CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime notizie

Cerca nel blog

giovedì 9 marzo 2017

ELITE Deutsche Bank Lounge: al via la seconda classe di aziende che partecipano al programma di Borsa Italiana.


 

-       Sono 15 le nuove società clienti di Deutsche Bank, selezionate per l'innovativo programma

 

-       La partnership con ELITE rientra nel più ampio programma di focalizzazione della Banca sul segmento Small & Mid Cap 

 

 

Prende avvio oggi, giovedì 9 marzo, presso la sede di Borsa Italiana a Milano la seconda ELITE Deutsche Bank Lounge: una classe costituita da 15 virtuose aziende clienti della Banca che entrano in ELITE, l'innovativo programma di Borsa per accelerare la crescita delle imprese.

 

La ELITE Deutsche Bank Lounge fu lanciata un anno fa con la prima classe costituita da 17 società selezionate da Deutsche Bank, a seguito della partnership più ampia siglata tra la Banca ed ELITE con l'obiettivo di supportare le piccole e medie imprese con un fatturato fino a 250 milioni di euro in percorsi di sviluppo del business sia sul mercato domestico che estero.

 

La seconda classe della Lounge è composta da 15 società che si vanno ad aggiungere alle già 477 imprese provenienti da 25 Paesi che costituiscono ELITE.

 

Nello specifico si tratta di aziende distribuite sul territorio nazionale, con una particolare concentrazione in Campania e in Toscana. Operano in vari settori tra cui l'alimentare, l'arredamento e l'ingegneria industriale. Deutsche Bank ha contribuito economicamente al loro accesso ad ELITE, versando una percentuale della quota partecipativa.

 

"Siamo molto soddisfatti di annunciare l'avvio della seconda classe – ha commentato Silvio Ruggiu, responsabile della rete filiali di Deutsche Bank in ItaliaNel complesso sono oltre 30 le pmi che stiamo accompagnando in questo percorso prestigioso con l'obiettivo di contribuire non solo alla loro specifica crescita ma anche a quella dell'industria del nostro Paese. Da sempre, infatti, siamo accanto alle realtà imprenditoriali italiane capaci di cogliere le sfide odierne, innovandosi, internazionalizzandosi e valutando le numerose opportunità sul mercato. ELITE permette di avere una formazione di alto livello per innescare il percorso di cambiamento culturale e organizzativo, necessario per intraprendere queste scelte".

 

Luca Peyrano, CEO di ELITE, ha detto: "Oggi un gruppo di 15 nuovi imprenditori eccellenti si unisce alla community ELITE per dare un ulteriore impulso al percorso di crescita delle imprese che rappresentano. Il modello della Lounge in ELITE rappresenta un'interessante ed innovativa evoluzione nel legame banca-impresa. Siamo certi che grazie al supporto di Deutsche Bank in Italia le nuove aziende potranno acquisire gli strumenti manageriali necessari per una crescita a livello internazionale e avranno l'opportunità di confrontarsi all'interno di una community di imprenditori eccellenti caratterizzati da una forte ambizione e grandi aspirazioni".

 

Il programma ELITE per la squadra di Deutsche Bank prevede nella sua prima fase 4 moduli formativi per un totale di otto giornate (tra marzo e luglio) suddivise in tematiche quali la crescita e l'internazionalizzazione, governance e organizzazione, ruolo del CFO e fundraising. Segue una seconda fase - a cui attualmente stanno partecipando le aziende della prima ELITE Deutsche Bank Lounge, con workshop formativi nell'arco temporale di un anno; l'organizzazione di company check-up con un team di consulenti coordinati da Borsa Italiana per verificare i cambiamenti da mettere in atto per perseguire il percorso di crescita. Alla fine del percorso le aziende otterranno il certificato ELITE.

 

Le 15 società ammesse oggi alla ELITE Deutsche Bank Lounge:

 

Società

Macro-settore

Provincia

Regione

Alcas Spa

Prodotti plastici e biodegradabili per gelateria e pasticceria

Firenze

Toscana

Borri Spa

Altri prodotti industriali

Livorno

Toscana

Campomaggi & Caterina Lucchi

Produzione borse e accessori

Forlì-Cesena

Emilia-Romagna

Carter Spa

Produzione carta e cartone

Salerno

Campania

Casco Spa

Distribuzione alternatori e motorini

Caserta

Campania

Fimer Spa

Produzione e commercializzazione di inverter per impianti fotovoltaici

Monza e Brianza

Lombardia

Foppa Pedretti Spa

Oggetti in legno per la casa e per il bambino

Bergamo

Lombardia

Geoclima Srl

Progettazione e costruzione sitemi di condizionamento

Gorizia

F.V.G.

Italian Food Spa

Produzione conserve pomodoro

Livorno

Toscana

Magic Spa

Produzione sistemi imballaggio

Firenze

Toscana

Pastificio Liguori

Produzione pasta secca

Napoli

Campania

Roberto Bucci Spa

Intermediazione trasporti

Napoli

Campania

Sampierana

Costruzione machine per movemento a terra

Forlì-Cesena

Emilia Romagna

Techbau Spa

Ingegneria civile e infrastrutture

Verbanio –Cuso-Ossola

Piemonte

Walter Tosto Spa

Componenti industriali Oil&Gas

Chieti

Abruzzo






--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.