Cerca nel blog

giovedì 29 giugno 2017

Silent Switcher® 2 step-down sincrono da 42V, 2A/3A di picco (IOUT) fornisce un’efficienza del 93% a 2MHz e bassissime emissioni EMI/EMC


Analog Devices, Inc., che ha recentemente acquisito Linear Technology Corporation, annuncia l'LT8609S, un regolatore di commutazione step-down sincrono da 2A (3A di picco) e 42V. 

L'esclusiva architettura Silent Switcher® 2 utilizza due condensatori interni e condensatori BST e INTVCC per ridurre al minimo l'area degli hot loop. 

Grazie alla combinazione tra margini di commutazione ben controllati e una struttura interna con un piano di massa integrato, oltre all'uso di elementi in rame al posto di cavi collegati, l'LT8609S riduce notevolmente le emissioni EMI/EMC. 
Le migliorate prestazioni EMI/EMC non sono sensibili al layout della scheda, semplificando così il design e riducendo il rischio anche quando si utilizzano schede a circuiti stampati a due livelli. 

L'LT8609S è conforme allo standard CISPR 25, Classe 5 sui limiti EMI di picco, grazie a una frequenza di commutazione di 2MHz sull'intero range di carico. È disponibile anche la modulazione di frequenza con spettro espanso che riduce ulteriormente i livelli EMI/EMC.

Il raddrizzatore sincrono dell'LT8609S assicura un'efficienza massima del 93% con una frequenza di commutazione di 2MHz. Il range di tensioni di ingresso, tra 3,0V e 42V, rende il dispositivo ideale per le applicazioni industriali e del settore automotive. 

Gli switch interni ad elevata efficienza possono fornire fino a 2A di corrente di uscita continua e carichi di picco di 3A per tensioni di soli 0,774V. Dal momento che il funzionamento Burst Mode® dell'LT8609S fornisce una corrente di quiescenza di soli 2,5µA, il dispositivo è ideale per applicazioni quali i sistemi automotive sempre attivi che richiedono una maggiore durata della batteria. 

Il design esclusivo di questo dispositivo mantiene la tensione di dropout a livelli minimi, soli 400mV (a 1,5A) in qualunque condizione, rendendo l'LT8609S ideale per le applicazioni con avviamento a freddo, come quelle del settore automotive. 

Un on-time minimo di soli 45ns permette inoltre una frequenza costante di 2MHz che passa da un ingresso a 16V a un'uscita a 1,5V, consentendo ai progettisti di ottimizzare l'efficienza del dispositivo, evitando al contempo bande di frequenza sensibili al rumore. 

La combinazione tra il package LQFN di 3mm x 3mm da 16 pin dell'LT8609S e l'elevata frequenza di commutazione consente di limitare le dimensioni degli induttori e dei condensatori esterni, in modo da garantire un ingombro ridotto e assicurare al contempo elevate prestazioni termiche.

L'LT8609S utilizza switch di potenza interni superiori e inferiori ad alta efficienza, dotati dei necessari diodo di boost, oscillatore, circuito logico e di controllo integrati in un unico die. 

Il funzionamento Burst Mode a basso ripple mantiene elevata l'efficienza alle basse correnti di uscita tenendo il ripple di uscita al di sotto dei 10mVP-P. La frequenza di commutazione del dispositivo è programmabile e sincronizzabile da 200kHz a 2,2MHz. 

Speciali tecniche di progettazione e un nuovo processo ad alta velocità assicurano elevata efficienza all'interno di un ampio intervallo di tensioni d'ingresso, mentre la topologia current mode dell'LT8609S fornisce una rapida risposta alla corrente transitoria e un'eccezionale stabilità del loop. 

Altre caratteristiche sono la compensazione interna, il flag power good, il soft-start, la tracciatura e la protezione termica delle uscite.

L'LT8609SEV viene offerto in un package LQFN di 3mm x 3mm. L'LT8609SIV è una versione per applicazioni con temperature industriali, testata e garantita per il funzionamento con temperature di giunzione comprese tra -40°C e 125°C. 

I prezzi partono da $2,75/cad. per 1.000 pezzi, con disponibilità immediata a stock. 
Per maggiori informazioni, visitare la pagina www.linear.com/product/LT8609S.


Riepilogo delle caratteristiche: LT8609S
  • Architettura Silent Switcher® 2 
  • Bassissime emissioni EMI/EMC su qualsiasi scheda a circuiti stampati 
  • Elimina la sensibilità al layout della scheda a circuiti stampati 
  • Condensatori interni per VIN, BST, INTVCC Ridotte emissioni EMI radiate 
  • Modulazione di frequenza a spettro espanso 
  • Elevata efficienza ad alta frequenza 
  • Efficienza fino al 93% a 2MHz 
  • Ampio intervallo di tensioni di ingresso: da 3,0V a 42V 
  • Corrente di uscita continua 2A, corrente di uscita di picco 3A 
  • Funzionamento Burst Mode® a bassissima corrente di quiescenza 
  • <2,5µA IQ con regolazione da 12VIN a 3,3VOUT 
  • Ripple di uscita < 10mVP-P 
  • Ridotto tempo minimo di accensione: 45ns 
  • Basso dropout in qualsiasi condizione: 400mV a 1,5A 
  • Supporta in sicurezza la saturazione degli induttori in condizioni di sovraccarico 
  • Regolabile e sincronizzabile: da 200kHz a 2,2MHz 
  • Soft-start e tracciatura uscite 
  • Package LQFN compatto di 3mm x 3mm da 16 pin 

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email