Cerca nel sito

venerdì 10 marzo 2017

Drivers e fattori di rischio del mercato delle energie rinnovabili in Italia nella guida di Dentons “Investing in renewable energy projects in Europe”



Milano, 10 marzo 2017 -  Lo studio legale Dentons ha pubblicato l'edizione 2017 della guida "Investing in renewable energy projects in Europe". Matteo Falcione, partner presso l'ufficio di Milano di Dentons e responsabile della practice italiana di Energy, ha curato il capitolo sull'Italia.
 Il mercato delle energie rinnovabili non è mai fermo. I progressi tecnologici e la crescente diffusione di procedure di gare competitive hanno portato a livello globale a una riduzione dei costi. Cambiamenti nelle condizioni politiche ed economiche possono innescare modifiche normative che trasformano dall'oggi al domani il clima e l'approccio di un Paese rispetto ai i progetti nelle rinnovabili – e non sempre per il meglio.
In Europa nel complesso il settore delle rinnovabili continua comunque ad espandersi e a svilupparsi. Per il successo commerciale nel settore delle rinnovabili continua ad essere cruciale la capacità di comprendere e anticipare i trend futuri, individuare le opportunità che si presentano, minimizzare i rischi e mettere in atto un modello di business agile e reattivo, in grado di sopravvivere a shock e incertezze.
In questo può aiutare la nuova guida di Dentons che, con sintetiche ed esaustive Schede Paese, mette in luce gli sviluppi normativi chiave e presenta delle istantanee sul futuro per i progetti nel settore delle energie rinnovabili in 16 Paesi in Europa e in Asia centrale.
Dentons ha prodotto questa guida in collaborazione con Recharge, provider globale per notizie e intelligence nel settore delle energie rinnovabili.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI