Cerca nel sito

venerdì 24 marzo 2017

Enologia e giornalismo ai tempi della macchina per scrivere . Il 26 marzo a Trani i giornalisti Bonsignore, Brozzoni, Peragine, Tesi e Pignataro

Si terrà domenica 26 marzo, alle ore 11 nella sede della  Fondazione Seca, nel Polo Museale, in piazza Duomo, a Trani, il seminario dal titolo "Enologia e giornalismo ai tempi della macchina per scrivere".

L'evento realizzato all'interno di "Vin' a Trani", manifestazione dedicata al vino, vedrà cinque giornalisti cimentarsi con le vecchie tastiere messe a disposizione dalla Fondazione Seca sede nell'antico Palazzo Lodispoto, del museo più grande d'Europa dedicato alla macchina per scrivere.

Grazie a: Gioacchino Bonsignore, caporedattore del TG5,  dal 2002 direttore e conduttore della rubrica TG5 Gusto, Gigi Brozzoni, già direttore del Seminario permanente Veronelli, dal 1997 è curatore della Guida Oro – I Vini di Veronelli, Michele Peragine di RAI 3 Puglia, presidente dell'AGAP (Associazione Giornalisti Agroalimentari Puglia), Luciano Pignataro-, caposervizio del  Mattino, Luciano Pignataro Wine Blog, Stefano Tesi, giornalista freelance, allievo di Montanelli al il Giornale, che ha scritto e scrive per importanti magazine di viaggi oltre a  Civiltà del Bere, Spirito Divino, Cucina&Vini le storiche macchine per scrivere torneranno in attività.  

I cinque giornalisti comporranno un "pezzo" nel quale racconteranno i loro pensieri sulla città di Trani, sulla Puglia e sul vino, ispirati dalla bellezza della cattedrale romanica sul mare. 

Il seminario, aperto al pubblico rientra nel programma del Consiglio Regionale della Puglia attraverso Teca del Mediterraneo di promozione della cultura del giornalismo e della scrittura.

www.fondazioneseca.it




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI