Cerca nel blog

lunedì 19 giugno 2017

Ludo-FamilyLab 3.0: YOUNGO presenta il futuro dell'edutainment

Il 22 giugno a Scalo Milano il marchio di Grandi Locali Leisure targato Dedem presenta al Retailer Day l'ultimo nuovissimo format per il divertimento di piccoli e famiglie
Il 22 luglio è il Retailer Day e a Scalo Milano (Via Milano 5, Locate Triulzi -MI) il Cncc (Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali) presenta le ultime novità in fatto di concept e formati di vendita

In questa cornice YOUNGO, marchio dei Grandi Locali Leisure Dedem ospitati dai Centri Commerciali di tutta Italia, presenta Ludo-FamilyLab 3.0, una ludoteca che è molto di più di una ludoteca, uno spazio per bambini e famiglie che mette insieme i capisaldi della pedagogia e le ultime tendenze di gioco, creando un luogo dove piccoli e grandi possano vivere un'esperienza indimenticabile.
Le novità cominciano dall'allestimento. La parola d'ordine del nuovo format YOUNGO è sostenibilità: pallet ecocompatibile, piante, fioriere e orti didattici. 

Se è vero che l'esempio vale più di mille parole, un luogo dove giocare rispettoso dell'ambiente è un ottimo inizio per  promuovere tra i piccoli una forte coscienza ecologica, che sarà incentivata anche con appositi laboratori. 

Ciò che YOUNGO propone non è un prodotto ma un'esperienza, con al centro percezioni e non oggetti. 

Vista, tatto, udito, ma anche olfatto e gusto saranno ugualmente coinvolti, il modo migliore per sviluppare la memoria più persistente e andare a costituire un serbatoio di ricordi felici.
All'insegna del motto del marchio YOUNGO "giocare, imparare, crescere" il format prevede – attraverso animatori appositamente formati e app dedicate - di applicare il Metodo Montessori agli oggetti più irresistibili per i piccoli nativi digitali: tablet e giochi elettronici

Tutt'altro che demonizzati – in virtù del fatto che il mezzo non è mai positivo o negativo in sé -, questi strumenti sono proposti come stimolo a curiosità e proattività. 

Per esempio, la tecnologia touch richiama le teorie montessoriane che attribuiscono alle mani un ruolo centrale per fare esperienza del mondo e il meccanismo per cui i bambini imparano che a ogni tocco c'è una risposta immediata originata da loro stessi è un principio importante per lo sviluppo cognitivo, definito dal pedagogista Jean Piaget, il piacere di essere causa.
Assieme alla coloratissima mascotte, il camaleonte Yo, i piccoli ospiti di YOUNGO avranno un maestro-compagno di giochi d'eccezione: un robot molto, ma molto umano

Per la prima volta in un contesto ludico-didattico, il simpatico automa è programmato per identificare l'umore delle persone con  le quali si interfaccia, interpretandone sorrisi, smorfie e gestualità. 

Sarà così protagonista di giochi e feste di compleanno ma anche dei laboratori di tecnologia e scienze pensati per le scuole e delle lezioni di Galateo, un corso di bon ton per piccoli, affidato a un maestro di cerimonie decisamente moderno.


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email