Cerca nel blog

martedì 29 gennaio 2008

Sony: videoproiettore BRAVIA VPL-VW40


Videoproiettore per Home Theatre BRAVIA VPL-VW40 Full HD: immagini cinematografiche di prima qualità alla portata di un pubblico sempre più ampio



·       Risoluzione 1080p Full HD e rapporto di contrasto 15.000:1 per una vera e propria esperienza di visione cinematografica

·       Tecnologia Sony SXRD per immagini Full HD di qualità superiore

·       Eccezionale rapporto qualità-prezzo per un proiettore dotato di sofisticate caratteristiche tecniche

Sony completa oggi la sua gamma di proiettori BRAVIA Home Theatre con il lancio del modello VPL-VW40 che, proprio come i modelli di gamma alta, offre una risoluzione 1080p Full HD e sfrutta la tecnologia Sony SXRD™ per ricreare, anche a casa, un’esperienza di visione cinematografica nel modo più fedele possibile.

Il videoproiettore VPL-VW40 è l’ideale per gli appassionati dell’Home Theatre che, pur prestando attenzione al prezzo, non vogliono scendere a compromessi in termini di qualità. Questo modello è infatti dotato di caratteristiche che, in genere, sono disponibili solamente su proiettori molto più costosi, come ad esempio la risoluzione Full HD e la tecnologia SXRD, e offre inoltre un rapporto di contrasto elevato e la possibilità di effettuare proiezioni su uno schermo che può raggiungere i 300 pollici. A parità di prezzo, nessun altro modello è in grado di offrire prestazioni simili, perciò è ipotizzabile che il nuovo videoproiettore possa godere di notevole successo.

Cuore del VPL-VW40 è il BRAVIA ENGINE, un processore dedicato in cui speciali algoritmi sviluppati da Sony vengono applicati al segnale video per ottimizzare ogni fotogramma a livello digitale in tempo reale. Una sofisticata elaborazione del segnale video elimina i rumori e permette una riproduzione fedele di colori intensi e dettagli vividi. È proprio a questo processore, già noto per la sua applicazione sulla gamma di televisori BRAVIA LCD, che si deve l’eccezionale qualità dell’immagine caratteristica del modello VPL-VW40.

Non va poi dimenticata la tecnologia Sony SXRD™ (Silicon X-tal Reflective Display), sviluppata inizialmente per i sistemi di proiezione cinematografici e diventata in seguito la scelta obbligata per i sistemi Home Theatre di segmento high-end. Grazie a una micro-architettura ultrasottile, i pannelli SXRD garantiscono una risoluzione 1920 x 1080, necessaria per ottenere una nitidezza e una precisione cinematografica Full HD. Pixel di 7 µm, distanti solo 0,35 µm l’uno dall’altro, producono un’immagine completamente priva dell’effetto “zanzariera” causato dalla griglia dei pixel, presente in altri sistemi di proiezione. Il tempo di risposta di 2,5 millisecondi è sinonimo di fluidità di movimento dei soggetti riprodotti, in qualunque situazione. Infine, grazie ai tre pannelli con tecnologia SXRD, uno per ogni colore RGB, si ottiene una precisione assoluta, che rende impercettibile la discontinuità del colore.

Una delle caratteristiche distintive del modello VPL-VW40 è l’elevato rapporto di contrasto 15.000:1, ottenuto grazie al sistema Sony Advanced Iris 2, che prevede una risposta automatica del diaframma alla luminosità complessiva di ogni singola scena. Le scene più scure vengono così ottimizzate per far risaltare i dettagli che generalmente si perdono nelle zone d’ombra, mentre le scene più luminose non perdono mai la loro brillantezza. Grazie alle quattro modalità, compresa l’impostazione manuale, il risultato è sempre all’altezza delle aspettative.

Alla voce compatibilità, il modello VPL-VW40 presenta la funzionalità 24p True Cinema: una ricercatissima tecnologia in grado di gestire il segnale 1080/24p. Tramite una connessione HDMI, questa modalità è ora disponibile sui lettori Blu-ray Disc™ e PLAYSTATION™ 3. Il videoproiettore è munito di due ingressi HDMI con compatibilità 1080/24p.

Una ventola appositamente progettata garantisce un funzionamento molto silenzioso (22dB), caratteristica a volte sottovalutata, ma essenziale per un videoproiettore di prima qualità. Anche la facilità di collocazione è un aspetto fondamentale: il modello VPL-VW40 è dotato di un obiettivo regolabile sia in verticale che in orizzontale (verticale: + 65%; orizzontale: ± 6,7%) e offre quindi la possibilità di adattamento a un’ampia varietà di spazi, garantendo sempre una qualità dell’immagine ottimale. Lo spostamento dell’obiettivo in verticale è motorizzato e la regolazione può essere effettuata utilizzando il telecomando. Il tocco finale è rappresentato proprio dal telecomando che, con le finiture in alluminio spazzolato e i grandi, intuitivi tasti retroilluminati, è di per sé un elegante elemento di design.

Per ulteriori informazioni contattare:
Cristina Papis –  e-mail: sony.pr@eu.sony.com <mailto:sony.pr@eu.sony.com>

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *