Cerca nel blog

lunedì 13 marzo 2017

Il fondo Aksìa Capital IV acquisisce da Alcedo e dai fondatori il 70% di Alpha Test


Il terzo investimento del fondo gestito dalla società di Private Equity Aksìa Group punta sul leader indiscusso nel mercato italiano della preparazione ai test di ammissione per l'università 

Milano, 13 marzo 2017

La società di Private Equity indipendente Aksìa Group SGR SpA annuncia l'acquisizione del 70% di Alpha Test, azienda milanese leader nei settori dell'orientamento scolastico professionale, della formazione e dell'editoria specializzata nella preparazione ai test di ammissione all'università. Il closing dell'operazione è avvenuto il 1 marzo 2017. L'operazione vede l'uscita dalla compagine societaria del Fondo Alcedo III, che deteneva una quota del 45% dal 2013. Si tratta del terzo investimento del fondo Aksìa Capital IV, dopo la creazione nel dicembre 2015 del gruppo Covisian, terzo player nel settore BPO e contact center in Italia e l'acquisizione nell'aprile 2016 del 100% di Lameplast COC Group, leader italiano ed europeo nella preparazione, riempimento e confezionamento di prodotti farmaceutici, dispositivi medici e cosmetici,

Con un catalogo che comprende oltre 600 titoli e 100 nuove edizioni all'anno, 5 milioni le copie vendute e 40.000 le ore di lezione erogate finora in 35 città italiane ad oltre 80.000 studenti, oggi Alpha Test è sinonimo di formazione per chiunque debba superare una prova a test, soprattutto in ambito universitario. Fondata nel 1987 dai fratelli Renato e Alberto Sironi e da Massimiliano Bianchini, che insieme ai manager-chiave Paolo Colusso e Stefano Bertocchi mantengono una quota del 30% del gruppo e continueranno a guidare l'azienda, Alpha Test è entrata a pieno titolo tra i maggiori gruppi editoriali italiani in termini di vendite e, soprattutto, di redditività, con risultati in controtendenza rispetto al mercato dell'editoria da alcuni anni in contrazione.

Con la cessione di Alpha Test, che segue la recente cessione della società veronese Master Climate Solutions (MCS) alla danese Dantherm, si completa il disinvestimento delle partecipazioni detenute dal Fondo Alcedo III.

Aksìa suberntra con un progetto di crescita che intende supportare il management nello sviluppo ulteriore del business, ampliando la gamma dei prodotti offerti ed entrando in segmenti di mercato adiacenti, direttamente o attraverso acquisizioni.

«Siamo molto orgogliosi di quest'operazione che permette alla nostra azienda di guardare al futuro con obiettivi importanti», commenta l'amministratore delegato e socio fondatore di Alpha Test Alberto Sironi. «Abbiamo deciso di investire in un leader indiscusso nel campo della formazione scolastica e universitaria - dichiara Marco Rayneri, Partner di Aksìa Group -. La nuova linea strategica permetterà al gruppo di rafforzare la propria presenza su un mercato che ogni anno continua ad evolversi sotto il profilo dell'innovazione tecnologica e che richiede una preparazione didattica sempre più qualificata per educare le nuove generazioni alle sfide del lavoro futuro».

«La strategia condivisa con i soci di maggioranza fin dal momento del nostro ingresso ha permesso ad Alpha Test di rafforzare la propria posizione competitiva e di porre le basi per un'ulteriore crescita e diversificazione all'interno del mercato dell'education, dove Alpha Test è un leader indiscusso», commenta Sonia Lorenzet, Partner di Alcedo SGR.

L'attività di Alpha Test, proprietaria anche del marchio Sironi Editore e distribuita nel circuito librario da Messaggerie Libri, è coordinata a livello nazionale nella sede centrale di Milano da uno staff di circa 50 persone che segue lo svolgimento dei corsi in 35 città e il lavoro didattico-editoriale del corpo docente composto da 170 persone selezionate tra professionisti specializzati nelle singole discipline, professori e ricercatori universitari. Grazie a un'efficace metodologia d'insegnamento, oltre ai testi in versione cartacee ed e-book, alle app di supporto e alle piattaforme di e-learning, i corsi Alpha Test prevedono fino a 160 ore di lezione in aula e sono disponibili anche nella formula "vacanza-studio". Ogni anno preparano migliaia di studenti ai test di ammissione per le facoltà a numero chiuso, in particolare di Medicina, Odontoiatria, Veterinaria, Professioni Sanitarie, Farmacia, Biologia, Architettura, Ingegneria ed Economia di prestigiosi atenei quali Bocconi, Cattolica, LIUC e LUISS. In accordo con le più recenti novità nel settore dello studio e della formazione, Alpha Test ha inoltre sviluppato AlphaTestAcademy.it, la prima piattaforma adattiva di preparazione online ai test d'ammissione all'università.

L'operazione è stata finanziata da Banca Popolare di Sondrio. Aksìa Group è stata assistita dal financial advisor Umberto Zanuso (Fineurop Soditic) e dall'Avvocato Francesco Cartolano (Accinni Cartolano & Associati) per gli aspetti legali e da altri partner consolidati per l'attività di due diligence: Parthenon EY (business), EY (finanziaria), Studio Legale Tributario Russo De Rosa Associati (fiscale), De Luca and Partners (Labour).

I soci fondatori di Alpha Test ed Alcedo sono stati assistiti dal financial advisor Alessandro Soprano (GCA Altium) e dell'Avvocato Lodovico Artoni (Tonucci & Partners). 

----


Aksìa Group SGR (www.aksiagroup.com) è uno dei principali operatori di private equity indipendente in Italia, fondato nel 1997 da Marco Rayneri, Nicola Emanuele e Stefano Guidotti. Il Gruppo gestisce il fondo da 147 milioni di euro Aksìa Capital III, attualmente in fase di disinvestimento, nel cui portafoglio partecipazioni figurano Mep Group, Novation e Turbosol e il fondo Aksìa Capital IV raccolto recentemente con una dotazione di oltre 110 milioni di euro in fase di investimento, nel cui portafoglio oltre Alpha Test sono presenti Covisian e Lameplast COC Group. L'approccio di Aksìa all'investimento coniuga know-how finanziario e di private equity con qualificate competenze di business e manageriali. Il team si compone anche di imprenditori e manager esperti di settore che offrono un valido supporto nell'analisi e gestione dell'investimento e che occasionalmente partecipano alle operazioni come consiglieri e/o investitori di minoranza.
Nel corso della sua attività Aksìa si è specializzata nel passaggio di aziende da conduzione familiare ed imprenditoriale a management professionista. Gli investimenti di Aksìa sono generalmente avvenuti acquisendo il controllo di aziende da famiglie e imprenditori che hanno successivamente mantenuto nelle stesse partecipazioni di minoranza continuando a contribuire allo sviluppo delle società.

Alcedo SGR (www.alcedo.it) è uno dei principali operatori nel private equity in Italia ed è specializzato nella gestione di Fondi di Investimento Alternativo Mobiliare di Tipo Chiuso Riservato.  La società ha sede a Treviso e da oltre 25 anni si dedica ad attività di investimento nelle eccellenze italiane, con un focus prevalente sulle piccole e medie imprese del Nord e Centro Italia. Il Team di Investimento di Alcedo ha sviluppato un approccio unico all'investimento in capitale per la crescita ("Growth Capital"), basato non solo sull'apporto finanziario ma anche e soprattutto sulla capacità di instaurare stretti rapporti di partnership con gli imprenditori e i manager, finalizzati ad alimentare il processo di crescita delle aziende oggetto dell'investimento, secondo piani e prospettive condivise con i soggetti medesimi, mettendo a servizio le esperienze maturate e le eventuali sinergie derivanti dalle diverse esperienze partecipative.




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email