Cerca nel blog

mercoledì 22 marzo 2017

Ciclismo: SELLE ITALIA svela SP01, la nuova sella dal design futuristico

SP01: la nuova sella dal design futuristico pronta ad essere svelata 
al Taipei International Cycle Show


Tradizione e innovazione. Pura tecnica al servizio della passione. 
La storia che lega Selle Italia al ciclismo è la narrazione di un legame antico e indissolubile, nato oltre cento anni fa, quando fu creata la prima sella. 

Ancora oggi, a distanza di più di un secolo, l'obiettivo rimane lo stesso: garantire sempre agli appassionati elevati standard di performance e comfort per trasformare la bici in un'esperienza unica e indimenticabile. 

Fedele a una profonda e costante ricerca delle più aggiornate e avveniristiche soluzioni tecnologiche, anche quest'anno l'azienda presenta al suo pubblico un magnifico gioiello. 

Un concentrato di qualità e tecnologia: la SP01
La sella rappresenterà il fiore all'occhiello della collezione mid season. 

Il nome SP01 sta per "Special Performance 01" a voler indicare l'interessante e avveniristico esempio dell'efficace combinazione delle proprietà del carbonio. 

Un risultato figlio della costante e instancabile ricerca dei laboratori Selle Italia. 

Comfort, estetica e resistenza sono racchiusi in 125 grammi che rivoluzioneranno il concetto di stile. 

La SP01 si contraddistingue per la sua avveniristica struttura superiore dotata di un sistema di adattamento. 

Questo sistema si caratterizza per una suddivisione della sella in due parti indipendenti che seguono lo speciale "suspension link movement". 

La sua conformazione è stata studiata appositamente per assecondare lo spostamento del bacino senza che la stabilità della pedalata venga compromessa. 

L'inconfondibile sagoma del retro sella assicura al prodotto la resistenza necessaria per affrontare la strada con il giusto supporto. 

Non ultimo il design che richiama lo stile, le suggestioni e le linee provenienti dal mondo automobilistico. Tratti e forme sinuose che donando un sapore futuristico alla SP01. 

Un prodotto inconfondibile destinato a diventare il primo brillante riferimento di un nuovo modo di intendere la sella. 

La SP01 verrà ufficialmente presentata nell'imminente Taipei International Cycle Show organizzato a Taiwan dal 22 al 25 marzo. 

Prezzo di vendita: 349,00 


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email