Cerca nel blog

venerdì 16 giugno 2017

Roma. Concerti e Vino a Palazzo Antonelli, dal 27 giugno al 18 luglio 2017


dal 27 giugno al 18 luglio 2017 - ore 20.30
Concerti e Vino a Palazzo Antonelli
a cura di Agimus Urbis e Museo in Musica 
via Monserrato 34, Roma (Piazza Farnese)

Nella splendida cornice del cortile di Palazzo Antonelli in via Monserrato 34, il 27 giugno 2017 alle ore 20.30 parte la quarta edizione di "Concerti e Vino a Palazzo Antonelli".

Quattro appuntamenti con la grande musica classica di alto livello e non solo: dalle improvvisazioni del noto pianista e compositore Enrico Pieranunzi su musiche di Bach, Haendel e Scarlatti, alle Sinfonie di Mozart e Beethoven, seguiti da un gustoso assaggio dei vini umbri Antonelli-San Marco di Montefalco.

Il concerto di apertura il 27 giugno e' affidato al virtuoso pianista di fama internazionale Enrico Pieranunzi con il concerto intitolato "1685", tratto dall'omonimo CD, e dedicato alle improvvisazioni su musiche di Bach, Haendel e Scarlatti.

Il virtuosismo continua il 4 luglio, con il pianista Sebastiano Brusco che esegue splendide pagine di Mozart e Chopin.  

L'11 luglio sono ospiti Andrea Montefoschi al flauto, Riccardo Bonaccini al violino, Marco Allgenti al violoncello e George al pianoforte per una serata dedicata a J.S. Bach con le trio Sonate e quelle per violoncello solo.

La stagione si conclude con le Sinfonie di Mozart e Beethoven, tra cui la Quinta in do minore, eseguite al pianoforte nella versione a quattro mani dal duo Nicora-Baroffio.

Calendario:
Martedi' 27 giugno 2017 - ore 20.30
Enrico Pieranunzi: "1685" piano solo
Improvvisazioni su musiche di Bach, Haendel e Scarlatti

Martedi' 4 luglio 2017 - ore 20.30
Mozart e Chopin, virtuosismo e poesia
W.A. Mozart: Sonate per pianoforte K333
F. Chopin: Ballate, Notturni Op. 9
Sebastiano Brusco, pianoforte

Sebastiano Brusco, allievo di Aldo Ciccolini, si distingue in diversi concorsi internazionali tra i quali il primo premio assoluto al Concorso Internazionale Carlo Soliva. 
Collabora con il violinista russo Vadim Brodsky e con prestigiose orchestre italiane e straniere quali I Solisti Veneti, Orchestra Verdi di Milano, Orchestra Nazionale di Stato della Transilvania, Orchestra di Tirana, Sinfonica Abruzzese condotte da direttori di fama internazionale: Riccardo Chailly, Claudio Scimone, Richard Hickox, Florin Totan e altri.

Martedi' 11 luglio 2017 - ore 20.30
Il genio di J.S. Bach!
Le Triosonate per violino, flauto, violoncello e pianoforte
Riccardo Bonaccini, violino - Andrea Montefoschi, flauto
Marco Algenti, violoncello - George, pianoforte

Riccardo Bonaccini, violinista dell'Orchestra di Uto Ughi, Andrea Montefoschi docente di flauto al Conservatorio di Musica di Latina, Marco Algenti, ecclettico violoncellista e George formano un quartetto di alto livello artistico specializzato nell'esecuzione delle musiche di J.S.Bach. Andrea Montefoschi suona un flauto d'oro, Riccardo Bonaccini un violino del Settecento italiano.

Martedi' 18 luglio 2017 - ore 20.30
Sinfonie a quattro mani
W.A. Mozart: Sinfonia "Praga", Ouverture dal flauto magico
L. van Beethoven: Sinfonia n. 5 in do minore
Duo pianistico Chiara Nicora, Ferdinando Baroffio.

Chiara Nicora, docente di pianoforte al Conservatorio di Sassari, collabora con diversi gruppi cameristici tra cui l'Ensemble concertante d'archi della Scala, l'Orchestra Verdi, e con artisti di chiara fama come Enrico Dindo e l'Orchestra Barocca di Bergamo; Fernando Baroffio classificato svolge intensa attivita' concertistica in Italia e all'estero collaborando insieme a  prestigiose istituzioni musicali come le Settimane Musicali di Stresa.


La degustazione dei vini Antonelli San Marco si svolge dopo il concerto nei giardini del Cortile.
In caso di pioggia i concerti si svolgono sotto i portici del Cortile.

durata concerti: 1 ora.

Biglietteria e info:
I biglietti si possono acquistare presso la portineria di via Monserrato 34, tutti i giorni a partire da lunedi' 26 giugno nei seguenti orari: dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.

Il giorno del concerto la biglietteria e' aperta fino all'inizio del concerto, in via di Monserrato 34.

Online:  sul sito www.eventbrite.it  cercando "Wine and Concert Roma"

Per informazioni e prenotazioni: 389.1533.055



Ingresso:
ridotto residenti e studenti del Comune di Roma: € 15
ridotto gruppi e studenti non residenti nel comune di Roma: € 20
intero: 25 € - Il concerto del 27 giugno: € 20

Concerti e Vino a Palazzo Antonelli
via Monserrato 34, Roma (Piazza Farnese)
tel. +39.389.1533.055

Risultati immagini per Palazzo Antonelli via Monserrato 34, Roma (Piazza Farnese)

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email