Cerca nel sito

martedì 21 marzo 2017

Info Lifestyle: un sondaggio sul relax delle creative Italiane

OSSERVATORIO LIFESTYLE:

IL CHUNKY KNITTING, INEDITO RELAX PER LE DONNE ITALIANE

Un sondaggio per l'edizione 2017 di Abilmente, La festa della creatività firmata per la prima volta da Italian Exhibition Group Spa, la società fieristica nata dall'integrazione fra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza.


Milano, 21 marzo 2017 - Dilaga nel web, è il fenomeno del momento e si chiama chunky knit blankets

Coperte realizzate ai ferri in poche ore, con filati particolarmente grossi, morbidissimi e colorati, da mettere ovunque in casa e da guardare con soddisfazione. 

Che si tratti di tricot o di cucito creativo, di home decor o di cake-design, quello che emerge è un universo di creatività in continuo movimento, che spazia fra tecniche, le più varie, e che cattura ogni giorno un sempre maggior numero di appassionate.

Per scoprire chi sono le italiane che nel loro tempo libero si dedicano alla manualità creativa, FiloComunicazione ha 'scattato una fotografia' delle tendenze di creatività manuale femminile italiana in occasione della prossima inaugurazione di Abilmente, La festa della creatività in programma a Vicenza dal 23 al 26 marzo.  

Da un sondaggio real time, realizzato con il Metodo CAWI e nel rispetto dei parametri Esomar 28, è emerso un campione rappresentativo di 300 donne di età compresa fra i 18 e i 54 anni.

Prevalentemente concentrate nella fascia di età tra i 35 e i 54 anni (58% del campione)più spesso residenti al Sud (36,9%) che nelle altre aree del paese (NordOvest 25,6%, NordEst 17,74, Centro 19,6), le appassionate di uncinetto, ricamo, patchwork e altro sono al 44% diplomate e per il 37,5% in possesso di un diploma di laurea o di un titolo di studio superiore. Sono casalinghe (22%), impiegate (30%), studentesse (11,3%) o libere professioniste (5,3%).

Cake design (44,1) e home decor (37,3%) sono le attività in testa alla classifica delle preferenze, seguite dal cucito creativo (32,4%), dallo stencil (19,2%), dal patchwork (15,85%) e dal tricot (12,45%). 

Anche se spesso queste creative passano indifferentemente dall'una all'altra di queste tecniche, sempre alla ricerca di nuove passioni e di nuove sfide.

Significativo il valore che viene attribuito a queste attività: per il 71,6% del campione dedicarsi a questi hobby è il modo per rilassarsi e ricaricare le pile, per il 54% è il modo ideale per scaricare lo stress della vita quotidiana e per il 51% è una passione che contribuisce in modo determinante a trovare un equilibrio e la felicità.

La rete è senza dubbio l'ecosistema che ha favorito la prepotente rinascita della manualità creativa. Community internazionali come We are Knitters, pagine Facebook e blog sono strumenti formidabili per favorire il confronto e lo scambio di idee. 

La dimensione del fenomeno la danno i numeri: Creativemamy, la pagina Facebook aperta nel 2012 da Maria Veneziano, ex avvocato e ora mamma creativa, ha 1milione e 400mila followers, di cui quasi un milione fuori dai confini italiani. 

Maria Veneziano sarà ad Abilmente con le sue nuove creazioni e con i corsi per i suoi follower, così come le altre blogger più conosciute: Emma Fassio, Luisa De Santi, Monica Dal Molin, Monica Vinci, Alessandra Muraro, Nerina Fubelli. 




NOTE 
Agenzia di Relazioni Pubbliche  e comunicazione d'Impresa, globale, italiana e indipendente, FiloComunicazione sviluppa ed evolve da oltre 20 anni piani di comunicazione integrati in funzione di obiettivi di reputazione, costruzione del consenso, consolidamento della marca, promozione di beni e servizi, brand marketing per clienti nei settori:  Ambiente & Territorio - Chimica - Design & Furniture - Food & Nutrition - Worldwide Tourism & Leisure Industry - Luxury - Real Estate - Sport & Entertainment - Tecnologia - Trasporti - Wellness & Healthcare.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI