovi servizi: Internet a bordo, informazioni dinamiche in tempo reale, sedili orientabili nella direzione di marcia in prima classe. Tutto questo a 320 km all'ora!

Entro il 2021, entreranno progressivamente in servizio 55 treni che sono il simbolo della nuova esperienza di viaggio chiamata inOUI, grazie a tre caratteristiche principali:
·        Il digitale con Internet a bordo per essere connessi per tutto il viaggio.
·        Il servizio a bordo grazie al controllo dei biglietti al binario che permette al capotreno di dedicare più tempo ai clienti attraverso un rapporto personalizzato.
·        Il materiale rotabile con una livrea bianca, moderna ed elegante, e un comfort migliorato all'interno delle nuove vetture.

A partire dal 2 luglio, ogni giorno saranno disponibili 35.000 posti a sedere di prima e seconda classe sui treni TGV, PREM's e OUIgo che collegano Parigi a Bordeaux: il quintuplo dei posti offerti dal vettore aereo. 

Contemporaneamente all'entrata in servizio de L'Océane, sarà possibile raggiungere Bordeaux anche con OUIgo, sempre dallo scorso 2 luglio. 

Due collegamenti andata e ritorno al giorno (con partenza da Massy o Roissy) consentiranno di raggiungere la stazione di Bordeaux a un prezzo conveniente tutto l'anno.


Per quanto riguarda i tempi di percorrenza e le tariffe, il prezzo di riferimento* è di 40€, ma sono disponibili biglietti a partire da 40€.

*Prezzo totale a persona, a partire da. Offerta valida per il viaggio di sola andata in seconda classe in TGV (escluso OUIGO) su una selezione di destinazioni in Bretagna, Paesi della Loira, Nuova Aquitania e Occitania, in determinati giorni e per alcuni treni senza cambio. I posti disponibili a questa tariffa sono limitati.

*Biglietti non trasferibili e non rimborsabili. Offerta non cumulabile con altri codici preferenziali o altre tariffe ridotte SNFC (escluse carte di sconto SNCF e Offerta Tribu). Vendita biglietti e informazioni presso le stazioni, i punti vendita SNCF, per telefono al numero 3635, presso le agenzie di viaggio convenzionate SNCF e sul sito Voyages-sncf.com. Pagamento elettronico obbligatorio per acquisti tramite telefono e Internet.


PARIGI – BORDEAUX 2 ore 04 minuti
PARIGI – TOLOSA 4 ore 08 minuti
PARIGI – POITIERS 1 ora 18 minuti
16 CORSE/GIORNO

PARIGI – PAU – 4 ore 09 minuti
PARIGI – ANGOULÊME 1 ora 43 minuti
PARIGI – LA ROCHELLE 2 ore 26 minuti
PARIGI – DAX – 3 ore 20 minuti
PARIGI – BAYONNE 3 ore 53 minuti



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI