Cerca nel blog

giovedì 31 gennaio 2008

Fujitsu Siemens Computers illustra un futuro eco-compatibile e sostenibile

La società è la prima a offrire una gamma completa di prodotti che coniugano perfettamente prestazioni e tutela ambientale

MONACO DI BAVIERA,  Germania, Fujitsu Siemens Computers ha illustrato il proprio impegno nei confronti dell'ambiente in un podcast accessibile all'indirizzo http://www.prnewswire.com/mnr/fujitsu-siemens/31527/. In proposito Bernd Bischoff, Chief Executive Officer della società, ha dichiarato: "Sono fiero di annunciare che Fujitsu Siemens Computers è il primo vendor IT a offrire
una gamma completa di prodotti eco-compatibili per il data center, l'ufficio, l'abitazione e la mobilità."

    Un cuore "verde"

    L'attenzione per l'ambiente è da 20 anni al centro della filosofia aziendale e della strategia per lo sviluppo dei nuovi prodotti di Fujitsu Siemens Computers, tanto che in questo settore la società vanta una serie di record. Oggi i suoi PC professionali ESPRIMO ProGreen consumano il 50% di energia elettrica in meno rispetto ai modelli concorrenti di caratteristiche comparabili, mentre lo SCALEO L è il primo PC eco-compatibile dedicato al mercato consumer. Allo stesso tempo, numerosi notebook LIFEBOOK hanno ottenuto la prestigiosa certificazione Nordic Swan, unici sistemi portatili al mondo ad aver raggiunto questo prestigioso traguardo; mentre il sistema PRIMERGY TX120, con un risparmio di energia elettrica del 40%, è il server più efficiente del mondo dal punto di vista dei consumi. L'efficienza assicurata dal Dynamic Data Center di Fujitsu Siemens Computers, inoltre, permette di ridurre del 60% il numero dei server presenti nelle infrastrutture IT, abbattendo di conse!
guenza i costi energetici in eguale misura.

    Una strategia allineata ai requisiti dei clienti

    L'impegno di Fujitsu Siemens Computers nella salvaguardia dell'ambiente è in linea con la crescente esigenza da parte dei clienti in termini di prodotti "Green" e a basso consumo energetico. Gartner sostiene che l'IT eco-compatibile è al primo posto nell'agenda dei CIO per il 2008 e Barbara Schädler, Chief Marketing Officer di Fujitsu Siemens Computers, si dice
totalmente d'accordo con questa affermazione: "Dallo scorso anno abbiamo notato che sono sempre più i clienti che richiedono soluzioni eco-compatibili". Tutto ciò non è certo sorprendente, considerato che recenti studi hanno rivelato che un solo rack server consuma in un anno tanta corrente quanto 20 abitazioni (Fonte: Fujitsu Siemens Computers), oppure che l'IT contribuisce per il 2% alle emissioni mondiali di CO2, una percentuale
equivalente a tutti gli aeroplani esistenti al mondo (Fonte: Gartner).

    "Senza interventi immediati, i consumi di energia elettrica e le emissioni di gas serra diverranno un problema molto grave per l'intero pianeta", ha sottolineato Joseph Reger, Chief Technical Officer. "In Fujitsu Siemens Computers siamo attivamente impegnati nel rivoluzionare le basi stesse dell'IT arricchendole con innovazioni in grado di aiutarci a proteggere l'ambiente."

    La ricerca dell'equilibrio ottimale

    Commentando gli aspetti etici dello sviluppo prodotti da parte di Fujitsu Siemens Computers, Thomas Sieber, Executive Vice President Sales EMEA, ha dichiarato: "La nostra società propone un equilibrio ottimale tra caratteristiche operative e benefici per l'ambiente. Le aziende non devono essere costrette a sacrificare l'efficienza, perciò ci battiamo per sviluppare soluzioni che coniugano prestazioni elevate con il massimo
rispetto per l'ambiente."

per maggiori informazioni: Contact information; Ireland, Mary Sweetman, mary@sweetcomms.net, +353-1-8205937; Germany, Melanie Wolf, melanie.wolf@fujitsu-siemens.com, +49-89-62060-4458 ; Italy, Elena Bellini, elena.bellini@fujitsu-siemens.com, +39-02-26593-233 ; Alessandra Merini, amerini@imageware.it, +39-02-700251 ; Austria, Claudia Riegler, C.Riegler@eup.at, +43(0)1-59932-28; Stefan Kero, stefan.kero@fujitsu-siemens.com, +43(0)1-71646-77119; Denmark, Allan Christiansen, allan.christiansen@fujitsu-siemens.com, +45-3948-7134; Belgium, Inès Godart, ines.godart@fujitsu-siemens.com, +32(0)2-536-64-15; Switzerland, Silvia A. Finke, s.finke@knobel.ch, +41-41-768-99-43; Finland, Heikki Rantala, heikki.rantala@fujitsu-siemens.com, +358-50-5551337; Sweden, Susanne Carlsson, susanne.carlsson@fujitsu-siemens.com, +46(0)8-5888-8278 ; France, Nathalie Riera, presse.france@fujitsu-siemens.com, +33-6-82-83-34-20; Greece, Stella Bikakis, stella.bikakis@actionprgroup.com, +30-210-7240160; Spain / Portugal, Eva Toussaint, etoussaint@porternovelli.es, +34(91)702-73-00; Netherlands, Christiene Bouwens, christiene.bouwens@fujitsu-siemens.com, +31-346-598794; Norway, Jarle Bjørn Hansen, jarle.b.hansen@fujitsu-siemens.com, +47-22-63-41-00; UK, Crawford Warnock, Crawford.Warnock@citigatedr.co.uk, +44(0)1604-232-223

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *