Cerca nel sito

giovedì 26 gennaio 2017

Continental ha selezionato il sito in Thailandia per la costruzione del nuovo impianto produttivo per pneumatici auto, operativo nel 2019

· Il nuovo stabilimento, costruito ex novo, sorgerà nella provincia di Rayong in Thailandia

· L'operatività inizierà nel 2019 e il sito raggiungerà una capacità produttiva di 4 milioni di pneumatici per auto e autocarri leggeri all'anno, destinati al mercato thailandese e della regione APAC (Asia Pacifico)

· Investimenti per circa 250 milioni di euro e 900 nuovi posti di lavoro in Thailandia entro il 2022

Hannover/Bangkok, 26 gennaio 2017. Continental, Compagnia Tecnologica Internazionale, ha completato il processo di selezione del sito per il suo nuovo impianto per la produzione di pneumatici "Passengers e Light Truck" nella regione commerciale Asia Pacifico (APAC), decidendo di costruire ex novo nella provincia di Rayong in Thailandia. In una prima fase gli investimenti nel nuovo impianto ammonteranno a circa 250 milioni di Euro, con una produzione a regime di circa 4 milioni di pneumatici PLT all'anno entro il 2022. 

L'inizio delle operazioni è previsto per il 2019 e Continental creerà circa 900 nuovi posti di lavoro in Thailandia. Questo investimento è una parte essenziale della strategia di crescita a lungo termine, chiamata "Vision 2025", della divisione Pneumatici di Continental, che ha l'obiettivo di espandere e bilanciare la propria impronta produttiva per servire al meglio il cliente in tutte le regioni.

"L'investimento in Thailandia è un altro grande passo che si compie nella direzione del nostro ambizioso piano di crescita "Vision 2025", con un ulteriore miglioramento della nostra impronta produttiva globale e di consolidamento della nostra posizione come uno dei leader mondiali nella tecnologia della produzione dei pneumatici. Operare con una configurazione agile e flessibile è un importante pilastro della nostra strategia a lungo termine, che ci consente di reagire velocemente alle richieste del mercato, aumentare la produzione nella regione APAC e supportare i nostri piani di sviluppo nella regione Asia Pacifico con capacità produttiva high-tech" - ha dichiarato Nikolai Setzer, membro dell'Executive Board di Continental e Responsabile Acquisti Gruppo e della Divisione Tires, che ha chiuso il 2015 con un fatturato di oltre 10 miliardi di Euro.

"Con la decisione di costruire il nostro nuovo sito, rafforziamo la nostra presenza sia nel mercato Thailandese che nel resto della regione APAC. Questo impianto sarà un importante supporto ai nostri piani di crescita, sia nel mercato del primo equipaggiamento sia nel business del ricambio PLT e rafforzerà le nostre relazioni con i clienti in entrambi i segmenti. Vogliamo beneficiare del potenziale di crescita in questa regione nel mercato della sostituzione dei pneumatici e siamo convinti che la nostra produzione locale ci consentirà anche una più stretta collaborazione con nuovi clienti, in modo da rafforzare la nostra posizione in questi mercati", ha aggiunto Philipp von Hirschheydt, responsabile della Business Unit Replacement APAC PLT.

"La scelta del sito produttivo è un processo molto complesso; abbiamo dovuto tenere conto non solo della vicinanza al mercato, ai nostri clienti e a severi requisiti infrastrutturali, ma anche della disponibilità di manodopera e della presenza di istituzioni educative che supportino i nostri bisogni di impiego qualificato. Il Governo Thailandese, insieme alle Istituzioni locali, ci hanno supportato efficacemente durante l'intero processo di selezione e colgo l'occasione per esprimere loro un sincero ringraziamento. Confidiamo di essere all'inizio di una lunga e fruttuosa collaborazione" ha annunciato Michael Egner, Project Manager Greenfield APAC.

Il sito che Continental realizzerà ex novo nella Provincia di Raygon risponde a tutti i requisiti. E' vicino ai mercati e ai clienti che si prefigge di servire, si trova a soli 140 km dalla città di Bangkok, dispone di un porto con acque profonde a Laem Chabang a soli 60 km di distanza, ed offre, nelle vicinanze, università ad indirizzo tecnologico.

La dimensione del sito è di circa 750.000 m², e garantisce la possibilità di aumentare la capacità produttiva ad oltre 25 milioni di pneumatici all'anno.
Continental prevede di iniziare la costruzione con la posa della prima pietra nel corso del 2017.

A partire dal 1999, Continental ha creato ex novo cinque siti produttivi di pneumatici: a Timisoara (Romania), Camacari (Brasile), Hefei (Cina), Kaluga (Russia), Sumter (USA). Con il progetto in Rayong (Thailandia) e quello per pneumatici per veicoli commerciali a Clinton Mississippi (USA), il totale degli impianti produttivi Continental sale a 21 in 17 Paesi. Nella regione APAC Continental attualmente opera con cinque impianti: Hefei (China), Alor Setar (Malaysia), Petaling Jaya (Malaysia), Modipuram (India) and Kalutara (Sri Lanka).  Fin dal debutto della "Vision 2025" la Divisione Tire ha investito oltre 3 miliardi di Euro in aumento di capacità produttiva e in ricerca e sviluppo nel mondo.
Nel 2016 Continental ha prodotto oltre 150 milioni di pneumatici per automobili e autocarri.  

Gruppo Continental

Continental sviluppa tecnologie intelligenti per il trasporto delle persone e dei loro beni. Il produttore internazionale di pneumatici, fornitore automotive, e partner industriale offre soluzioni sostenibili, sicure, confortevoli, personalizzate e convenienti. Il Gruppo con le sue cinque divisioni Chassis&Safety, Interior, Powertrain, Tire e ContiTech ha generato dati di vendita di € 39.2 miliardi nel 2015 e impiega circa 215.000 dipendenti in 55 paesi in tutto il mondo.

 

Divisione Pneumatici

La Divisione Pneumatici attualmente conta 24 centri di produzione e sviluppo nel mondo. L'ampia gamma di prodotti ed i continui investimenti nella ricerca e sviluppo costituiscono un importante contributo per una mobilità più efficiente dal punto di vista economico e della sostenibilità ambientale. Con un fatturato di 10,4 miliardi di euro realizzato nel 2015, la Divisione Pneumatici è tra i produttori leader di pneumatici a livello mondiale. 

 

Pneumatici per autovetture e trasporto leggero

Continental è fra i produttori di pneumatici per autovetture leader a livello europeo, ed è il quarto più grande produttore di pneumatici per autovetture al mondo nel settore del primo equipaggiamento e del rimpiazzo. Lo sviluppo dei prodotti di Continental, marchio premium, si concentra sull'ottimizzazione di tutte le caratteristiche rilevanti per la sicurezza, mirando contemporaneamente a ridurre la resistenza al rotolamento. Il focus dello sviluppo dei prodotti di Continental, marca premium, consiste nell'ottimizzazione di tutte le caratteristiche di sicurezza dello pneumatico in armonia con la riduzione della resistenza al rotolamento

 

Pneumatici per veicoli commerciali

Il comparto degli pneumatici per veicoli commerciali rientra fra i maggiori produttori a livello mondiale di pneumatici per autocarri, autobus e per l'industria. La business unit è in costante sviluppo da semplice produttore di pneumatici a service provider, con un'offerta ad ampio raggio di prodotti, servizi e soluzioni orientate ai pneumatici. 

 

Sponsorizzazioni

La Divisione Pneumatici è stata sponsor ufficiale del campionato europeo UEFA Euro 2016™ disputato in Francia e della Coppa di Germania DFB-Pokal.


--

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI