Cerca nel blog

mercoledì 30 gennaio 2008

Sicurezza informatica: sottoscritto accordo tra Insiel e Sata Hts

UDINE: Insiel investe da anni rilevanti risorse in attività di ricerca e sviluppo, utilizzando tutte le leve dell’innovazione: tecnologia, risorse umane, semplificazione dei processi. In quest’ottica ha realizzato importanti sistemi Ict che stanno producendo i benefici attesi sia per l’ammodernamento della Pubblica amministrazione sia per il miglioramento dei servizi resi ai cittadini. Uno tra tutti il progetto Carta Regionale dei Servizi che sta via via rendendo disponibili tutta una serie di servizi on line da parte dei vari Enti Pubblici del Friuli Venezia Giulia. Si tratta di un processo continuo, orientato al miglioramento di quanto fatto per rendere i sistemi realizzati sempre più sicuri, semplici e accessibili. Un processo che passa anche attraverso la scelta di migliori partner tecnologici. A tale proposito Insiel ha recentemente siglato un accordo di collaborazione con Sata Hts, società leader mondiale per la produzione di apparecchiature basate su tecnologie di riconoscimento biometrico.
Una partnership strategica - commenta Fulvio Sbroiavacca, Direttore Marketing Ricerca e Sviluppo di Insiel – che ci consentirà di attuare sinergie su progetti ad alto contenuto tecnologico, ma anche di utilizzare da subito semplici e sofisticate apparecchiature già disponibili come, per esempio, il lettore di impronta digitale su chiavetta Usb”. La Sata Hts sviluppa interamente in Friuli Venezia Giulia soluzioni hardware e software nell’ambito della sicurezza informatica. Aziende ed enti pubblici sono i maggiori fruitori dei prodotti che nascono a Bordano, cuore del dipartimento ricerca e sviluppo del gruppo: qui si sviluppano e si testano le chiavi biometriche, i software per l’autenticazione e le appliance per il log management. “Il tema dell’accesso a dati ed applicazioni, dell’autenticazione degli utenti e della gestione delle password star diventando ogni giorno più importante per le aziende – afferma Sandro Taddio, presidente di Sata Hts-. Le nostre soluzioni consentono di aumentare la sicurezza dei sistemi Ict e di semplificare la gestione degli utenti che le utilizzano garantendo loro la privacy e abbattendo i costi di gestione dell’infrastruttura informatica”.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email