Cerca nel blog

sabato 24 giugno 2017

BRACCIANO: AICS AMBIENTE, AL VIA L'8° EDIZIONE DEL TROFEO ECOVELA PLAY IN DIFESA DEL LAGO


Dal 25 giugno maggio al 3 settembre si terrà sul Lago di Bracciano l'8° Edizione del Trofeo "Ecovelaplay", un progetto della Commissione Nazionale Ambiente di AICS che mira alla sensibilizzazione ai temi ambientali attraverso lo sport patrocinato dal CONI del Lazio.
In particolare il mondo nel quale nasce e si diffonde è quello della vela di piccolo cabotaggio, la più diffusa nei circoli nautici marini e/o lacustri. Dall'optimist all'Hobiecat, dal Laser al Windsurf, etc. tutti coinvolti nell'organizzare e partecipare a raccolte rifiuti sulle spiagge, spesso utilizzando i mezzi a vela per raggiungere i luoghi prescelti per l'attività di pulizia e per caricare quanto raccolto prima del rientro alla base di partenza.
Questa è certamente l'era delle responsabilità individuali, degli impegni a cui nessun abitante del pianeta può sottrarsi, in particolar modo nei confronti dell'ambiente. Impegnarsi ed essere d'esempio anche con piccoli ma concreti gesti, è ormai d'obbligo per chi voglia sentirsi parte, a pieno titolo, dell'umanità.
Farlo tra chi ama il mare e il vento, ci è parsa la scelta più naturale – spiega il Responsabile del Settore Ambiente AICS, Andrea Nesi. Per sintetizzare si può dire che Ecovela Play è come vedere un pezzo di carta per terra, raccoglierlo e gettarlo in un cestino. Un piccolo gesto, in sostanza semplice, ma che moltiplicato per tanti diventa rivoluzionario. "AGIRE OGGI PENSANDO AL DOMANI " è lo slogan che riassume lo spirito di Ecovela Play.
"Quest'anno l'intero trofeo è dedicato al problema dell'abbassamento del livello del lago di Bracciano dovuto certamente alla carenza di pioggie significative che perdura oramai da troppi mesi, ma aggravata dai prelievi da parte di ACEA al fine di alimentare l'acquedotto di Roma" così Andrea Nesi, responsabile ambiente di AICS

"se è vero che ACEA non può fare a meno di prelevare acqua dal lago di Bracciano, è altrettanto vero che non si può prosciugare un lago per abbeverare Roma. E' necessario ridurre i consumi di acqua da parte degli utenti con le ordinanze di routine che oramai praticamente tutti i comuni hanno emesso riguardo l'utilizzo di acqua, ma anche ipotizzare iniziative più drastiche! come la contingentazione in alcune ore del giorno ad esempio" Continua Nesi

"Infine, dimenticando per un attimo l'emergenza, chiedere che la manutenzione degli acquedotti colabrodo venga finalmente pianificata ed attuata, appare inevitabile se si vuole pensare ad un futuro diverso per la gestione dell'acqua potabile" conclude Nesi 
Anche quest'anno, il primo classificato del trofeo Ecovelaplay, riceverà una copia del libro "Io, morto per dovere. La vera storia di Roberto Mancini" l'agente di polizia che ha portato alla ribalta la terra dei fuochi e che ha pagato con la vita questo suo impegno.
Andrea Nesi
Responsabile Settore Ambiente AICS




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email