Cerca nel blog

lunedì 28 gennaio 2008

L’ immigrazione che produce: nuovi linguaggi per parlare della nuova immigrazione a Roma.




Comunicato stampa

Al via "I-LAB – L'immigrazione che produce": nuovi linguaggi per parlare della nuova immigrazione a Roma.

E' partito da da gennaio il primo dei Laboratori promossi dall'associazione Makenoise (Via Assisi, 113 – Roma www.makenoise.it), finalizzati alla formazione ed allo studio dei nuovi linguaggi tra fotografia, video e giornalismo. Un laboratorio di particolare importanza, perché dedicato all'"Immigrazione che produce": i 24 partecipanti, divisi in 8 gruppi composti sia da fotografi che da giornalisti lavoreranno sul campo indagando 8 tra le maggiori comunità di stranieri che vivono a Roma, per conoscerle e raccontarle attraverso le loro iniziative lavorative ed imprenditoriali, attraverso quelle piccole o grandi attività commerciali, artigianali e di servizio che contribuiscono ad una sana e produttiva integrazione culturale.

Le comunità coinvolte, 2 per continente, Eritrea, Nigeria, Ecuador, Perù, Cina, Filippine, Romania ed Ucraina, sono state selezionate con la collaborazione del Gruppo Consigliare aggiunto.

Si tratta di una documentazione giornalistica del tessuto economico di Roma Città Multietnica, costituita da immagini fotografiche, interviste agli imprenditori, informazioni sulla localizzazione delle attività e sulla loro offerta, curiosità su prodotti tipici e servizi tradizionali disponibili.

Un lavoro di gruppo quindi, guidato da due "tutor" esperti: Salvatore Sanna per la fotografia, che ha un'esperienza ultradecennale nella docenza e nell'organizzazione di workshop, seminari e corsi; e Gabriele Ratini per il giornalismo, editore del giornale multietnico "Forum" e Presidente del Sindacato Lavoratori Stranieri.

Il progetto e' stato patrocinato dell'Assessorato alle Politiche del Commercio e dell'Artigianato del Comune di Roma con la collaborazione del Gruppo dei Consiglieri Aggiunti, presso il Comune di Roma. Il lavoro prodotto dal Laboratorio diventerà una mostra che verrà presentata nell'ambito di un evento organizzato all'interno del contenitore "AlterNativo" presso lo spazio Makenoise, che coinvolgerà tutte le comunità di stranieri oggetto del lavoro in collaborazione con il Comune di Roma.

Nei prossimi mesi presso il Makenoise saranno attivati altri laboratori: sono rivolti a giovani cittadini italiani e stranieri, fotografi e giornalisti pubblicisti, professionali e motivati, che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro. L'esperienza laboratoriale offre una concreta attività sul campo, un contatto diretto con la realtà lavorativa e l'opportunità di ottenere visibilità nell'ambito professionale del fotogiornalismo.
Ufficio stampa
Alessandro Maola
Tel. 339.233.55.98
studiomaola @gmail.com


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *