Cerca nel blog

venerdì 24 marzo 2017

GIVI-NON SOLO MOTO L'iconico bauletto conosciuto in tutto il mondo ora è anche per la bici

Flero(BS). Givi, la storica azienda bresciana presente in tutto il mondo, con oltre trentt'anni di esperienza nel settore degli accessori moto e scooter, in particolare per i baluletti, presenta il  primo bauletto dedicato al mondo del ciclismo.

GIVi, famosa per i sistemi di ancoraggio, con brevetti internazionali, porta questo know how anche nel settore bici: il fissaggio è costituito da un kit universale che con due staffette metalliche utilizza come base di appoggio il portapacchi del mezzo, assicurando così resistenza e sicurezza.

Nero con catadiottro rosso,  il bauletto GIVI da bici è disponibile in due differenti misure per godersi  le gite primaverili all'insegna della praticità e della comodità, con un pratico contenitore dove riporre fino a 2 caschi e le proprie cose fino a un max di 3 kg. 

Ecco le due varianti:

CY25N bauletto dalla capacità di 25 litri, può contenere due caschi da bici e trasportare fino a 3kg di peso.
Apertura frontale.
Misure: 300x371x395
Prezzo: € 53,00

CY14N bauletto dalla capacità di 14 litri, contiene un casco da bici da adulto e trasporta fino a 3kg di peso.
Apertura laterale.
Misure: 222x306x330
Prezzo: € 45,01 


GIVI
Passione, design e artigianalità italiana, forte attitudine tecnologica e profonda conoscenza dei materiali: sono questi gli ingredienti del successo internazionale di GIVI, un percorso che ha trasformato una piccola officina di Brescia in un punto di riferimento mondiale per gli accessori moto. 

L'azienda oggi ha distributori in più di 70 Paesi, filiali in America, Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, unità produttive dirette in Brasile, Malesia e Vietnam per i rispettivi mercati locali; e può vantare lo stesso spirito intraprendente del giorno della sua fondazione. 

La mission GIVI è racchiusa nell'impegno di progettare, realizzare e distribuire prodotti di qualità, in grado di elevare l'equipaggiamento della moto e del motociclista in termini di prestazioni, comfort e sicurezza. 

In più, GIVI offre la più vasta gamma di sistemi di ancoraggio specifici con brevetti di fama internazionale, come l'inimitato Monokey.

Alla testa della GIVI sempre con la stessa passione del primo giorno, il fondatore e presidente Giuseppe Visenzi (da cui l'acronimo), campione ai Motomondiali del 1969 con una Yamaha 350. GIVI è infatti un marchio da campioni. 

Basta pensare ai traguardi raggiunti con la storica sponsorizzazione del Team LCR Honda di Lucio Cecchinello che dura da oltre 15 anni. 

Solo nel 2016 si contano due vittorie di Gran Premio con  il campione inglese Cal Crutchlow sulla RC213V.


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email