Cerca nel sito

domenica 25 giugno 2017

Malazè tour enogastronomico

   
Dal 2 al 19 settembre

  All’ombra di un pergolato dell’Azienda Agricola Piscina Mirabilis, la presentazione alla stampa della XII edizione di Malazè (magazzino-magazzeno) dove i pescatori fino al secolo scorso, conservavano al rientro dal mare reti, nasse e attrezzi da lavoro. Quest’anno l’evento dal titolo: “Nun vac ‘e press Tour 2017” vuole affermare che le ricchezze di questo territorio ricco di contenuti storici, paesaggistici e mitologici, vanno goduti senza fretta.
      L’happening archeoenogastronomico si terrà dal 2 al 19 settembre dedicato a Bacoli e alla storia Romana, ai segreti del lago Miseno, sede della Classis Misenensis, la potente flotta tirrenica dell’Impero Romano.
     Nella conferenza stampa, Rosario Mattera, patron del format con la vocazione di far conoscere cultura, tradizioni dei Campi Ardenti, cosi definiti per l’attività vulcanica; nel sottolineare le difficoltà nel promuovere una manifestazione di grosse dimensioni, è riuscito come nelle passate edizioni a coinvolgere la quasi totalità degli operatori turistici dei comuni ricadenti nell’area Flegrea.
    Agli archeoenogastronauti che in modo “show”, si avvicinano ai Campi Flegrei – ha aggiunto Mattera, esperto sommelier - per visitare i siti archeologici, le nostre cantine e i nostri luoghi del gusto, consigliamo di essere armati da tanta curiosità che consentirà di scoprire un posto e delle persone fantastiche.
     Subito dopo la conferenza stampa è seguita la visita alla Piscina Mirabile, la più grande cisterna esistente al mondo, un’autentica cattedrale scavata nel tufo che serviva a raccogliere l’acqua per i marinai della flotta imperiale. L’appellativo di “Mirabile” fu attribuito all’opera da Francesco Petrarca che la visitò nel 1343. Non poteva mancare un giro in barca a cura dell’Associazione Lagovivo sul lago Miseno, uno dei quattro specchi d’acqua che vanta questa zona.
    Nel Gran Tour, prima ancora di Pompei Ercolano, letterati, poeti, studiosi di vulcanologia, si ponevano sulle tracce di antichi percorsi, di leggende, Virgilio e Tacito alla mano, lungo l’itinerario flegreo.
     Terra di antichi sapori, odori, vini, ricette e scenario dei famosi banchetti luculliani, esaltata dai Romani, grandi allevatori di pesci, murene e ostriche, che ancora oggi a distanza di secoli  con pescherecci e mercato ittico, uno dei più importanti d’Italia, è alla base della cucina flegrea le cui radici vanno ricercate nell’incontro tra le raffinatezze della cucina greco-orientale e la semplicità di quella romana.
     Gli auguri per la piena riuscita dell’evento all’antica osteria da Fefè, nel porticciolo di Casevecchie a Misero con un banco di assaggio del Consorzio Tutela Vini dei Campi Flegrei, Ischia e Capri, curato dall’AIS e piatti tipici della zona marinara, dalle bruschette pane, olio e pomodoro, alla genovese con pesce, zuppa di cicerchie, con un filo d’olio e pane tostato. Per finire dolci dell’Officina Nautilus e caffè con la caffettiera alla De Filippo.
    Nei prossimi giorni sul sito www.malaze.it l’intero programma delle strutture aderenti al progetto, a poca distanza da importanti siti: Museo sommerso di Baia, Anfiteatro Flavio, Tempio di Serapide, Cento Camerelle, Acropoli di Cuma, Antro della Sibilla, Tempio di Giove, Tempio di Apollo, Castello Aragonese con museo, Rione terra, i laghi: Lucrino, Miseno, Fusaro e d’Averno, uno spettacolo da vivere in sintonia con i piatti tipici del territorio.
.





    







Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI